-2°

Quartieri-Frazioni

Meraviglie di carta: volumi, riviste e il fascino del tempo antico

Meraviglie di carta: volumi, riviste e il fascino del tempo antico
0

OLTRETORRENTE

Margherita Portelli
In borgo Bernabei c’è una «grotta» sovrastata da cinquanta mila riviste. Il signor Ivo Ferraguti, che «nell’altra vita» era dirigente di un’azienda di trasporti, dopo la pensione, quindici anni fa, ha deciso di «mettersi a giocare», dando forma di mestiere a una passione sbocciata in tarda età: quella per i libri e la lettura. Nella sua libreria-rivisteria oltretorrentina, la «Ferraguti service», conserva cimeli di carta di ogni epoca e fattura: specializzato in riviste (dai primi del ‘900 fino agli anni Sessanta), Ferraguti possiede anche libri del quindicesimo secolo, e ha venduto all’università di Harvard, come alla Cattolica di Milano. Più che pagine, sostiene di commerciare «vere e proprie e emozioni». Va a caccia di pezzi da collezione ai mercatini e su google, si dà da fare con le aste su eBay, e, forte dei suoi 74 anni, tenta di completare raccolte di riviste antiche con la stessa smania con cui un bimbo cura l’album delle figurine. «Le colonne delle riviste letterarie erano vere e proprie palestre per giovani scrittori come Montale e Quasimodo, collezionarle e leggerle è meraviglioso – commenta nel suo fascinoso negozio -. La mia è una storia bellissima in cui l’ignoranza è stata un’amica. Non ero un acculturato topo da biblioteca, ma una persona curiosa con la voglia di scoprire, e così eccomi qua. Un giorno ero a Torino per lavoro e conobbi un tizio che mi disse: ''Lì a Parma ho una montagna di libri e riviste di Guareschi, prendili se vuoi''. Si trattava di un garage intero di pubblicazioni: tutto cominciò da lì». Oltre la vetrina, nel borgo che da via D’Azeglio guarda la chiesa di Santa Maria del Quartiere, ci sono la sua scrivania e scaffali ricolmi di cultura, una «taglierona» da tipografia risalente al 1924, e, oltre una porta e un cortiletto interno, una vera e propria chicca, quella che lui chiama: la «grotta». Si tratta di un sotterraneo ristrutturato dove un tempo stava un vinaio, e poi un ortolano, e nella quale oggi il signor Ferraguti va a pensare e ad ascoltare musica lirica: «Chiunque entri se ne deve andare con una bottiglia di Chianti: questa è la regola della grotta» commenta ridendo il libraio. Sopra, il magazzino: quintali di carta e secoli di cultura radunati in pochi metri quadrati. «Recupero così i giochi che non ho fatto da bambino – racconta con gli occhi luminosi -. Ora ho finalmente tempo di scoprire e divertirmi, e, finché tengo botta, non mollo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

2commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

5commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CULTURA 

Archeologia

Restaurati 50mila metri quadrati di città a Pompei

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco