16°

Quartieri-Frazioni

Meraviglie di carta: volumi, riviste e il fascino del tempo antico

Meraviglie di carta: volumi, riviste e il fascino del tempo antico
0

OLTRETORRENTE

Margherita Portelli
In borgo Bernabei c’è una «grotta» sovrastata da cinquanta mila riviste. Il signor Ivo Ferraguti, che «nell’altra vita» era dirigente di un’azienda di trasporti, dopo la pensione, quindici anni fa, ha deciso di «mettersi a giocare», dando forma di mestiere a una passione sbocciata in tarda età: quella per i libri e la lettura. Nella sua libreria-rivisteria oltretorrentina, la «Ferraguti service», conserva cimeli di carta di ogni epoca e fattura: specializzato in riviste (dai primi del ‘900 fino agli anni Sessanta), Ferraguti possiede anche libri del quindicesimo secolo, e ha venduto all’università di Harvard, come alla Cattolica di Milano. Più che pagine, sostiene di commerciare «vere e proprie e emozioni». Va a caccia di pezzi da collezione ai mercatini e su google, si dà da fare con le aste su eBay, e, forte dei suoi 74 anni, tenta di completare raccolte di riviste antiche con la stessa smania con cui un bimbo cura l’album delle figurine. «Le colonne delle riviste letterarie erano vere e proprie palestre per giovani scrittori come Montale e Quasimodo, collezionarle e leggerle è meraviglioso – commenta nel suo fascinoso negozio -. La mia è una storia bellissima in cui l’ignoranza è stata un’amica. Non ero un acculturato topo da biblioteca, ma una persona curiosa con la voglia di scoprire, e così eccomi qua. Un giorno ero a Torino per lavoro e conobbi un tizio che mi disse: ''Lì a Parma ho una montagna di libri e riviste di Guareschi, prendili se vuoi''. Si trattava di un garage intero di pubblicazioni: tutto cominciò da lì». Oltre la vetrina, nel borgo che da via D’Azeglio guarda la chiesa di Santa Maria del Quartiere, ci sono la sua scrivania e scaffali ricolmi di cultura, una «taglierona» da tipografia risalente al 1924, e, oltre una porta e un cortiletto interno, una vera e propria chicca, quella che lui chiama: la «grotta». Si tratta di un sotterraneo ristrutturato dove un tempo stava un vinaio, e poi un ortolano, e nella quale oggi il signor Ferraguti va a pensare e ad ascoltare musica lirica: «Chiunque entri se ne deve andare con una bottiglia di Chianti: questa è la regola della grotta» commenta ridendo il libraio. Sopra, il magazzino: quintali di carta e secoli di cultura radunati in pochi metri quadrati. «Recupero così i giochi che non ho fatto da bambino – racconta con gli occhi luminosi -. Ora ho finalmente tempo di scoprire e divertirmi, e, finché tengo botta, non mollo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017