-6°

Quartieri-Frazioni

Il nuovo volto dell'ex Anagrafe

Il nuovo volto dell'ex Anagrafe
1

 Due edifici alti tre piani e dotati delle migliori tecnologie per ridurre i consumi energetici, un parco pubblico e un centinaio di posti auto interrati stanno progressivamente sostituendo lo spiazzo su cui sorgeva il palazzo dell'ex Anagrafe. Uno spiazzo nel cuore dell'Oltretorrente a due passi dalla casa natale di Arturo Toscanini e dal parco Ducale.

Negli anni scorsi, le prime operazioni del cantiere avevano fatto «emergere» i tracciati delle fondazioni del convento e della chiesa di Santa Teresa che una volta occupavano l'area diventata, nel corso del tempo, un parcheggio pubblico. 
L'area dell'intervento
Firmato dall'architetto Guido Canali, il progetto di recupero urbano verrà realizzato dalla società Parma Santa Teresa su un'area di oltre 5 mila metri quadrati (con una superficie lorda utile edificabile di 5 mila metri) compresa nel triangolo formato da via dei Farnese, borgo Rodolfo Tanzi e borgo delle Grazie. 
L'area oggetto di riqualificazione è soggetta al Piano urbanistico attuativo, secondo la Disciplina particolareggiata del centro storico, ed in precedenza è stata occupata dal convento di Santa Teresa, distrutto durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale. Successivamente ha ospitato l'attività industriale «Gondrand», e infine gli uffici dell'Anagrafe comunale. 
Il progetto
Il progetto prevede la realizzazione di due edifici, uno affacciato su via dei Farnese e l'altro su borgo delle Grazie, oltre a un grande parco pubblico che separa le due costruzioni lungo la direttrice nord-sud. Sono previsti anche due vicoli che attraversano i fabbricati in direzione est-ovest, consentendo la «permeabilità» tra via dei Farnese e l'abitato dell'Oltretorrente. Gli edifici si svilupperanno su tre piani abitabili, per un'altezza complessiva di 14 metri, e ospiteranno 50 appartamenti oltre a cento posti auto interrati. 
Inizialmente, l'altezza degli edifici era di 17 metri, ma la proprietà, insieme al contributo dell'architetto Canali, ha ritenuto più opportuno sposare una scelta architettonica di «sobrietà e garbo», cercando di rispettare anche quel sentimento pubblico che era apparso «ferito» dal progetto firmato dall'architetto olandese Erick Van Egeraat.
Va inoltre sottolineato che tutte le unità immobiliari sono in classe energetica A, e quindi garantiscono un minor consumo di energia per raggiungere la temperatura ottimale.
La situazione attuale
Al momento sono in corso le operazioni di consolidamento del perimetro del comparto, attraverso la creazione di una serie di paratie in fregio alle strade circostanti. Queste strutture consentiranno l'esecuzione in sicurezza degli scavi di approfondimento nelle aree non interessate dai reperti storici, per fare spazio ai parcheggi interrati. 
Anche questa fase di scavo sarà assistita da archeologi appositamente incaricati, sotto la supervisione della Soprintendenza, in modo da evidenziare immediatamente eventuali ulteriori rinvenimenti oggi non visibili. L'attività si protrarrà per alcuni mesi, mentre l'inizio delle opere strutturali dell'edificio è previsto all’inizio dell’autunno.
Situazione urbanistica
Il Piano urbanistico attuativo è stato approvato con deliberazione del commissario straordinario lo scorso 18 novembre, e grazie all'approfondimento progettuale anticipato in fase urbanistica, ha anche valore di permesso di costruire per le opere di urbanizzazione. Successivamente verrà presentata la Denuncia di inizio attività per la realizzazione degli edifici. La convenzione urbanistica prevede inoltre l'impegno di riqualificare l'area a parcheggio in vicolo Grossardi, come misura compensativa per la riduzione di parcheggi pubblici prima presenti sull'area. Infine, l'attuatore si impegna a realizzare le opere di urbanizzazione pubblica, entro e fuori comparto, ed in particolare il «parco urbano» che attraversa l'area consentendo il passaggio pubblico fra i due fabbricati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Daniele

    05 Settembre @ 20.50

    Era un'occasione unica per la città di Parma di creare una meravigliosa piazza... Purtroppo, come al solito, prevale la logica del denaro e quindi si costruiscono ulteriori inutili appartamenti, fregandosene altamente di tutti quelli che rimangono vuoti. Tra l'altro il progetto è assolutamente terrificante e stravolgerà completamente quella zona del Lungoparma.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video