19°

32°

Quartieri-Frazioni

"La Corale Verdi è entrata a far parte del mio dna"

"La Corale Verdi è entrata a far parte del mio dna"
0

Margherita Portelli
Oltretorrentino per vocazione. Claudio Mendogni, nato a San Lazzaro quando ancora era aperta campagna e ora residente in provincia, è e sarà sempre un «ragazzo dell’Oltretorrente». «Figlio» di un simbolo della Parma di una volta (la Corale Verdi), lo storico direttore artistico e instancabile anima organizzativa di una delle realtà più autentiche della città, ha finito per innamorarsi perdutamente della lirica, come della gente.
«D’la da l’acqua» ci è cresciuto, cominciando a frequentare vicolo Asdente nel 1958, poco più che bambino: sbarbatello e in calzoncini corti andava alla Corale «perché gli altri bar non ci lasciavano entrare» . Poi balli scatenati al parco Ducale, parmigianità prorompente, amicizie che fiorivano come margherite in primavera, e un cuore grande che trovava terreno fertile per prosperare: così successe che a forza di affetti e simpatie, alla fine degli anni Ottanta il baritono Giuseppe Paterlini lo iscrisse a sua insaputa fra i candidati del consiglio della Corale. Da allora, fu un grande amore, non ancora sopito. Perché anche se da una manciata d’anni Mendogni ha lasciato il vicolo - dopo vent’anni di consiglio e quasi cinquanta come socio - il suo legame indissolubile con quel luogo, e con tutto ciò che esso rappresenta, di certo non viene meno. «La Corale ce l’ho nel dna», spiega molto semplicemente.
E infatti, con lo stesso spirito che per decenni l’ha visto lavorare a fianco di diversi presidenti della Corale, Mendogni continua tuttora a organizzare spettacoli e appuntamenti musicali a scopo benefico: «Perché credo nel volontariato, e sono convinto che le persone debbano tornare a stare insieme». Da consulente «esterno», insomma, Mendogni mette a disposizione la propria sconfinata esperienza per il bene della comunità: «Non ho fatto altro che inventare per tutta la vita, ora continuo a farlo, tutto qui».
Maestro d’asse di mestiere, sempre su e giù dai tetti, e dentro e fuori dalle case, Mendogni è stato fra gli ideatori, insieme a Gimmi Ferrari, dei burattini sotto la pergola. Dal suo spirito di iniziativa hanno preso forma mille idee e appuntamenti, divenuti poi tradizione, come il concerto di Sant’Ilario all’Annunciata. Grazie a lui ogni evento era possibile: se ci volevano dei fondi, lui li andava a cercare e nessuno gli diceva di no. «La Corale è stata ed è una seconda famiglia, grazie alla quale ho potuto trovare tanti amici che mi sono stati vicini, dimostrandomi affetto, nei momenti più belli come in quelli più bui della mia vita – ricorda -. Ora continuo a darmi da fare per una semplice convinzione, credo che quando la gente si frequenta e si conosce, riesce a vivere meglio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Casaltone, un paese diviso in due

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

Poggio di Sant'Ilario

Da fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Asessuali

Vivere in astinenza: il documentario della parmigiana Soresini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

Piazza Grandi, operazione recupero archeologico

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Integrazione

Fine del Ramadan, una festa condivisa

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

PARMA

Upi, oggi l'assemblea annuale al Regio con il ministro Delrio

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande