Quartieri-Frazioni

Gli abitanti: "Cortile San Martino è un quartiere abbandonato"

Gli abitanti: "Cortile San Martino è un quartiere abbandonato"
0

 Margherita Portelli

È un quartiere «ostaggio» di grandi spazi abbandonati - vedi area ex Tarasconi – e di imponenti scheletri di cemento, come il centro commerciale quasi ultimato vicino all’Ikea, ma in cui da tempo i lavori sono fermi. Sullo sfondo di tutto questo, il cantiere dell’opera più discussa e contestata: il termovalorizzatore.
 Sono questi alcuni dei problemi che i residenti del quartiere Cortile San Martino hanno portato all’attenzione dell’amministrazione a 5 Stelle, nell’ultimo degli incontri tra assessori e cittadini nelle varie zone della città che un tempo coincidevano con le circoscrizioni. In poche persone, però, circa una ventina, hanno preso parte all’assemblea pubblica che ha visto la partecipazione del vicesindaco Nicoletta Paci e dell’assessore all’Ambiente Gabriele Folli, mercoledì sera al circolo Inzani. Chiedono più controlli delle forze dell’ordine, i residenti. «Ci sono zone completamente abbandonate, come l’area ex Tarasconi, ad esempio, che dopo l’incendio del 2007 è divenuta terra di nessuno – spiegano alcuni cittadini -: si tratta di uno spazio in preda al bivacco, allo spaccio, rifugio di disperati e prostitute, trasformatosi ormai in una discarica».
 Stessa sorte per le case abbandonate nell’area golenale di Moletolo e Baganzolino, per cui i residenti del quartiere hanno chiesto la demolizione. A tenere banco, ovviamente, sono anche le preoccupazioni dei cittadini sull’inceneritore di Ugozzolo. L’assessore Folli ha ribadito il forte impegno dell’amministrazione per fare tutto il possibile, nei limiti di competenza del Comune, perché il termovalorizzatore non venga acceso. I residenti hanno chiesto che, qualora l’inceneritore dovesse partire, vengano garantiti controlli sulle emissioni, almeno due al mese, e che i rifiuti inceneriti siano unicamente quelli di Parma e della sua provincia. «E’ la nostra priorità – ha dichiarato l’assessore competente –. In sede di Conferenza dei servizi avevamo anche chiesto che i limiti di emissioni venissero mantenuti ai livelli più bassi, ma non abbiamo avuto risposta». Nel quartiere che si sente «abbandonato», poi, i cittadini denunciano continui furti e episodi di vandalismo: vorrebbero più controlli delle forze dell’ordine e nuove telecamere. Molti chiedono conto dello stato di avanzamento dei lavori, fermi da tempo, del grande centro commerciale nei pressi dell’Ikea. Diverse criticità si registrano anche sul tema viabilità: alcune frazioni che compongono il quartiere sono completamente trascurate dal servizio di trasporto pubblico. «Ci piacerebbe accogliere i consigli dell’assessore, lasciare a casa l’automobile e spostarci con i mezzi per far del bene all’ambiente – fa notare qualcuno -, ma ci è impossibile, visto che nelle zone più periferiche non esistono autobus». Una possibile soluzione proposta dai cittadini è quella del servizio a chiamata. Molti altri i problemi, che nel tempo i residenti hanno più volte segnalato, sono stati nuovamente esposti: dall’area cani non a norma perché troppo vicina alle abitazioni di via Matilde di Canossa, all’adiacente parco giochi per bambini, costruito proprio sotto i tralicci dell’alta tensione. Il Comune «prende appunti», e, nel saluto che conclude l’ultimo degli incontri «di vicinato» in programma, dà appuntamento a febbraio, quando gli assessori torneranno nei quartieri con soluzioni e proposte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Sanzionata una signora 78enne che non poteva portare fuori la spazzatura e si è affidata a un vicino

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

7commenti

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Ds Vagnati, lo "accoglie" D'Aversa:"Felice di averlo al mio fianco"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

MILANO

Cadavere di donna avvolto in cellophane in cava dismessa

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

SOCIETA'

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)