Quartieri-Frazioni

Il nuovo volto dell'ex Anagrafe

Il nuovo volto dell'ex Anagrafe
1

 Due edifici alti tre piani e dotati delle migliori tecnologie per ridurre i consumi energetici, un parco pubblico e un centinaio di posti auto interrati stanno progressivamente sostituendo lo spiazzo su cui sorgeva il palazzo dell'ex Anagrafe. Uno spiazzo nel cuore dell'Oltretorrente a due passi dalla casa natale di Arturo Toscanini e dal parco Ducale.

Negli anni scorsi, le prime operazioni del cantiere avevano fatto «emergere» i tracciati delle fondazioni del convento e della chiesa di Santa Teresa che una volta occupavano l'area diventata, nel corso del tempo, un parcheggio pubblico. 
L'area dell'intervento
Firmato dall'architetto Guido Canali, il progetto di recupero urbano verrà realizzato dalla società Parma Santa Teresa su un'area di oltre 5 mila metri quadrati (con una superficie lorda utile edificabile di 5 mila metri) compresa nel triangolo formato da via dei Farnese, borgo Rodolfo Tanzi e borgo delle Grazie. 
L'area oggetto di riqualificazione è soggetta al Piano urbanistico attuativo, secondo la Disciplina particolareggiata del centro storico, ed in precedenza è stata occupata dal convento di Santa Teresa, distrutto durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Successivamente ha ospitato l'attività industriale «Gondrand», e infine gli uffici dell'Anagrafe comunale. 
Il progetto
Il progetto prevede la realizzazione di due edifici, uno affacciato su via dei Farnese e l'altro su borgo delle Grazie, oltre a un grande parco pubblico che separa le due costruzioni lungo la direttrice nord-sud. Sono previsti anche due vicoli che attraversano i fabbricati in direzione est-ovest, consentendo la «permeabilità» tra via dei Farnese e l'abitato dell'Oltretorrente. Gli edifici si svilupperanno su tre piani abitabili, per un'altezza complessiva di 14 metri, e ospiteranno 50 appartamenti oltre a cento posti auto interrati. 
Inizialmente, l'altezza degli edifici era di 17 metri, ma la proprietà, insieme al contributo dell'architetto Canali, ha ritenuto più opportuno sposare una scelta architettonica di «sobrietà e garbo», cercando di rispettare anche quel sentimento pubblico che era apparso «ferito» dal progetto firmato dall'architetto olandese Erick Van Egeraat.
Va inoltre sottolineato che tutte le unità immobiliari sono in classe energetica A, e quindi garantiscono un minor consumo di energia per raggiungere la temperatura ottimale.
La situazione attuale
Al momento sono in corso le operazioni di consolidamento del perimetro del comparto, attraverso la creazione di una serie di paratie in fregio alle strade circostanti. Queste strutture consentiranno l'esecuzione in sicurezza degli scavi di approfondimento nelle aree non interessate dai reperti storici, per fare spazio ai parcheggi interrati. 
Anche questa fase di scavo sarà assistita da archeologi appositamente incaricati, sotto la supervisione della Soprintendenza, in modo da evidenziare immediatamente eventuali ulteriori rinvenimenti oggi non visibili. L'attività si protrarrà per alcuni mesi, mentre l'inizio delle opere strutturali dell'edificio è previsto all’inizio dell’autunno.
Situazione urbanistica
Il Piano urbanistico attuativo è stato approvato con deliberazione del commissario straordinario lo scorso 18 novembre, e grazie all'approfondimento progettuale anticipato in fase urbanistica, ha anche valore di permesso di costruire per le opere di urbanizzazione. Successivamente verrà presentata la Denuncia di inizio attività per la realizzazione degli edifici. La convenzione urbanistica prevede inoltre l'impegno di riqualificare l'area a parcheggio in vicolo Grossardi, come misura compensativa per la riduzione di parcheggi pubblici prima presenti sull'area. Infine, l'attuatore si impegna a realizzare le opere di urbanizzazione pubblica, entro e fuori comparto, ed in particolare il «parco urbano» che attraversa l'area consentendo il passaggio pubblico fra i due fabbricati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele

    05 Settembre @ 20.50

    Era un'occasione unica per la città di Parma di creare una meravigliosa piazza... Purtroppo, come al solito, prevale la logica del denaro e quindi si costruiscono ulteriori inutili appartamenti, fregandosene altamente di tutti quelli che rimangono vuoti. Tra l'altro il progetto è assolutamente terrificante e stravolgerà completamente quella zona del Lungoparma.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Calcio

Brodino per il Parma

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti