13°

26°

Quartieri-Frazioni

Cercara-Castelnovo. Due nomi, tante case e un ponte da brividi

Cercara-Castelnovo. Due nomi, tante case e un ponte da brividi
0

Enrico Gotti
A la Sarvera an ghe mai sté / né di pret né d’autorité / par vestires so quant strass / par scalderes di melgas» dice un detto dialettale, con i versi di Luigi Gandolfi, che ricorda i tempi in cui per riscaldare le case si accendevano fuochi con i materiali più poveri, i gambi di granoturco (melgas). Cervara è una delle poche frazioni di Parma senza una parrocchia. È un isolotto di case in mezzo al verde dei campi. Non ci sono stazioni di carabinieri, uffici comunali o statali. Ma in questo tratto di campagna vicino a Baganzola, anche chi rivendicava questa indipendenza ora si lamenta, perché manca tutto il resto. Le abitazioni sono avanzate, gli edifici aumentati, ma non c’è il paese. L’unico punto di ritrovo, la vecchia scuola elementare che era stata trasformata in un circolo, è chiusa. La fontana di acqua è rimasta la stessa di un secolo fa, funziona ancora azionando una leva. Si racconta che tanti decenni fa, quando arrivò per la prima volta l’autobus davanti alla scuola, fu organizzata una festa. Di fianco alla fontana, su un muro, è ancora visibile la scritta «viva la libertà». Risale al dopoguerra, raccontano gli abitanti, e ormai ha perso alcune lettere. È apparsa nel 1945 ed è rimasta. «Siamo nati qui, siamo gli ultimi cervaresi. Cervara è tranquillissima. C’è l’ex scuola, abbandonata, che era gestita dal gruppo “Amici della Cervara”. Un tempo si faceva il giro del castello, anche se il castello non c’è mai stato. C’erano fontanili, l’acqua sorgiva, c’era il bar, l’osteria, ora non c’è niente» racconta Giuliano Bersellini. «Prima c’era una parrucchiera, che ha chiuso due anni fa. Ora c’è solo un idraulico e un’azienda di verniciatura. L’unica cosa che c’è qui è una squadra di calcio, l’Ac Cervarese, facciamo sforzi esagerati, gioca in seconda categoria, io sono il presidente. Il circolo ha chiuso l’anno scorso, è un peccato. C’è il parco giochi. Ora non è in ottime condizioni, non ci vengono più a pulire e tagliare l’erba».
«Un grande problema di Cervara è la mancanza di parcheggio. La strada è piccola. Se uno posteggia non c’è più spazio e qui ci passano i camion dei pomodori» dice Luigi Di Domenico. L’espansione urbanistica ha portato a uno snaturamento del paese, con strade strette sulle quali si affacciano villette a schiera. Cervara ha 593 abitanti, nessun asilo o negozio. L’unica scuola è chiusa e inutilizzata. Molti chiedono che resti un punto di riferimento. La società Cervarese ha chiesto al Comune di poter farne la propria sede e di impegnarsi a curare la manutenzione interna ed esterna dell’edificio. Non è l’unico immobile pubblico inutilizzato di questa zona alla periferia di Parma. C’è l’ex scuola elementare di Castelnovo, restaurata e vuota da anni. Altri uffici e stanze inutilizzate sono a Baganzola, nell’edificio che era sede del quartiere Golese. Franco Gandolfi, nato a Cervara, ricorda: «Il paese si è sviluppato, ma non c’è niente, non ci sono strutture al servizio dei cittadini. Un tempo c’era l’osteria di Chiozzi. Il problema è che c’era un circolo, adesso è chiuso». «Ai cervaresi piange il cuore nel vederla così male organizzata, costruita in modo selvaggio» aggiunge Roberto Occozzoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notte "mundial" per il compleanno di Paolo Rossi

Forte dei Marmi

Compleanno: notte "mundial" per Paolo Rossi Foto

Serata al Reset

pgn

Serata al Reset Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

TRAVERSETOLO

La partita che unisce i popoli

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno processate

Chef

Marcolin, da Salso all'Antartide

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione»

Berceto

Lucchi: «I rifiuti? Ce li gestiamo noi»

Parma

Raffica di furti: presi di mira Sporting Club, Decathlon e due appartamenti

6commenti

STALKING

Perde la testa per una ragazza: condannato a un anno

Nigeriano perseguitava una commessa parmigiana dal 2014

4commenti

Anteprima Gazzetta

L'inchiesta: troppi con il cellulare al volante

1commento

Consiglio comunale

Il polo sociosanitario Lubiana San Lazzaro sarà pronto solo fra due anni Diretta

Ricordati Elisa Pavarani e Gian Franco Bellè - Pellacini contro Pizzarotti: "Pensa solo ai problemi del M5S"

ECONOMIA

Laminam, inaugurato lo stabilimento a Borgotaro Video

Rinasce la struttura ex Fincuoghi ed ex Kale

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

38commenti

Corsie preferenziali

Lungoparma: multe e polemiche

Multe agli "indisciplinati", rabbia dei commercianti

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Sì, ci dimentichiamo
gli assolti

1commento

SONDAGGIO

Lungoparma:
le nuove regole sono utili?

1commento

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Rubate le offerte dei fedeli a San Gennaro Video

MESTRE

Adesca madre di 3 figli sui social e la violenta, arrestato

SOCIETA'

Intervista

Marina Terragni: dalla violenza all'utero in affitto,
lo sguardo di una donna

duomo di Parma

Il re d'Olanda e altri ospiti blasonati al battesimo del principe Carlo Enrico: le foto

SPORT

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

tg parma

L'appello di Bar Sport: "Il Sant'Ilario a Giulia Ghiretti" Video

1commento

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

L'EVENTO

Un secolo di Bmw a Monza Fotogallery