-5°

Quartieri-Frazioni

Il suonatore dalla barzelletta sempre pronta

Il suonatore dalla barzelletta sempre pronta
0

CORTILE SAN MARTINO
 Margherita Portelli

Imbraccia la marmitta, tira il fiato, e via di melodie. Se poi avvicina alla bocca un grosso imbuto, allora si appresta a far ballare a suon di kazoo. L’asta del microfono è la gamba di un manichino, e le scarpe con la dentiera sono un’attrazione che non passa mai di moda. Lui, Mario La Franca, suonatore del buonumore, armonicista dalla barzelletta sempre pronta (con un repertorio di 300 storielle non si sbaglia), è l’ultimo portabandiera (insieme al chitarrista Luca Longhi), di un’orchestra centenaria, con un nome che è già tutto un programma. L’orchestra «Mille litri» - che secondo la leggenda fu fondata dal violinista Augusto Migliavacca - è una formazione dialettale di musicisti/cabarettisti che da decenni si dividono fra sagre, borghi e osterie, per intrattenere e far divertire, con la musica e con l’inventiva. Nella sua antica casa di campagna, a due passi da Ravadese, quartiere Cortile San Martino, il direttore dell’orchestra «dei burloni» ha un garage pieno di brillanti invenzioni: dai cartelli che fanno da sfondo scenografico alle esibizioni dell’orchestra «Mille Litri Spa. Società per Azioni disoneste - Capitale interamente bevuto dai soci», alla valigia piena di battute e freddurine, passando per improbabili strumenti musicali, ricavati dai più stravaganti oggetti (come marmitte e imbuti, appunto). «L’orchestra «Mille litri» esiste praticamente da sempre. Ce la siamo tramandata; un tempo eravamo in tanti, ma ora siamo rimasti solo in due: io e il chitarrista Luca Longhi - racconta Mario, 67 anni, parte della banda da oltre 30 -. A cosa fa riferimento il nome non c’è nemmeno bisogno di spiegarlo. Ha presente quando a una festa si vede una tavolata di amici che hanno decine di bottiglie vuote davanti? Ecco, quella è di per sé un’orchestra «Mille litri»». Il desiderio di La Franca è proprio questo: che la «Mille litri» smetta di essere una sola orchestra, ma divenga un modo di dire, e di intendere le feste e il divertimento: «Una filosofia, insomma» sorridono gli occhi celesti di Mario. Per anni la «casa base» dell’orchestra è stata una baracca sul Po, poi distrutta dall’acqua. I fiumi, là, erano di vino ed allegria: si tagliavano i salami, si brindava, e poi si partiva sul furgoncino carico di tutto l’ambaradan di strumenti e allestimenti scenici utili all’esibizione, per finire chissà dove: «A volte si andava a suonare in posti prestabiliti, osterie o sagre, altre volte si improvvisava - ricorda Mario -: magari in mezzo alla campagna passavi vicino a una casa dove c’era gente in festa, così ti fermavi lì ed eri capace di starci fino a notte». Tempi andati? Forse sì, ma a tutt’oggi l’orchestra «Mille litri» sopravvive: «E’ difficile trovare giovani disposti a far andare avanti questa tradizione - racconta il «direttore» -, perché ci vuole libertà assoluta per portare avanti una passione così. Ma intanto, noi, continuiamo a suonare». E, a quanto pare, la secolare band «pramzana» non è ancora passata di moda.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

1commento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

16commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto