21°

31°

Quartieri-Frazioni

Il suonatore dalla barzelletta sempre pronta

Il suonatore dalla barzelletta sempre pronta
0

CORTILE SAN MARTINO
 Margherita Portelli

Imbraccia la marmitta, tira il fiato, e via di melodie. Se poi avvicina alla bocca un grosso imbuto, allora si appresta a far ballare a suon di kazoo. L’asta del microfono è la gamba di un manichino, e le scarpe con la dentiera sono un’attrazione che non passa mai di moda. Lui, Mario La Franca, suonatore del buonumore, armonicista dalla barzelletta sempre pronta (con un repertorio di 300 storielle non si sbaglia), è l’ultimo portabandiera (insieme al chitarrista Luca Longhi), di un’orchestra centenaria, con un nome che è già tutto un programma. L’orchestra «Mille litri» - che secondo la leggenda fu fondata dal violinista Augusto Migliavacca - è una formazione dialettale di musicisti/cabarettisti che da decenni si dividono fra sagre, borghi e osterie, per intrattenere e far divertire, con la musica e con l’inventiva. Nella sua antica casa di campagna, a due passi da Ravadese, quartiere Cortile San Martino, il direttore dell’orchestra «dei burloni» ha un garage pieno di brillanti invenzioni: dai cartelli che fanno da sfondo scenografico alle esibizioni dell’orchestra «Mille Litri Spa. Società per Azioni disoneste - Capitale interamente bevuto dai soci», alla valigia piena di battute e freddurine, passando per improbabili strumenti musicali, ricavati dai più stravaganti oggetti (come marmitte e imbuti, appunto). «L’orchestra «Mille litri» esiste praticamente da sempre. Ce la siamo tramandata; un tempo eravamo in tanti, ma ora siamo rimasti solo in due: io e il chitarrista Luca Longhi - racconta Mario, 67 anni, parte della banda da oltre 30 -. A cosa fa riferimento il nome non c’è nemmeno bisogno di spiegarlo. Ha presente quando a una festa si vede una tavolata di amici che hanno decine di bottiglie vuote davanti? Ecco, quella è di per sé un’orchestra «Mille litri»». Il desiderio di La Franca è proprio questo: che la «Mille litri» smetta di essere una sola orchestra, ma divenga un modo di dire, e di intendere le feste e il divertimento: «Una filosofia, insomma» sorridono gli occhi celesti di Mario. Per anni la «casa base» dell’orchestra è stata una baracca sul Po, poi distrutta dall’acqua. I fiumi, là, erano di vino ed allegria: si tagliavano i salami, si brindava, e poi si partiva sul furgoncino carico di tutto l’ambaradan di strumenti e allestimenti scenici utili all’esibizione, per finire chissà dove: «A volte si andava a suonare in posti prestabiliti, osterie o sagre, altre volte si improvvisava - ricorda Mario -: magari in mezzo alla campagna passavi vicino a una casa dove c’era gente in festa, così ti fermavi lì ed eri capace di starci fino a notte». Tempi andati? Forse sì, ma a tutt’oggi l’orchestra «Mille litri» sopravvive: «E’ difficile trovare giovani disposti a far andare avanti questa tradizione - racconta il «direttore» -, perché ci vuole libertà assoluta per portare avanti una passione così. Ma intanto, noi, continuiamo a suonare». E, a quanto pare, la secolare band «pramzana» non è ancora passata di moda.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse