21°

35°

Quartieri-Frazioni

E l'auto diventa un originale salotto di lusso

E l'auto diventa un originale salotto di lusso
1

SAN LEONARDO

Chiara Pozzati
Dai sedili lavorati a mano alla cappotta «rivisitata»: ecco la storia di Giuliano Passani, mezzo secolo di auto su misura. Sessantasette anni, di cui gli ultimi 54 trascorsi in via Colombo dove dà nuova vita (e lustro) alle quattroruote di quartiere San Leonardo. 
Ma non solo, perché il tappezziere per auto è conosciutissimo in tutta Parma, in particolare a San Prospero, dov’è nato e cresciuto. Un lavoro «fuori serie» come lo definisce lui, voce cristallina e sorriso spontaneo, dove giocano un ruolo fondamentale pazienza e passione. «Ho iniziato a 13 anni, subito dopo aver terminato la quinta elementare. Non avevo né voglia, né soldi per proseguire negli studi»  si schermisce. Voleva diventare meccanico, «ma quasi per scherzo ho iniziato con questo mestiere che, ancor’oggi, in pensione, continuerei a fare». Ed è proprio dedizione, condita a un pizzico d’inventiva e tanta manualità a rendere ogni sua macchina un piccolo gioiellino. «Sarà per questo che anche artisti e vip come Mario Biondi hanno voluto affidarsi a lui», commentano con orgoglio gli amici di sempre. I segreti del suo mestiere? «Amore, impegno ma anche molta attenzione»: Passani non ha dubbi. A farlo stare sull’attenti sono soprattutto i sistemi elettrici delle auto nuove: «Alcune Bmw sembrano vere e proprie centrali elettriche – confida -. Occorre prestare la massima cura ad ogni intervento, questo anche per evitare d’incappare in seri pericoli». 
Orgoglioso della sua (rara) manualità, ma anche di essere un vero artigiano, Passani si svela vincendo la timidezza. «Credo che l’aspetto più affascinante di questo mestiere sia proprio il sentirsi artisti e artigiani al tempo stesso. Ma non solo: il tappezziere riesce a dare nuova vita anche alle auto più rovinate o vecchiotte» chiarisce mentre la figlia risponde al telefono che pare incandescente. Sono tutte chiamate del quartiere: in tanti cercano le «mani d’oro» del 67enne. Per una vita ha studiato l’arte del taglio, il profumo della pelle, la pazienza del cucito. Ha trascorso notti in bianco per finire lavori impegnativi e ha vissuto l’evolversi del mercato dei motori e del gusto dei parmigiani. «Non posso che tracciare un bilancio più che soddisfacente – va dritto al sodo – sono fiero di essere un artigiano vero e proprio e di appartenere a quella categoria di lavoratori che oggi sta (purtroppo) scomparendo, ma che ha dato tanto alla società». Qualche rammarico? «Nessuno: i clienti storici sono diventati amici, le idee fatti. Cosa potrei volere di più?». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jreed

    12 Settembre @ 23.00

    E' un grande questo signore proprio "mani d'oro" mi sono recato con una punto cabriolet con la cappotta tutta tagliata, con pochissimi soldi ha fatto un lavoro che ancora dura a distanza di 10 anni, mi ha quasi insegnato i trucchi del mestiere su come ripararmela da me. Me lo ha spiegato con tantissimo amore che è appena si è presentata l'occasione l ho riparata in un batter d'occhio. Complimenti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Rapina in stazione con sequestro, identificati i tre responsabili

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

GUARDIA DI FINANZA

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

polizia

Ladri scatenati, doppio colpo: presi di mira una tabaccheria e una ditta

sorbolo levante

Folla e commozione per i funerali di Matteo

Il 42 enne stroncato da un malore martedì dopo il calcetto

emergenza

Via Giovenale, via Muratori, piazzale Erodoto in balia dei vandali/ladri di automobili

Incendio

«La mia casa a un passo dal rogo»

Piazza Garibaldi

Pizzarotti-Scarpa, incontro/scontro, scintille e...immagini - Gallery (e battute)

VERSO IL VOTO

Sicurezza, rispondono Pizzarotti e Scarpa

3commenti

paura

Rotatoria strada Argini/via Pastrengo, incidente: code e traffico a rilento

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

calcio

Un altro (grande) ex si fa avanti, Marchionni: "Parma, perchè no"

1commento

Il caso

Cassano fa sempre discutere

1commento

Noceto

Ha un malore mentre guida, esce di strada e muore

TRAVERSETOLO

Operazione mercato pulito: sei ambulanti multati

1commento

MAGGIORANZA SPACCATA

Il sindaco di Pellegrino: «Potrei dimettermi»

CONSERVATORIO

Pietro Magnani, alla Camera

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

modena

Uccide a coltellate il compagno e chiama la polizia

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia