12°

Quartieri-Frazioni

Augusto, l'«anima» della festa della polenta

Augusto, l'«anima» della festa della polenta
Ricevi gratis le news
1

 VIGATTO 

Una vita tra strofinacci, olio di gomito, pazienza e detersivo. Un «lavoraccio»,  quello di Augusto Calestani, 63 anni,  di cui gli ultimi 38 passati dietro le quinte della Festa della polenta di Alberi. Quando lustrare diventa un’arte e la ricerca della bellezza passa attraverso le energiche strofinate dei piatti. In tanti, infatti, hanno chiesto che i riflettori fossero puntati almeno una volta su questo «mago del pulito» che avanza a testa bassa tra spugnette e vettovaglie. Ma convincerlo non è affar semplice. Non una parola, nemmeno un colpo di tosse ha mai tradito il silenzio che avvolge Augusto Calestani, il lavapiatti della festa della polenta. «Non sono molto abituato a parlare di me - si schermisce -, tantomeno degli altri. Eppure lui - che in questi anni è sempre stato lì, nell’ombra - di storie da raccontare ne avrebbe moltissime. Ma preferisce non sbilanciarsi. In questi giorni si sta dando un gran da fare nel tour de force che coinvolge un intero paese.
 Ex imbianchino,  scapolo («non single come si dice oggi» ride), è nato a Colorno. Ad Alberi si è trasferito insieme alla famiglia e ha trascorso gran parte dell’adolescenza. «Ho trovato una seconda famiglia», spiega con un pizzico di malinconia. Amante delle bocce, una delle pietre miliari della Famija Alberese, Augusto è un parmense vecchio stile «che proprio per questo si rivela straordinario», assicurano tutti. Incrollabile lavoratore,  affronta le prove della vita «come il formaggio fuso da raschiar via» chiarisce. Viene da una famiglia solida e da un gruppo di amici «abituato alle cose semplici della vita: ricordo ancora le lunghe chiacchierate con Mario Zambelli, quando ancora era al timone della Famija».
 Memoria storica del paese, custodisce alcuni dei ricordi più toccanti per chi abita in quello scampolo di campagna solcato da via Martinella. Uno fra tutti? l’antica cooperativa di Alberi, a un pugno di metri dalla chiesa, dove i ragazzi di una volta si trovavano per trascorrere insieme pomeriggi interi. Attento agli altri, una pazienza di ferro e anni e anni trascorsi a tu per tu con la gente. «Ma alla Festa della polenta, dove mi sento a casa, preferisco stare dietro le quinte», ammette senza tanti giri di parole. 
Meticoloso con la pulizia di friggitrici, paioli e mestoli, Calestani si concede un unico lusso: «Un calice di lambrusco prima d’iniziare il lavoro». Abbastanza umile da scherzare sulla sua posizione di «tuttofare», Augusto vince la timidezza e mostra fiero il grembiule da cuoco immacolato, compagno di parecchie avventure.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Magno

    31 Agosto @ 17.48

    ALBERI!!!....ALBERI!!!! non vigatto!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

1commento

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

2commenti

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery