20°

31°

Quartieri-Frazioni

Via Verdi: la Ztl potrebbe subire un "taglio"

0

Pierluigi Dallapina
Una prima modifica si è vista nei giorni scorsi con il ritorno del mercato.
Ma per il futuro di via Verdi una parte significativa delle persone che vivono e lavorano lungo la strada vorrebbe vedere un altro tipo di cambiamento: la scomparsa della tanto criticata zona a traffico limitato, nata nel 2003 come sperimentazione di breve durata (sei mesi) e divenuta ormai provvedimento definitivo.
Qualcosa però sembra che stia succedendo.  L’assessore al Commercio, Cristiano Casa, ha incontrato un gruppo di commercianti e di residenti favorevoli all’abolizione della ztl, e dal tavolo è emersa un’ipotesi che non dispiace nemmeno al Comune. In pratica la ztl verrebbe tolta nel tratto di strada compreso fra viale Bottego e via Paciaudi, per poi restare in vigore da via Paciaudi a via Bodoni.
In questo modo verrebbe garantito quel passaggio di auto a lungo invocato dai commercianti e dai professionisti della zona, che considerano la presenza dei veicoli in via Verdi un antidoto non solo alla crisi, ma soprattutto ai fenomeni di degrado e di microcriminalità che affliggono da molto tempo la zona. «La via ormai è oggettivamente degradata. Ci sono attività commerciali che hanno chiuso, molti appartamenti e uffici sfitti, mentre le notizie di cronaca nera abbondano sulla stampa. Cosa aspetta l’amministrazione comunale per intervenire?», si domanda Filippo Greci, presidente del Movimento Nuovi Consumatori, colui che ha chiesto e ottenuto l’incontro con l’assessore Casa.
«Facendo scattare la ztl da via Paciaudi - spiega - le auto in uscita da via Verdi potrebbero defluire su viale Toschi, che dall’entrata in funzione del varco elettronico ha visto ridursi notevolmente il volume di traffico».
In attesa di una risposta da parte del Comune, Greci lancia il suo appello: «E' passato più di un mese dall’incontro con l’assessore, vogliamo tenere alta l’attenzione su un problema che riguarda decine di famiglie e di attività. Bisogna abolire al più presto la ztl».
Attualmente la ztl di via Verdi è attiva dalle 7.30 alle 11, dalle 13 alle 17 e dalle 18.30 alle 20.30, e il transito è consentito solo agli autorizzati e ai veicoli diretti agli alberghi. Fra i commercianti presenti all’incontro di con l’assessore Casa, c'erano anche Walter Bettosi, titolare del bar Quadrifoglio, e Franco Setti, titolare di un negozio di abbigliamento.
«A causa della ztl - spiega il primo - da via Verdi sono scappati 17 professionisti. Questo era un provvedimento che doveva durare sei mesi, invece è in vigore dal 2003, con gli effetti che tutti conosciamo. Speriamo che l’assessore sia sensibile alle nostre richieste. Noi chiediamo solo di poter lavorare in condizioni decenti e una maggiore sicurezza nella zona».
La pensa allo stesso modo Franco Setti, vittima di vere e proprie razzie da parte dei malviventi. «E' logico - afferma - che quando una strada viene frequentata è molto più difficile passare inosservati. Con un maggiore passaggio di persone si attenuerebbero anche i fenomeni di degrado e di spaccio».
E' ormai evidente che una parte consistente della via pretende risposte precise in tempi sempre più stretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

7commenti

Crisi pd?

Bonaccini: "Peccato, Parma poteva essere un laboratorio nazionale"

1commento

autostrada

Pomeriggio di code e traffico intenso tra Fiorenzuola e Parma in A1

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

29commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

15commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

12commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

6commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

3commenti

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse