10°

23°

Quartieri-Frazioni

Avis in festa: quarant'anni di altruismo

Avis in festa: quarant'anni di altruismo
Ricevi gratis le news
0

Cortile San Martino

Chiara Pozzati
Quarant’anni di sangue per il bene di Parma. L’Avis di Cortile San Martino festeggia un anniversario-traguardo. 
Tutta la città, dunque, si stringe attorno agli angeli del volontariato uniti nel nome della solidarietà. Una cerimonia importante per il quartiere che conta circa 6mila anime, 208 donatori attivi e 21 «nuove leve». 
E, giusto per rimanere in tema di numeri, sono 192 le donazioni registrate da gennaio a settembre 2012. La festa-ricorrenza è andata in scena a Ravadese, «frazione che, una volta, era guidata dal Comune di Cortile San Martino», spiega Massimo Popoli, alla guida del sodalizio da quasi dieci anni. Siamo nell’avamposto della solidarietà, dove vengono raccolti gli antichi verbali come fossero Bibbia. 
Niente faldoni polverosi ma quaderni in buono stato zeppi di date lontane. 
E, nonostante il tempo passato, le facce rimangono ben impresse nella memoria. In occasione del quarantesimo Avis ha voluto premiare 45 «supervolontari» con una foto speciale: quella che ritrae una delegazione di donatori parmigiani a Mirandola, di fronte al campo che ospiterà il liceo Luosi. 
L’istituto, andato distrutto a causa del sisma, ha visto il generoso contributo dei volontari nostrani. «Abbiamo preferito devolvere la somma che avremmo sostenuto per i doni-gadget da consegnare la sera del 40° ai terremotati emiliani – chiarisce ancora Popoli – . Si tratta di un progetto condiviso con Parmafotografica ma anche di un gesto piuttosto significativo, un bel ritratto dei componenti dell’Avis». 
L’unico «lusso» sono state le medaglie d’oro consegnate ai fondatori dell’associazione nata formalmente il 7 febbraio del 1972. 
Così, nella domenica di festa, i donatori di Cortile San Martino hanno deposto una corona ai piedi del monumento ai caduti e si sono lasciati incantare dalle note della banda Estudiantina di Salsomaggiore. 
Non solo divertimento ma anche buon gusto: per l’occasione non poteva mancare il tradizionale pranzo offerto ai 125 partecipanti. 
E’ stato il ristorante Paroletta a mettere a tavola i donatori. Una folta delegazione di volontari «vecchio stile», ma anche nuove leve e un gruppo giovani superattivo (hanno anche una pagina su Facebook). Ma quel’è il segreto di Avis Cortile San Martino? «Tutto sta racchiuso nel nostro motto: ''qualcuno vive grazie al tuo sangue''». 
Popoli, sorriso a trentadue denti, ha pochi dubbi. E si rivolge ai suoi: «Vorrei ringraziare di cuore tutti i volontari, non solo per l’importante gesto che compiete nel donare e nel sostenere, ma perché il vostro affetto fa sì che ci si senta quasi una grande famiglia. Uno stimolo fondamentale per trovare sempre nuovo entusiasmo nello svolgere il nostro ruolo». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Anticipi/posticipi 8a-13a

Parma-Avellino, si gioca domenica 29 ottobre alle 15

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

tg parma

Villa Alba, Spi-Cgil e azienda ospedaliera fra le parti civili Video

Bertoletti: "Sugli anziani si è spesso 'distratti', anche in questa città"

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

MILANO

Tenta uno stupro: la donna reagisce e insegue l'aggressore, fermato da tre uomini

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

osservatorio permanente

5 Governatori di Banche centrali nell'International Advisory Board Board dei Giovani-Editori

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D