-0°

12°

Quartieri-Frazioni

Caos e degrado: è guerra aperta tra i residenti e il circolo Arci Zerbini

Caos e degrado: è guerra aperta tra i residenti e il circolo Arci Zerbini
Ricevi gratis le news
1

 Chiara Pozzati

C’è un esposto presentato in procura il 12 giugno. Un biglietto di minacce contro una studentessa, delle auto danneggiate, un grappolo di residenti sul piede di guerra e i gestori di un circolo Arci armati di pannelli fonoassorbenti «fai da te» e ramazze per il piazzale. Ha tutta l’aria di essere una guerra senza quartiere quella fra il comitato di residenti e il circolo Arci Zerbini di piazzale Santa Caterina, tacciato dai dirimpettai di tenere la musica a «decibel improponibili, ma anche di alimentare il degrado nella zona». E se i gestori del circolo oltretorrentino assicurano: «Ci diamo un bel da fare, pulendo il piazzale e il vicolo vicino e assoldando un responsabile alla sicurezza», il popolo di via Bixio insorge. La questione tiene banco da quasi un anno e la frattura tra residenti e i gestori dello Zerbini diventa sempre più profonda. Il primo maggio scorso, infatti, è scattato il blitz dei soliti ignoti in piazzale Rondani. I vandali hanno danneggiato alcune auto, lanciando anche uova marce: «Sappiamo che sono stati loro, un gruppo di giovani alticci e appena usciti dal locale», attacca il comitato. «La musica rimane accesa fino alle tre di notte tutti i weekend - insistono i residenti -, gli avventori del locale usano gli ingressi dei nostri palazzi come toilette. Tutte le mattine ci tocca raccogliere i resti delle notti brave». A tutto questo si aggiungono schiamazzi notturni, ma anche auto danneggiate da vandali e minacce recapitate sotto casa ad una giovane studentessa che chiede «solo di poter dormire». «Abbiamo tentato di confrontarci coi gestori del circolo - spiega ancora il comitato - ma non è cambiato nulla. E c'è totale carenza di controllo da parte di forze dell’ordine e amministrazione». 
«Fortino di degrado? Macché, noi qui organizziamo diversi incontri a sfondo culturale, ci diamo da fare per mantenere pulito il circondario e anche noi facciamo le spese degli incivili». A mettere le cose in chiaro ci pensano Gianluca Camino e Gerardo Mangione, gestori dello Zerbini: «C’erano anche le nostre macchine tra quelle danneggiate dai vandali - assicurano -. Ci siamo attrezzati coi pannelli fonoassorbenti per limitare i rumori e, dopo ogni evento, passiamo a pulire nel piazzale e nel vicolo che ci circonda. Ma se qualche avventore lascia il proprio bicchiere a metà di via Bixio, come possiamo intervenire?». 
Fra domande e accuse reciproche una certezza rimane: si preannuncia un inverno caldo, temperatura a parte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    28 Novembre @ 08.15

    Cosa si aspetta ad intervenire contro un gruppo a cui ogni intervento a sfondo culturale è inutile se non dannoso ?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

3commenti

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

1commento

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

PERSONAGGIO

Danilo Coppe:«Io, ispirato da John Wayne»

I primi botti da bambino con il piccolo chimico «Lavoro a un libro sui crimini legati alle bombe»

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

1commento

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"