15°

Quartieri-Frazioni

Galleria del libro, un tempio della cultura

Galleria del libro, un tempio della cultura
0

Chiara Pozzati

È una questione di tempo. Quello che occorre per assaporare i piaceri della vita, come un buon libro o un calice di vino da sorseggiare lentamente. Ma c’è anche il tempo della crescita e della formazione, che va dalla primissima infanzia ai «tomi» da università. Da più di 40 anni la «Galleria del libro» «educa» studenti e lettori di quartiere Parma Centro. Ma la storia più curiosa è quella di Mario Zanoni, che ha trascorso una vita tra copertine e inchiostro, e della sua famiglia che, da sempre, lo accompagna. Cultore della conoscenza, lettore «onnivoro» («anche se ho una predilezione per saggi e narrativa tradizionale») e con una buona dose di pazienza: ecco chi è Mario. Si siede a un delizioso tavolino stile bistrot all’interno della libreria e si racconta senza esitazioni. E’ nato nel mantovano ma è arrivato a Parma ancora bambino per seguire i genitori. Un diploma in disegno meccanico in tasca e voglia di fare, il giovane Zanoni ha sempre studiato e lavorato. Prima dietro il banco del bar, poi nella storica pasticceria Bizzi di piazza Garibaldi: «Devo la mia formazione a Fiaccadori, dove, fin dal 1966, ho lavorato come commesso ed esperto in volumi scolastici. Ai tempi, il negozio era di proprietà dei padri salesiani di Torino, che erano anche i proprietari della casa editrice Sei. Nel 1968 volevano smantellare la sede di Parma e avevano offerto ai giovani dipendenti la possibilità di trasferirsi in Sicilia o in Sardegna». È stato allora che, insieme ad altri due soci, ha aperto la prima «Galleria del libro. Centro d’arte e cultura» in via XX marzo. «E’ stato grazie all’amicizia con la signora Bizzi se, nel 1978, mi sono trasferito qui». Già, al posto della storica pasticceria. Una libreria col doppio ingresso e una nutrita serie di libri non solo per la scuola. Oggi l’ingresso del locale è quello in borgo Sant’Ambrogio e la libreria è sempre frequentatissima. «Il segreto della mia professione? Passione, curiosità, aggiornamento continuo e un pizzico di pazienza». Il suo mito? «Il professor Alfredo Saloni, un ''toscanaccio'' dall’altissimo livello culturale – Zanoni non ha il minimo dubbio -. Il vero intellettuale, insomma, capace di renderti partecipe senza salire in cattedra. Del resto, chi ama davvero la conoscenza non è geloso. Direi, piuttosto, altruista: chi sa vuole condividere le proprie nozioni con gli altri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia