21°

33°

Quartieri-Frazioni

Meraviglie di carta: volumi, riviste e il fascino del tempo antico

Meraviglie di carta: volumi, riviste e il fascino del tempo antico
Ricevi gratis le news
0

OLTRETORRENTE

Margherita Portelli
In borgo Bernabei c’è una «grotta» sovrastata da cinquanta mila riviste. Il signor Ivo Ferraguti, che «nell’altra vita» era dirigente di un’azienda di trasporti, dopo la pensione, quindici anni fa, ha deciso di «mettersi a giocare», dando forma di mestiere a una passione sbocciata in tarda età: quella per i libri e la lettura. Nella sua libreria-rivisteria oltretorrentina, la «Ferraguti service», conserva cimeli di carta di ogni epoca e fattura: specializzato in riviste (dai primi del ‘900 fino agli anni Sessanta), Ferraguti possiede anche libri del quindicesimo secolo, e ha venduto all’università di Harvard, come alla Cattolica di Milano. Più che pagine, sostiene di commerciare «vere e proprie e emozioni». Va a caccia di pezzi da collezione ai mercatini e su google, si dà da fare con le aste su eBay, e, forte dei suoi 74 anni, tenta di completare raccolte di riviste antiche con la stessa smania con cui un bimbo cura l’album delle figurine. «Le colonne delle riviste letterarie erano vere e proprie palestre per giovani scrittori come Montale e Quasimodo, collezionarle e leggerle è meraviglioso – commenta nel suo fascinoso negozio -. La mia è una storia bellissima in cui l’ignoranza è stata un’amica. Non ero un acculturato topo da biblioteca, ma una persona curiosa con la voglia di scoprire, e così eccomi qua. Un giorno ero a Torino per lavoro e conobbi un tizio che mi disse: ''Lì a Parma ho una montagna di libri e riviste di Guareschi, prendili se vuoi''. Si trattava di un garage intero di pubblicazioni: tutto cominciò da lì». Oltre la vetrina, nel borgo che da via D’Azeglio guarda la chiesa di Santa Maria del Quartiere, ci sono la sua scrivania e scaffali ricolmi di cultura, una «taglierona» da tipografia risalente al 1924, e, oltre una porta e un cortiletto interno, una vera e propria chicca, quella che lui chiama: la «grotta». Si tratta di un sotterraneo ristrutturato dove un tempo stava un vinaio, e poi un ortolano, e nella quale oggi il signor Ferraguti va a pensare e ad ascoltare musica lirica: «Chiunque entri se ne deve andare con una bottiglia di Chianti: questa è la regola della grotta» commenta ridendo il libraio. Sopra, il magazzino: quintali di carta e secoli di cultura radunati in pochi metri quadrati. «Recupero così i giochi che non ho fatto da bambino – racconta con gli occhi luminosi -. Ora ho finalmente tempo di scoprire e divertirmi, e, finché tengo botta, non mollo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

16commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

6commenti

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

1commento

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Lascio Verona: non mi dà stimoli. Ma non mi ritiro"

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori