Quartieri-Frazioni

Cercara-Castelnovo. Due nomi, tante case e un ponte da brividi

Cercara-Castelnovo. Due nomi, tante case e un ponte da brividi
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti
A la Sarvera an ghe mai sté / né di pret né d’autorité / par vestires so quant strass / par scalderes di melgas» dice un detto dialettale, con i versi di Luigi Gandolfi, che ricorda i tempi in cui per riscaldare le case si accendevano fuochi con i materiali più poveri, i gambi di granoturco (melgas). Cervara è una delle poche frazioni di Parma senza una parrocchia. È un isolotto di case in mezzo al verde dei campi. Non ci sono stazioni di carabinieri, uffici comunali o statali. Ma in questo tratto di campagna vicino a Baganzola, anche chi rivendicava questa indipendenza ora si lamenta, perché manca tutto il resto. Le abitazioni sono avanzate, gli edifici aumentati, ma non c’è il paese. L’unico punto di ritrovo, la vecchia scuola elementare che era stata trasformata in un circolo, è chiusa. La fontana di acqua è rimasta la stessa di un secolo fa, funziona ancora azionando una leva. Si racconta che tanti decenni fa, quando arrivò per la prima volta l’autobus davanti alla scuola, fu organizzata una festa. Di fianco alla fontana, su un muro, è ancora visibile la scritta «viva la libertà». Risale al dopoguerra, raccontano gli abitanti, e ormai ha perso alcune lettere. È apparsa nel 1945 ed è rimasta. «Siamo nati qui, siamo gli ultimi cervaresi. Cervara è tranquillissima. C’è l’ex scuola, abbandonata, che era gestita dal gruppo “Amici della Cervara”. Un tempo si faceva il giro del castello, anche se il castello non c’è mai stato. C’erano fontanili, l’acqua sorgiva, c’era il bar, l’osteria, ora non c’è niente» racconta Giuliano Bersellini. «Prima c’era una parrucchiera, che ha chiuso due anni fa. Ora c’è solo un idraulico e un’azienda di verniciatura. L’unica cosa che c’è qui è una squadra di calcio, l’Ac Cervarese, facciamo sforzi esagerati, gioca in seconda categoria, io sono il presidente. Il circolo ha chiuso l’anno scorso, è un peccato. C’è il parco giochi. Ora non è in ottime condizioni, non ci vengono più a pulire e tagliare l’erba».
«Un grande problema di Cervara è la mancanza di parcheggio. La strada è piccola. Se uno posteggia non c’è più spazio e qui ci passano i camion dei pomodori» dice Luigi Di Domenico. L’espansione urbanistica ha portato a uno snaturamento del paese, con strade strette sulle quali si affacciano villette a schiera. Cervara ha 593 abitanti, nessun asilo o negozio. L’unica scuola è chiusa e inutilizzata. Molti chiedono che resti un punto di riferimento. La società Cervarese ha chiesto al Comune di poter farne la propria sede e di impegnarsi a curare la manutenzione interna ed esterna dell’edificio. Non è l’unico immobile pubblico inutilizzato di questa zona alla periferia di Parma. C’è l’ex scuola elementare di Castelnovo, restaurata e vuota da anni. Altri uffici e stanze inutilizzate sono a Baganzola, nell’edificio che era sede del quartiere Golese. Franco Gandolfi, nato a Cervara, ricorda: «Il paese si è sviluppato, ma non c’è niente, non ci sono strutture al servizio dei cittadini. Un tempo c’era l’osteria di Chiozzi. Il problema è che c’era un circolo, adesso è chiuso». «Ai cervaresi piange il cuore nel vederla così male organizzata, costruita in modo selvaggio» aggiunge Roberto Occozzoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti