11°

29°

Quartieri-Frazioni

Augusto, l'«anima» della festa della polenta

Augusto, l'«anima» della festa della polenta
1

 VIGATTO 

Una vita tra strofinacci, olio di gomito, pazienza e detersivo. Un «lavoraccio»,  quello di Augusto Calestani, 63 anni,  di cui gli ultimi 38 passati dietro le quinte della Festa della polenta di Alberi. Quando lustrare diventa un’arte e la ricerca della bellezza passa attraverso le energiche strofinate dei piatti. In tanti, infatti, hanno chiesto che i riflettori fossero puntati almeno una volta su questo «mago del pulito» che avanza a testa bassa tra spugnette e vettovaglie. Ma convincerlo non è affar semplice. Non una parola, nemmeno un colpo di tosse ha mai tradito il silenzio che avvolge Augusto Calestani, il lavapiatti della festa della polenta. «Non sono molto abituato a parlare di me - si schermisce -, tantomeno degli altri. Eppure lui - che in questi anni è sempre stato lì, nell’ombra - di storie da raccontare ne avrebbe moltissime. Ma preferisce non sbilanciarsi. In questi giorni si sta dando un gran da fare nel tour de force che coinvolge un intero paese.
 Ex imbianchino,  scapolo («non single come si dice oggi» ride), è nato a Colorno. Ad Alberi si è trasferito insieme alla famiglia e ha trascorso gran parte dell’adolescenza. «Ho trovato una seconda famiglia», spiega con un pizzico di malinconia. Amante delle bocce, una delle pietre miliari della Famija Alberese, Augusto è un parmense vecchio stile «che proprio per questo si rivela straordinario», assicurano tutti. Incrollabile lavoratore,  affronta le prove della vita «come il formaggio fuso da raschiar via» chiarisce. Viene da una famiglia solida e da un gruppo di amici «abituato alle cose semplici della vita: ricordo ancora le lunghe chiacchierate con Mario Zambelli, quando ancora era al timone della Famija».
 Memoria storica del paese, custodisce alcuni dei ricordi più toccanti per chi abita in quello scampolo di campagna solcato da via Martinella. Uno fra tutti? l’antica cooperativa di Alberi, a un pugno di metri dalla chiesa, dove i ragazzi di una volta si trovavano per trascorrere insieme pomeriggi interi. Attento agli altri, una pazienza di ferro e anni e anni trascorsi a tu per tu con la gente. «Ma alla Festa della polenta, dove mi sento a casa, preferisco stare dietro le quinte», ammette senza tanti giri di parole. 
Meticoloso con la pulizia di friggitrici, paioli e mestoli, Calestani si concede un unico lusso: «Un calice di lambrusco prima d’iniziare il lavoro». Abbastanza umile da scherzare sulla sua posizione di «tuttofare», Augusto vince la timidezza e mostra fiero il grembiule da cuoco immacolato, compagno di parecchie avventure.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Magno

    31 Agosto @ 17.48

    ALBERI!!!....ALBERI!!!! non vigatto!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima