-2°

Quartieri-Frazioni

Diego, il piccolo grande ingegnere con il kimono

Diego, il piccolo grande ingegnere con il kimono
Ricevi gratis le news
1

MOLINETTO
Margherita Portelli

Ingegnere di giorno, karateka di sera. Diego Mainardi, che sul dojo «sferra calci» da 24 anni, nel 2010 ha fondato la palestra di arti marziali «Shin Nen Dojo», che trova spazio nella struttura del Palazzetto dello sport di via Pellico. Aveva iniziato a fare karate a 14 anni (oggi ne ha 38), perché, con gli amichetti del cortile, non si faceva altro che parlare di «Ninja, la furia umana», un’irrinunciabile pellicola di genere. Tutti insieme indossarono il kimono, e lui, poi, non l’ha più tolto: in 4 anni arrivò la cintura nera, e poi traguardi a non finire fino a diventare quarto dan. Da diverso tempo ha preso ad insegnare a grandi e piccini quella che lui definisce un’arte. «Lavoro come ingegnere in una multinazionale, e la sera mi dedico a questa grandissima passione – racconta mentre gli allievi si scaldano-. Due anni fa ho voluto fortemente aprire la Shin Nen Dojo, e in pochissimo tempo siamo cresciuti oltre ogni aspettativa: da 3 siamo diventati 35». 
Il karate, a Diego, è servito molto: «Sin da bambino, a scuola, in palestra, con gli amici, sono sempre stato il più piccolo di statura, ma anche grazie a questa disciplina, oltre che all’educazione della mia famiglia, non ho mai sviluppato complessi d’inferiorità: credo che l’arte marziale sia preziosa, per un ragazzo, anche in termini di autostima».
Diego cominciò all’Olimpic Club sotto la guida dell’istruttore  Marco Uccelli: «Ricordo una palestra bellissima, per lo spirito che si respirava, e perché agli occhi di un ragazzo quelle cinture nere erano fortissime e il Maestro, Marco, un mito.  Spinto da una passione sfrenata, mi sono allenato tanto – ricorda Diego -. La soddisfazione era talmente tanta che i lividi diventavano ferite di guerra da mostrare con orgoglio. Ci si allenava anche in Cittadella, il pomeriggio dopo i compiti. Volavano “botte da orbi” con un ragazzo che praticava Taekwondo, Gianpaolo Faelli, che, oltre a diventare un mio carissimo amico, è diventato anche campione del mondo di thay boxe». 
Poi, nel 1992, Diego  non fa in tempo a prendere la tanto ambita cintura nera che una brutta sorpresa lo attende dietro l’angolo. «Da una visita ortopedica scopro di dover smettere di praticare karate  a causa di una brutta scoliosi che mi porterà a 9 mesi di gesso e ad anni di ginnastica correttiva e di busto». Ma tutto passa, la schiena si «sistema» e Diego torna sul dojo. La laurea in ingegneria e il trasferimento a Milano per lavoro non lo fermeranno, e quando torna a Parma è tra i fondatori di una nuova importante realtà del karate cittadino: «Dai miei 14 anni ad oggi sono successe tante cose – conclude -. Non sono diventato un campione, ma il karate è sempre stato presente. Fra alti e bassi, ma comunque presente».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Farfy

    17 Ottobre @ 12.32

    SEI UN GRANDE DAIEGO!!! :)

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

elezioni

Salvini a Parma: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

BASSA REGGIANA

Brescello: trovato un furgone rubato e "depredato"

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato