16°

Quartieri-Frazioni

Via Verdi: la Ztl potrebbe subire un "taglio"

Ricevi gratis le news
0

Pierluigi Dallapina
Una prima modifica si è vista nei giorni scorsi con il ritorno del mercato.
Ma per il futuro di via Verdi una parte significativa delle persone che vivono e lavorano lungo la strada vorrebbe vedere un altro tipo di cambiamento: la scomparsa della tanto criticata zona a traffico limitato, nata nel 2003 come sperimentazione di breve durata (sei mesi) e divenuta ormai provvedimento definitivo.
Qualcosa però sembra che stia succedendo.  L’assessore al Commercio, Cristiano Casa, ha incontrato un gruppo di commercianti e di residenti favorevoli all’abolizione della ztl, e dal tavolo è emersa un’ipotesi che non dispiace nemmeno al Comune. In pratica la ztl verrebbe tolta nel tratto di strada compreso fra viale Bottego e via Paciaudi, per poi restare in vigore da via Paciaudi a via Bodoni.
In questo modo verrebbe garantito quel passaggio di auto a lungo invocato dai commercianti e dai professionisti della zona, che considerano la presenza dei veicoli in via Verdi un antidoto non solo alla crisi, ma soprattutto ai fenomeni di degrado e di microcriminalità che affliggono da molto tempo la zona. «La via ormai è oggettivamente degradata. Ci sono attività commerciali che hanno chiuso, molti appartamenti e uffici sfitti, mentre le notizie di cronaca nera abbondano sulla stampa. Cosa aspetta l’amministrazione comunale per intervenire?», si domanda Filippo Greci, presidente del Movimento Nuovi Consumatori, colui che ha chiesto e ottenuto l’incontro con l’assessore Casa.
«Facendo scattare la ztl da via Paciaudi - spiega - le auto in uscita da via Verdi potrebbero defluire su viale Toschi, che dall’entrata in funzione del varco elettronico ha visto ridursi notevolmente il volume di traffico».
In attesa di una risposta da parte del Comune, Greci lancia il suo appello: «E' passato più di un mese dall’incontro con l’assessore, vogliamo tenere alta l’attenzione su un problema che riguarda decine di famiglie e di attività. Bisogna abolire al più presto la ztl».
Attualmente la ztl di via Verdi è attiva dalle 7.30 alle 11, dalle 13 alle 17 e dalle 18.30 alle 20.30, e il transito è consentito solo agli autorizzati e ai veicoli diretti agli alberghi. Fra i commercianti presenti all’incontro di con l’assessore Casa, c'erano anche Walter Bettosi, titolare del bar Quadrifoglio, e Franco Setti, titolare di un negozio di abbigliamento.
«A causa della ztl - spiega il primo - da via Verdi sono scappati 17 professionisti. Questo era un provvedimento che doveva durare sei mesi, invece è in vigore dal 2003, con gli effetti che tutti conosciamo. Speriamo che l’assessore sia sensibile alle nostre richieste. Noi chiediamo solo di poter lavorare in condizioni decenti e una maggiore sicurezza nella zona».
La pensa allo stesso modo Franco Setti, vittima di vere e proprie razzie da parte dei malviventi. «E' logico - afferma - che quando una strada viene frequentata è molto più difficile passare inosservati. Con un maggiore passaggio di persone si attenuerebbero anche i fenomeni di degrado e di spaccio».
E' ormai evidente che una parte consistente della via pretende risposte precise in tempi sempre più stretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS