15°

29°

Quartieri-Frazioni

Mezzo secolo di sacerdozio, festa con i fedeli

Mezzo secolo di sacerdozio, festa con i fedeli
0

 VIGATTO

Margherita Portelli
Fosse stato per lui, la ricorrenza sarebbe scivolata via senza far troppo rumore. 
Anche perché se scegli di dedicare la tua vita alla fede, i «riflettori» non devono piacerti più di tanto. 
Ma don Giuseppe Fadani, parroco di Carignano che da 50 anni tondi veste la tonaca sacerdotale, è reduce da un festeggiamento speciale che i suoi parrocchiani hanno voluto dedicargli pochi giorni fa. 
Le «nozze d’oro» con il Signore  don Giuseppe le ha condivise con i suoi fedeli – 1500 anime fra Carignano e Casale di Felino – e con loro ha ripercorso i momenti chiave che da quel 23 settembre 1962 hanno contraddistinto il suo percorso di fede. 
Nativo di Coltaro, don Fadani è oggi alle porte del 75esimo compleanno. Seduto dietro la sua scrivania, in una stanzetta che dà sull’incantevole facciata della chiesa di San Pietro, a Carignano, scava con sguardo timido nei suoi ricordi: «Una volta ordinato prete, fui mandato nel Cornigliese, dove amministrai due piccole parrocchie fino al ’68; poi per oltre vent’anni fui parroco a Sacca e Sanguigna, a Colorno, e nel 1994 arrivai qui a Carignano». Nella piccola frazione forte di una notevole espansione negli ultimi anni, don Fadani ha trovato da subito una comunità «molto preparata»: «Il mio predecessore, don Amedeo Cavatorta, era riuscito a formare dei giovani attivi e partecipi, che oggi sono lo ''zoccolo duro'' di una comunità coesa e operosa» commenta con soddisfazione. 
«E’ come essere una grande famiglia» commenta. 
Ma guai a dire che il merito sia anche un po’ del «capofamiglia», perché riserbo e modestia gli colorano il volto in pochi secondi. 
Intorno alla sua chiesa c’è un paese «giovane», che si è sviluppato grazie alla compresenza dell’asilo, della scuola, dell’u.s. Carignano - che allena decine di squadre di calcio - e del circolo.
 «Io vado d’accordo con tutti, partecipo all’organizzazione delle tante iniziative che mirano a far crescere la comunità, e mi considero soprattutto amico dei miei parrocchiani – continua don Giuseppe -. I ricordi più belli che ho di questi anni sono proprio legati alle tante persone volonterose e impegnate che ho incontrato». 
Ma in mezzo secolo, purtroppo, un parroco deve affrontare anche tanti momenti difficili: «Quando ad andarsene sono i giovani, è difficile trovare parole che siano di conforto» spiega. Sempre con lui, fino a un paio d’anni fa, anche mamma Maria: «Sono rimasto orfano di padre che ero ancora bimbo, e mia madre è sempre stata con me – ricorda -. Appena ordinato parroco mi ha seguito in montagna, e poi non ci siamo più separati. Nel 2010, all’età di 94 anni, è scomparsa, ma il suo ricordo rimane qui insieme a me». 
Insieme a lui, e insieme alla sua «famiglia allargata» di 1500 fedeli. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parodia Fedez/Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek

ARENA DI VERONA

Parodia di Fedez-Ferragni: J-Ax chiede la mano a Nek 

diamante

Inghilterra

Compra anello in mercatino per 10 sterline, ne vale 350mila

Felino: gli Sfigher al Be Bop

PGN FESTE

Felino: gli Sfigher al Be Bop Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

San Leonardo

Ennesima rissa tra pusher

15commenti

piazzale Maestri

Fioriera come ariete: e i ladri fanno il colpo al bar Riviera Foto

incendio

Via Farini, fiamme su un balcone: allarme rientrato Foto

'NDRANGHETA

Il pentito contro Bernini: «Soldi in cambio di una sanatoria edilizia»

novità

Ricevi gratis le news più importanti in tempo reale con il BOT di Gazzetta

Fidenza Salso

Addio a Monia Lusignani, l'angelo dei cani abbandonati

assistenza pubblica

Festeggiano 50 anni di nozze donando un'ambulanza alla città

Intervista

Sergej Krylov: «In concerto con il violino di papà»

Aveva 79 anni

Schianto di Ostia, il ritratto di Maria Dellasavina

Busseto

È morto Minozzi, custode dei sapori della Bassa

Oltretorrente

Si infila nel letto della ex ma trova la madre: arrestato 32enne Video

Nella fuga, l'uomo ha rubato un cellulare ma ha perso il suo: rintracciato e fermato dai carabinieri

2commenti

La storia

Via Francigena, in pellegrinaggio con l'asinella

RIFORMA BCC

Banca di Parma sceglie Iccrea come capogruppo

BORGOTARO

Auto contro pullman ad Ostia Parmense: muore una 79enne

Il pullman trasportava un gruppo diretto a Gardaland

PARMA

Anziana in bici investita da un'auto tra via Buffolara e via Savani

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

EDITORIALE

Il pasticciaccio di Tuttofood

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Italia

Ecco i vaccini obbligatori e il calendario Video

Paleontologia

Un dente riscrive la storia dell'uomo

SOCIETA'

avvistamenti

Centro ufologico nazionale: "Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino" Foto

2commenti

sos amici animali

Cane scomparso a Stradella

SPORT

lutto

Addio a Nicky Hayden: lo sport piange "Kentucky Kid" Foto 1 - 2

Cesena

Julia Viellehner in condizioni disperate ma non è morta

MOTORI

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare

NISSAN

Micra, arriva il 3 cilindri "mille" benzina. E il listino si abbassa