15°

Quartieri-Frazioni

Il nuovo volto dell'ex Anagrafe

Il nuovo volto dell'ex Anagrafe
1

 Due edifici alti tre piani e dotati delle migliori tecnologie per ridurre i consumi energetici, un parco pubblico e un centinaio di posti auto interrati stanno progressivamente sostituendo lo spiazzo su cui sorgeva il palazzo dell'ex Anagrafe. Uno spiazzo nel cuore dell'Oltretorrente a due passi dalla casa natale di Arturo Toscanini e dal parco Ducale.

Negli anni scorsi, le prime operazioni del cantiere avevano fatto «emergere» i tracciati delle fondazioni del convento e della chiesa di Santa Teresa che una volta occupavano l'area diventata, nel corso del tempo, un parcheggio pubblico. 
L'area dell'intervento
Firmato dall'architetto Guido Canali, il progetto di recupero urbano verrà realizzato dalla società Parma Santa Teresa su un'area di oltre 5 mila metri quadrati (con una superficie lorda utile edificabile di 5 mila metri) compresa nel triangolo formato da via dei Farnese, borgo Rodolfo Tanzi e borgo delle Grazie. 
L'area oggetto di riqualificazione è soggetta al Piano urbanistico attuativo, secondo la Disciplina particolareggiata del centro storico, ed in precedenza è stata occupata dal convento di Santa Teresa, distrutto durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Successivamente ha ospitato l'attività industriale «Gondrand», e infine gli uffici dell'Anagrafe comunale. 
Il progetto
Il progetto prevede la realizzazione di due edifici, uno affacciato su via dei Farnese e l'altro su borgo delle Grazie, oltre a un grande parco pubblico che separa le due costruzioni lungo la direttrice nord-sud. Sono previsti anche due vicoli che attraversano i fabbricati in direzione est-ovest, consentendo la «permeabilità» tra via dei Farnese e l'abitato dell'Oltretorrente. Gli edifici si svilupperanno su tre piani abitabili, per un'altezza complessiva di 14 metri, e ospiteranno 50 appartamenti oltre a cento posti auto interrati. 
Inizialmente, l'altezza degli edifici era di 17 metri, ma la proprietà, insieme al contributo dell'architetto Canali, ha ritenuto più opportuno sposare una scelta architettonica di «sobrietà e garbo», cercando di rispettare anche quel sentimento pubblico che era apparso «ferito» dal progetto firmato dall'architetto olandese Erick Van Egeraat.
Va inoltre sottolineato che tutte le unità immobiliari sono in classe energetica A, e quindi garantiscono un minor consumo di energia per raggiungere la temperatura ottimale.
La situazione attuale
Al momento sono in corso le operazioni di consolidamento del perimetro del comparto, attraverso la creazione di una serie di paratie in fregio alle strade circostanti. Queste strutture consentiranno l'esecuzione in sicurezza degli scavi di approfondimento nelle aree non interessate dai reperti storici, per fare spazio ai parcheggi interrati. 
Anche questa fase di scavo sarà assistita da archeologi appositamente incaricati, sotto la supervisione della Soprintendenza, in modo da evidenziare immediatamente eventuali ulteriori rinvenimenti oggi non visibili. L'attività si protrarrà per alcuni mesi, mentre l'inizio delle opere strutturali dell'edificio è previsto all’inizio dell’autunno.
Situazione urbanistica
Il Piano urbanistico attuativo è stato approvato con deliberazione del commissario straordinario lo scorso 18 novembre, e grazie all'approfondimento progettuale anticipato in fase urbanistica, ha anche valore di permesso di costruire per le opere di urbanizzazione. Successivamente verrà presentata la Denuncia di inizio attività per la realizzazione degli edifici. La convenzione urbanistica prevede inoltre l'impegno di riqualificare l'area a parcheggio in vicolo Grossardi, come misura compensativa per la riduzione di parcheggi pubblici prima presenti sull'area. Infine, l'attuatore si impegna a realizzare le opere di urbanizzazione pubblica, entro e fuori comparto, ed in particolare il «parco urbano» che attraversa l'area consentendo il passaggio pubblico fra i due fabbricati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele

    05 Settembre @ 20.50

    Era un'occasione unica per la città di Parma di creare una meravigliosa piazza... Purtroppo, come al solito, prevale la logica del denaro e quindi si costruiscono ulteriori inutili appartamenti, fregandosene altamente di tutti quelli che rimangono vuoti. Tra l'altro il progetto è assolutamente terrificante e stravolgerà completamente quella zona del Lungoparma.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

hitech

Apple Pay ha la pagina in italiano: presto nel nostro Paese

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv