19°

34°

Quartieri-Frazioni

Lavanderia, clienti come amici: ma la titolare ora va in pensione

Lavanderia, clienti come amici: ma la titolare ora va in pensione
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli
 L a sua vetrina si è affacciata sul cuore pulsante del quartiere per trentaquattro anni. Ha visto le strade e le persone cambiare, divenendo, in oltre tre decenni, un punto di riferimento per le famiglie della zona. Graziella Manghi, storica lavandaia del San Leonardo, ha abbassato poche settimane fa la sua saracinesca dopo quasi mezzo secolo passato a lavare e stirare camicie, e, soprattutto, a conoscere i parmigiani. Oggi ha 69 anni, la lavandaia di via Cagliari. Da ragazza aveva iniziato come magliaia, poi ancora giovanissima prese ad aiutare la suocera che aveva una lavanderia e si convertì definitivamente al ferro da stiro: per diversi anni lavorò a Berceto, e, nel 1978, tornò a Parma e decise di mettersi in proprio, aprendo una sua attività. A pochi passi dal semaforo di via San Leonardo, col suo piccolo negozietto la Manghi si è fatta ben presto conoscere da tutti in quartiere, anche per la sua intensa attività di volontaria dell’Avoprorit e del comitato San Leonardo. «Molti mi chiedono perché abbia chiuso bottega, sono dispiaciuti – spiega la signora dietro un bancone ormai dismesso, circondata da abiti e coperte ammucchiate in una vita di lavoro -. Ma io ormai comincio ad essere stanca, e, dopo la scomparsa di mio marito, la fatica si è fatta insostenibile. Certo mi mancheranno i miei clienti, molti dei quali, nel tempo, sono diventati amici: il rapporto con la gente è la parte che mi ha gratificata di più, nel mio lavoro». Il più grande desiderio della signora Graziella, ora, sarebbe che qualcuno si impegnasse a portare avanti la longeva attività di via Cagliari. «Mi piacerebbe davvero tanto che qualcuno rilevasse la lavanderia, potrei insegnare il mestiere e affiancare questa nuova persona per il primo periodo. Per me sarebbe quasi un passatempo – spiega la Manghi -. Se così non fosse, e l’attività dovesse chiudere definitivamente, sarebbe un gran peccato perché il quartiere perderebbe un altro dei suoi esercizi storici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    21 Novembre @ 17.22

    Questa storia dei CLIENTI-AMICI è un NON SENSO inventato dai cronisti a corto di argomenti. I clienti sono CLIENTI e come tali serviti e fatturati. Punto. Se l'artigiano lavora bene e il cliente paga, questo è un rapporto più che VIRTUOSO. L'AMICIZIA, invece, è tutta UN'ALTRA COSA...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco non ci sta e scrive al ministro dell'Interno

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei portici Foto

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

6commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel