-1°

Quartieri-Frazioni

Sant'Andrea, padre Maurizio celebra la prima messa

Sant'Andrea, padre Maurizio celebra la prima messa
0

 Luca Molinari

 Padre Maurizio Vismara è il nuovo parroco di Sant’Andrea in Antognano. Ieri  mattina nella chiesa di via Berzioli è stata celebrata la messa di insediamento, presieduta dal vicario episcopale don Matteo Visioli e da padre Aldo Nespoli, vicario d’Italia dei padri Betharramiti (a cui è affidata la parrocchia). 
Cinquantotto anni, originario di Carate Brianza, padre Vismara negli ultimi anni ha guidato tre parrocchie a Montemurlo (Prato). Prende il posto di padre Giacomo Spini, che d’ora in avanti si occuperà della parrocchia del Sacro Cuore a Lissone (Monza Brianza). La celebrazione si è aperta con la lettura della bolla di nomina, con la quale è stata affidata ufficialmente la parrocchia di Sant’Andrea in Antognano a padre Vismara per i prossimi nove anni. 
La cerimonia di insediamento si è quindi conclusa con l’abbraccio tra il nuovo parroco e don Visioli, accompagnato da un lungo applauso dei tanti fedeli presenti. Durante l’offertorio, assieme ai doni, è stata portata all’altare anche una chiave, segno dell’accoglienza della comunità verso il loro nuovo «pastore». Al termine della celebrazione padre Vismara ha rivolto il suo primo saluto ai suoi parrocchiani. «Il clima di questa celebrazione - ha affermato - mi ha fatto sentire a casa; mi sento già a mio agio in questa comunità grazie alla vostra partecipazione. Sento di dover animare e servire al meglio questa parrocchia; vengo in mezzo a voi con trepidazione, ma soprattutto con grande fiducia e gioia». 
Il nuovo parroco è pronto a percorrere un lungo cammino assieme ai propri fedeli. «Dove non arriveremo a causa dei nostri limiti – ha proseguito – arriverà il Signore Gesù, che ama la nostra Chiesa e ha dato la vita per lei». 
In un momento in cui le vocazioni sacerdotali sono in crisi, i laici assumono un ruolo di primo piano nella vita delle parrocchie.  «Questo è il periodo dei laici - ha rimarcato padre Vismara - di persone disposte a condividere assieme al parroco e ai propri fratelli la vita della comunità. Ognuno di noi ha il suo compito, confido nel vostro aiuto per far crescere la nostra comunità come casa di preghiera e scuola di comunione». In vista dell’anno che Papa Benedetto XVI ha deciso di dedicare alla fede, l’augurio è quello di «vivere sempre più in Gesù Cristo» e di «costruire assieme una comunità cristiana che prega, serve e ama». Un saluto particolare è stato rivolto agli anziani e agli ammalati, ma soprattutto ai giovani, «una realtà che mi sta molto a cuore - ha sottolineato padre Vismara - perché sono loro il futuro della parrocchia». «Non dimentico anche le famiglie - ha aggiunto - piccole chiese domestiche e tutti coloro che sono lontani da noi, perché anche loro sono cari al cuore di Cristo». La comunità ha infine accolto il nuovo parroco con una preghiera, recitata da tutti i presenti dopo la comunione. I fedeli hanno chiesto al Signore di cambiare «i nostri cuori, la nostra mentalità e la nostra condotta, perché, risanati dall’ambizione di potere e stretti intorno a padre Maurizio, costruiamo un mondo nuovo di amore e di fratellanza nel servizio di tutti i nostri fratelli e della nostra comunità».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria