18°

Quartieri-Frazioni

Augusto, l'«anima» della festa della polenta

Augusto, l'«anima» della festa della polenta
1

 VIGATTO 

Una vita tra strofinacci, olio di gomito, pazienza e detersivo. Un «lavoraccio»,  quello di Augusto Calestani, 63 anni,  di cui gli ultimi 38 passati dietro le quinte della Festa della polenta di Alberi. Quando lustrare diventa un’arte e la ricerca della bellezza passa attraverso le energiche strofinate dei piatti. In tanti, infatti, hanno chiesto che i riflettori fossero puntati almeno una volta su questo «mago del pulito» che avanza a testa bassa tra spugnette e vettovaglie. Ma convincerlo non è affar semplice. Non una parola, nemmeno un colpo di tosse ha mai tradito il silenzio che avvolge Augusto Calestani, il lavapiatti della festa della polenta. «Non sono molto abituato a parlare di me - si schermisce -, tantomeno degli altri. Eppure lui - che in questi anni è sempre stato lì, nell’ombra - di storie da raccontare ne avrebbe moltissime. Ma preferisce non sbilanciarsi. In questi giorni si sta dando un gran da fare nel tour de force che coinvolge un intero paese.
 Ex imbianchino,  scapolo («non single come si dice oggi» ride), è nato a Colorno. Ad Alberi si è trasferito insieme alla famiglia e ha trascorso gran parte dell’adolescenza. «Ho trovato una seconda famiglia», spiega con un pizzico di malinconia. Amante delle bocce, una delle pietre miliari della Famija Alberese, Augusto è un parmense vecchio stile «che proprio per questo si rivela straordinario», assicurano tutti. Incrollabile lavoratore,  affronta le prove della vita «come il formaggio fuso da raschiar via» chiarisce. Viene da una famiglia solida e da un gruppo di amici «abituato alle cose semplici della vita: ricordo ancora le lunghe chiacchierate con Mario Zambelli, quando ancora era al timone della Famija».
 Memoria storica del paese, custodisce alcuni dei ricordi più toccanti per chi abita in quello scampolo di campagna solcato da via Martinella. Uno fra tutti? l’antica cooperativa di Alberi, a un pugno di metri dalla chiesa, dove i ragazzi di una volta si trovavano per trascorrere insieme pomeriggi interi. Attento agli altri, una pazienza di ferro e anni e anni trascorsi a tu per tu con la gente. «Ma alla Festa della polenta, dove mi sento a casa, preferisco stare dietro le quinte», ammette senza tanti giri di parole. 
Meticoloso con la pulizia di friggitrici, paioli e mestoli, Calestani si concede un unico lusso: «Un calice di lambrusco prima d’iniziare il lavoro». Abbastanza umile da scherzare sulla sua posizione di «tuttofare», Augusto vince la timidezza e mostra fiero il grembiule da cuoco immacolato, compagno di parecchie avventure.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Magno

    31 Agosto @ 17.48

    ALBERI!!!....ALBERI!!!! non vigatto!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento