17°

30°

Quartieri-Frazioni

Lavanderia, clienti come amici: ma la titolare ora va in pensione

Lavanderia, clienti come amici: ma la titolare ora va in pensione
1

Margherita Portelli
 L a sua vetrina si è affacciata sul cuore pulsante del quartiere per trentaquattro anni. Ha visto le strade e le persone cambiare, divenendo, in oltre tre decenni, un punto di riferimento per le famiglie della zona. Graziella Manghi, storica lavandaia del San Leonardo, ha abbassato poche settimane fa la sua saracinesca dopo quasi mezzo secolo passato a lavare e stirare camicie, e, soprattutto, a conoscere i parmigiani. Oggi ha 69 anni, la lavandaia di via Cagliari. Da ragazza aveva iniziato come magliaia, poi ancora giovanissima prese ad aiutare la suocera che aveva una lavanderia e si convertì definitivamente al ferro da stiro: per diversi anni lavorò a Berceto, e, nel 1978, tornò a Parma e decise di mettersi in proprio, aprendo una sua attività. A pochi passi dal semaforo di via San Leonardo, col suo piccolo negozietto la Manghi si è fatta ben presto conoscere da tutti in quartiere, anche per la sua intensa attività di volontaria dell’Avoprorit e del comitato San Leonardo. «Molti mi chiedono perché abbia chiuso bottega, sono dispiaciuti – spiega la signora dietro un bancone ormai dismesso, circondata da abiti e coperte ammucchiate in una vita di lavoro -. Ma io ormai comincio ad essere stanca, e, dopo la scomparsa di mio marito, la fatica si è fatta insostenibile. Certo mi mancheranno i miei clienti, molti dei quali, nel tempo, sono diventati amici: il rapporto con la gente è la parte che mi ha gratificata di più, nel mio lavoro». Il più grande desiderio della signora Graziella, ora, sarebbe che qualcuno si impegnasse a portare avanti la longeva attività di via Cagliari. «Mi piacerebbe davvero tanto che qualcuno rilevasse la lavanderia, potrei insegnare il mestiere e affiancare questa nuova persona per il primo periodo. Per me sarebbe quasi un passatempo – spiega la Manghi -. Se così non fosse, e l’attività dovesse chiudere definitivamente, sarebbe un gran peccato perché il quartiere perderebbe un altro dei suoi esercizi storici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    21 Novembre @ 17.22

    Questa storia dei CLIENTI-AMICI è un NON SENSO inventato dai cronisti a corto di argomenti. I clienti sono CLIENTI e come tali serviti e fatturati. Punto. Se l'artigiano lavora bene e il cliente paga, questo è un rapporto più che VIRTUOSO. L'AMICIZIA, invece, è tutta UN'ALTRA COSA...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare