14°

Quartieri-Frazioni

Caos e degrado: è guerra aperta tra i residenti e il circolo Arci Zerbini

Caos e degrado: è guerra aperta tra i residenti e il circolo Arci Zerbini
1

 Chiara Pozzati

C’è un esposto presentato in procura il 12 giugno. Un biglietto di minacce contro una studentessa, delle auto danneggiate, un grappolo di residenti sul piede di guerra e i gestori di un circolo Arci armati di pannelli fonoassorbenti «fai da te» e ramazze per il piazzale. Ha tutta l’aria di essere una guerra senza quartiere quella fra il comitato di residenti e il circolo Arci Zerbini di piazzale Santa Caterina, tacciato dai dirimpettai di tenere la musica a «decibel improponibili, ma anche di alimentare il degrado nella zona». E se i gestori del circolo oltretorrentino assicurano: «Ci diamo un bel da fare, pulendo il piazzale e il vicolo vicino e assoldando un responsabile alla sicurezza», il popolo di via Bixio insorge. La questione tiene banco da quasi un anno e la frattura tra residenti e i gestori dello Zerbini diventa sempre più profonda. Il primo maggio scorso, infatti, è scattato il blitz dei soliti ignoti in piazzale Rondani. I vandali hanno danneggiato alcune auto, lanciando anche uova marce: «Sappiamo che sono stati loro, un gruppo di giovani alticci e appena usciti dal locale», attacca il comitato. «La musica rimane accesa fino alle tre di notte tutti i weekend - insistono i residenti -, gli avventori del locale usano gli ingressi dei nostri palazzi come toilette. Tutte le mattine ci tocca raccogliere i resti delle notti brave». A tutto questo si aggiungono schiamazzi notturni, ma anche auto danneggiate da vandali e minacce recapitate sotto casa ad una giovane studentessa che chiede «solo di poter dormire». «Abbiamo tentato di confrontarci coi gestori del circolo - spiega ancora il comitato - ma non è cambiato nulla. E c'è totale carenza di controllo da parte di forze dell’ordine e amministrazione». 
«Fortino di degrado? Macché, noi qui organizziamo diversi incontri a sfondo culturale, ci diamo da fare per mantenere pulito il circondario e anche noi facciamo le spese degli incivili». A mettere le cose in chiaro ci pensano Gianluca Camino e Gerardo Mangione, gestori dello Zerbini: «C’erano anche le nostre macchine tra quelle danneggiate dai vandali - assicurano -. Ci siamo attrezzati coi pannelli fonoassorbenti per limitare i rumori e, dopo ogni evento, passiamo a pulire nel piazzale e nel vicolo che ci circonda. Ma se qualche avventore lascia il proprio bicchiere a metà di via Bixio, come possiamo intervenire?». 
Fra domande e accuse reciproche una certezza rimane: si preannuncia un inverno caldo, temperatura a parte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    28 Novembre @ 08.15

    Cosa si aspetta ad intervenire contro un gruppo a cui ogni intervento a sfondo culturale è inutile se non dannoso ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

pacciani commenta

"Parma poco brillante: ma contano i tre punti" Video

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

9commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia