15°

Quartieri-Frazioni

Sagrestano, factotum e amico di tutti

Sagrestano, factotum e amico di tutti
0

Margherita Portelli

Sguardo timido, sigaretta in bocca e cartellino appuntato al petto il bella vista che recita: «Antonio. Servizio d’ordine». Gli occhi e il sorriso accennano una storia in salita: una vita che è stata una battaglia, alla fine vinta, e che l’ha portato ad «attraccare la nave» in via D’Azeglio. Antonio Domenichini, 63 anni, è il factotum del convento dell’Annunziata.
Un po’ sagrestano, un po’ custode, tuttofare e, soprattutto, amico.
Qui lo chiamano «il direttore generale», e i frati, con cui da quattordici anni condivide ogni momento della sua vita, ne raccontano la storia con affetto. Passando in Oltretorrente basta prestare un po’ d’attenzione e lo si vedrà gironzolare, dentro e fuori dalla basilica e dal convento, impegnato in commissioni varie, fare avanti e indietro sul suo mitico e inseparabile Apecar: «Di lavoro da sbrigare ce n’è sempre, e quando non c’è, me lo invento» spiega appoggiato a un muretto davanti alla chiesa che per lui è casa.
Ad esempio le statuine per i presepi di Natale, gli allestimenti, e tutto ciò che la sua fantasia gli concede.
Non ama chiacchierare troppo di sé, ma di compagnia va ghiotto. Originario di Bazzano (le Natività hanno evidentemente segnato la sua vita), Antonio ha passato vent’anni in giro per il Nord Italia con le carovane dei giostrai: ricorda l’autopista, ma altro non vuole ricordare, perché sono stati anni lunghi e duri.
Quello che dice volentieri, è che alla soglia dei cinquanta ha dato un taglio netto alle cattive abitudini che a lungo andare l’avevano allontanato dalla famiglia e dagli amici: «Ho detto basta, ho voluto cambiar vita, mi sono affidato a chi mi poteva aiutare, ed ora sono qui – continua Antonio, mentre ci mostra il suo bolide verde con tanto di sirena -. Da quattordici anni condivido le giornate con i frati, mangio con loro, vivo con loro, e do loro una mano. Mi rendo utile per quel che posso, tenendo puliti il giardino e il cortile, e uscendo a comprare quel che serve. Trovo gratificante vivere qui, piuttosto che stare in strada a far niente. Ho stretto amicizia con tutti, ogni tanto li minaccio di sparire, ma in realtà non me ne andrei mai».
E anche alle ferie, Antonio non rinuncia: «Ogni tanto devo staccare pure io, quindi capita che mi prenda su e vada a passare qualche giorno in altri conventi. In quei giorni tutti mi cercano, ma poi torno sempre a casa: questa ormai è la mia famiglia – continua -. Ho riallacciato i rapporti con le mie sorelle, ma qui c’è il mio mondo».
I commercianti e i residenti di via D’Azeglio lo conoscono tutti: l’«angelo custode» della strada, che ha ripreso a volare grazie alla generosità dei frati e all’affetto della città.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

hitech

Apple Pay ha la pagina in italiano: presto nel nostro Paese

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv