20°

34°

Quartieri-Frazioni

Via Spezia: nasce un nuovo centro direzionale

Via Spezia: nasce un nuovo centro direzionale
Ricevi gratis le news
4

Un nuovo comparto direzionale-commerciale-artigianale sorgerà alle porte della città, fra via Spezia e via Manara. Un intervento di grandi proporzioni con caratteristiche all'avanguardia dal punto di vista edilizio, tecnologico e ambientale. A dare il via libera all'intervento - 25 mila metri quadrati di costruito su un'area di circa 100 mila metri - è stato ieri il Consiglio comunale, che con le sole astensioni di Pd, Cp Udc e Pdci, ha approvato il Pua (piano urbanistico attuativo) relativo al nuovo comparto.
Un intervento che cambierà volto a un pezzo di periferia (appena prima della rotatoria della tangenziale su via Spezia) e che l'assessore all'Urbanistica Alinovi ha definito «una pianificazione che ha contenuti alti ed elementi di qualità, che può essere un fattore importante per una trasformazione positiva di quel pezzo di città». Anche il consigliere Furfaro del Movimento 5 stelle, a nome della maggioranza, ha espresso soddisfazione per la qualità dell'intervento, evidenziando quella che ha definito «la sensibilità alle tematiche ambientali da parte delle imprese edili» e il fatto che questo «dovrebbe essere un trend di tutta la città». Dubbi sull'assetto urbanistico e sui tempi di realizzazione dell'intervento sono invece stati espressi da Iotti (Pd); anche Ubaldi (Cp) ha parlato di intervento «ereditato da una vecchia impostazione», mentre Ghiretti (Parma unita) ha lamentato la tardiva comunicazione degli atti relativi alla delibera.
L'intervento, che sarà realizzato dalle imprese Grenti Srl e Soparco Spa, si divide in due comparti: uno artigianale-industriale e in parte direzionale, l'altro prevalentemente direzionale e in parte artigianale-produttivo. Non ci saranno parti destinate al residenziale. Il tutto si svilupperà lungo una strada centrale di collegamento, che collegherà via Spezia a via Manara, su cui si affacceranno i fabbricati (tutti in classe energetica elevata) e gli spazi pubblici. Tutti gli edifici avranno tetti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica. Pannelli solari anche sulle pensiline dei parcheggi, la cui energia servirà per alimentare l'illuminazione pubblica.
Fra le integrazioni chieste dal Comune e che saranno realizzate dai soggetti attuatori, ci sono anche opere fuori comparto: in particolare, opere per il miglioramento del deflusso delle acque e il loro recupero, e la predisposizione dei parcheggi per l'installazione di colonnine per la ricarica delle auto elettriche.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • strajè

    03 Novembre @ 19.22

    mi sembra di aver letto che nessuno l'avrebbe più permesso di fare similicose, ma chi ci guadagna ci gudagna???? Qualcuno gia al cimitero diceva: a pensar male si fapeccato,ma spesso si indovina (Giulio Andreatti che nel pensar male ci prendeva quasi sempre

    Rispondi

  • GAB

    30 Ottobre @ 12.49

    Ma non si doveva pensare al rilancio del Centro Storico, Ghiaia compresa???

    Rispondi

  • simo

    27 Ottobre @ 16.38

    grazie .... avete capito tanto di come bisogna riprendere la citta' . e le associzioni dormono , o si battono per quattro disperati rimasti in centro . ma tranquilli , chiusura dei negozi del centro , e' uguale a citta' fantasma , delinquenza alle stelle , ma si , diamola in mano ai soliti ignoti la citta' ... politica ... non sapete nulla , dovete venire a soffrire insieme ai commercianti , a capire che significa pagare tasse a tutta forza , il centro e' deserto .....svegliaaaaaaaaaaaaaaaaa...

    Rispondi

  • ROBERTA

    27 Ottobre @ 14.52

    cos'è il solito CENTRO COMMERCIALE??????????????????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

Tg Parma

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

berceto

Lucchi: "Tolleranza zero per i ladri d'acqua"

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua. L'ira di Lucchi

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

BEDONIA

E' morto Ragazzi, l'architetto di Berlusconi

Sponz Fest

Il festival di Capossela targato Parma: Franco Bassi, Diego Sorba e Antonio Pompò

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Corea, volano parole. Speriamo non missili

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

MODENA

E' morto il bimbo investito dall'auto del padre

chiesa

Preti pedofili, Papa Francesco chiede perdono: "Una mostruosità"

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

AMICHEVOLE

Contro i viola buoni segnali per il Parma

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

ferragosto

E voi quanti galleggianti avete mangiato? Foto

2commenti

MOTORI

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente