Quartieri-Frazioni

"Vola" a 42 chilometri all'ora: il prof di lettere campione ai pedali

"Vola" a 42 chilometri all'ora: il prof di lettere campione ai pedali
Ricevi gratis le news
1

OLTRETORRENTE

Chiara Pozzati
Quando il prof mette le ali ai piedi. E l’Oltretorrente festeggia un campione. Insegnante di lettere al Melloni, collaboratore della Gazzetta, ma soprattutto un talento naturale sulle due ruote.
 E’ la storia di Paolo Borelli, classe 1958, pubblicista e campione italiano dei giornalisti (Associazione giornalisti ciclisti italiani) di cronometro a coppie. «E’ stata una vittoria “condivisa” – dice con schietta umiltà –: ero in coppia con un amico e freelance modenese: Giovanni Fantozzi».
 Per quanto sia un amante delle parole, in questo caso preferisce partire dai numeri. La gara si è disputata a Medicina, nel bolognese, Borelli ha macinato 17,700 chilometri (e non sentirli) in poco più di 25 minuti. Una velocità media che supera i 42 chilometri orari «ma soprattutto tanta emozione, per un traguardo che dedico a mio padre», chiarisce il campione.
 Un amore, quello per la bicicletta, innato: «Anche se ho praticato tantissimi sport». Da oltre 20 anni «bazzica» nel giro dei ciclisti amatoriali (guadagnandosi diverse vittorie), ma in questo campionato, giunto alla sua 41° edizione, ha dato il tutto per tutto. Non a caso, in coppia con Fantozzi, si è piazzato davanti a Graziano Calovi (campione mondiale in carica dei giornalisti e collaboratore di Trentino tv) ed Eugenio Capodacqua (noto cronista sportivo di La Repubblica).
 «Bicicletta significa libertà, vivere tempo e strada come in nessun altro modo». Eppure di tempo ne ha ben poco. Oltre alla carriera scolastica e alla collaborazione col giornale, Borelli è vicepresidente del comitato di Parma dell’Acsi (Associazione circoli sportivi italiani) settore ciclismo, che da quest’anno è subentrata all’Udace (Unione nazionale amatori del ciclismo europeo).  «Si parla di 70mila ciclisti tesserati in tutta Italia, di cui 1300 a Parma - assicura con un pizzico d’orgoglio - Sono tesserato di questo sodalizio dal 1995 e sono dirigente dal 2007». Non solo: è tra i fondatori de «La Polverosa» di Monticelli Terme, pedalata storica con percorsi da 50 e 90 chilometri sulle colline, e, dal 2011 (anno di nascita), è presidente dell’Unione velocipedistica parmense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    16 Ottobre @ 15.30

    Il percorso era uguale per tutti, ma ci dica che dislivello aveva la discesa.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti