12°

23°

Quartieri-Frazioni

Sagrestano, factotum e amico di tutti

Sagrestano, factotum e amico di tutti
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Sguardo timido, sigaretta in bocca e cartellino appuntato al petto il bella vista che recita: «Antonio. Servizio d’ordine». Gli occhi e il sorriso accennano una storia in salita: una vita che è stata una battaglia, alla fine vinta, e che l’ha portato ad «attraccare la nave» in via D’Azeglio. Antonio Domenichini, 63 anni, è il factotum del convento dell’Annunziata.
Un po’ sagrestano, un po’ custode, tuttofare e, soprattutto, amico.
Qui lo chiamano «il direttore generale», e i frati, con cui da quattordici anni condivide ogni momento della sua vita, ne raccontano la storia con affetto. Passando in Oltretorrente basta prestare un po’ d’attenzione e lo si vedrà gironzolare, dentro e fuori dalla basilica e dal convento, impegnato in commissioni varie, fare avanti e indietro sul suo mitico e inseparabile Apecar: «Di lavoro da sbrigare ce n’è sempre, e quando non c’è, me lo invento» spiega appoggiato a un muretto davanti alla chiesa che per lui è casa.
Ad esempio le statuine per i presepi di Natale, gli allestimenti, e tutto ciò che la sua fantasia gli concede.
Non ama chiacchierare troppo di sé, ma di compagnia va ghiotto. Originario di Bazzano (le Natività hanno evidentemente segnato la sua vita), Antonio ha passato vent’anni in giro per il Nord Italia con le carovane dei giostrai: ricorda l’autopista, ma altro non vuole ricordare, perché sono stati anni lunghi e duri.
Quello che dice volentieri, è che alla soglia dei cinquanta ha dato un taglio netto alle cattive abitudini che a lungo andare l’avevano allontanato dalla famiglia e dagli amici: «Ho detto basta, ho voluto cambiar vita, mi sono affidato a chi mi poteva aiutare, ed ora sono qui – continua Antonio, mentre ci mostra il suo bolide verde con tanto di sirena -. Da quattordici anni condivido le giornate con i frati, mangio con loro, vivo con loro, e do loro una mano. Mi rendo utile per quel che posso, tenendo puliti il giardino e il cortile, e uscendo a comprare quel che serve. Trovo gratificante vivere qui, piuttosto che stare in strada a far niente. Ho stretto amicizia con tutti, ogni tanto li minaccio di sparire, ma in realtà non me ne andrei mai».
E anche alle ferie, Antonio non rinuncia: «Ogni tanto devo staccare pure io, quindi capita che mi prenda su e vada a passare qualche giorno in altri conventi. In quei giorni tutti mi cercano, ma poi torno sempre a casa: questa ormai è la mia famiglia – continua -. Ho riallacciato i rapporti con le mie sorelle, ma qui c’è il mio mondo».
I commercianti e i residenti di via D’Azeglio lo conoscono tutti: l’«angelo custode» della strada, che ha ripreso a volare grazie alla generosità dei frati e all’affetto della città.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»