20°

31°

Quartieri-Frazioni

Nozze d'oro, e nel cuore sempre Gaione

Nozze d'oro, e nel cuore sempre Gaione
0

Margherita Portelli

18.260 giorni per mano. Tutti passati nel posto che è stato dapprima teatro del loro amore, poi casa, e – per tutta una vita – anche luogo di lavoro. Giuliano Scarica e Emma Melegari, coppia storica di Gaione, domani celebreranno cinquant’anni di matrimonio. Ma tempo per grandi feste, in questo periodo, proprio non ce n’è: «Perché siamo nel pieno della Sagra settembrina, se ne riparlerà ad ottobre» spiegano, entrambi indaffarati nella cucina parrocchiale dove fervono i preparativi per la kermesse paesana. Lei è nativa di Gaione: «Nata qui, sposata qui, sempre vissuto qui» sorride. Un legame inossidabile, che praticamente da sempre condivide col marito Giuliano: «Io sono nato a Carignano, ma quando avevo circa 10 anni venni ad abitare a Gaione» puntualizza il consorte. Quando si innamorarono lei aveva 15 anni, e lui 17. Si sposarono, il 18 settembre del 1962, nella pieve dedicata ai santi Ippolito e Cassiano, intorno alla quale oggi gravita l’universo sociale e aggregativo del paese. Per lungo tempo sono stati un vero e proprio punto di rifermento per i gaionesi, dapprima con il ristorante «Antichi sapori», che gestirono per qualche anno (la trattoria apparteneva alla famiglia di Emma, e Giuliano, quando ancora erano fidanzati, già andava a dare una mano in cucina e fra i tavoli). «Poi aprimmo il negozio di alimentari, sempre su via Montanara, che abbiamo gestito per un lunghissimo periodo, fino al 1997» spiegano. Ma alla pensione, i due sposi d’oro di Gaione, non si sono arresi, perché da una dozzina d’anni sono in prima linea nell’organizzazione della sagra di paese: mentre ci raccontano la loro vita insieme non smettono un attimo di lavorare. La fase è quella delicata del taglio della trippa: «Qui lo facciamo ancora a mano, quasi nessuno lo fa. Ma la qualità conta» specifica Giuliano, 74 anni portati splendidamente. «Le ricette della festa – scherza -, sono antiche: antiche come noi altri». Stanno in cucina per settimane, quando viene settembre: «Lo facciamo semplicemente per permettere alla comunità di crescere – accenna Emma -: con i nipotini avremmo il nostro bel da fare, e quando si torna a casa, la sera, si è stanchi morti, ma è bello vedere i risultati cui siamo arrivati in questi anni grazie all’impegno che molti compaesani mettono nell’organizzazione della festa: abbiamo costruito il campetto da calcio, ristrutturato la cucina, e aiutato la parrocchia». E mentre continuano a cucinare prelibatezze, ricordano i tempi in cui la vita di paese era diversa: «Un tempo ci si conosceva tutti, e tra vicini di casa era un po’ come essere in famiglia: se uno andava all’ospedale, i vicini si offrivano volentieri per fare le notti. Oggi in molti casi nemmeno ci si conosce». Da quel 1962, insomma, un po’ di cose sono cambiate, ma loro, pur con qualche capello bianco in più, sono rimasti i due affiatati sposi di un tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Spaccata nella notte al barino: i ladri se ne vanno con la cassa  (vuota)

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

3commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

3commenti

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

4commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

2commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

1commento

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

1commento

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

4commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

10commenti

Assemblea Upi

Figna al ministro Delrio: "Si trovino le risorse per TiBre, Pontremolese e aeroporto Verdi"

Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi. Delrio promette defiscalizzazione e sostegno al lavoro

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

5commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

25commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

delitto

Italiano assassinato a Londra: è giallo sulla morte

SOCIETA'

MALTEMPO

Albero sradicato a Monticelli: la foto di una lettrice

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

SPORT

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

Moto

Viñales ringrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

2commenti

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse