-1°

Quartieri-Frazioni

Pallone e grinta nel nome dell'amicizia

Pallone e grinta nel nome dell'amicizia
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Oggi come allora. Con la stessa passione per pallone, parastinchi schizzati di fango e divertimento. Quella «malattia» che colpisce tutti i maschietti che si trovano a giocare in cortile. Prima bimbi, poi adolescenti. Oggi sono lavoratori, studenti, padri, ma anche calciatori. Sono i ragazzi della squadra di calcio  a 5 di Alberi, tra i fiori all’occhiello di quartiere Vigatto. Cresciuti a pane, oratorio e (super)scooter. Hanno iniziato tra assist e scivoloni al campo San Lorenzo di fianco alla chiesa del paese. Campo in piena regola voluto e curato da don Rosolo Tarasconi, storico parroco di Alberi. «Tra noi c’è chi si è allontanato per diversi anni, chi per questioni lavorative, chi di cuore. Ma abbiamo avuto tanti ritorni e pure facce nuove», dicono prima di scendere in campo con la divisa nero-verde. Qualche giro del campo e via: sono pronti a dare un calcio alle preoccupazioni. «E’ il nostro modo per non perdere di vista i valori importanti – dicono - come l’amicizia autentica, la voglia di stare insieme, il sentirsi parte di un quartiere vivo». «Abbiamo iniziato nella stagione 1998-99 all’Aics – spiega Maurizio De Luca, uno dei dirigenti - partendo dalla serie più bassa scalando tutte le categorie». Sono arrivati fino alla semifinale provinciale, «e per qualche tempo ci siamo anche divisi in due squadre: eravamo in tantissimi», ripete. Già perché fra i giocatori c’erano sia «i ragazzi della panchina» che quelli più giovani. «Da due anni partecipiamo al campionato provinciale Uisp categoria amatori – aggiunge De Luca con un pizzico di soddisfazione - e dobbiamo assolutamente ringraziare gli sponsor che ci seguono con passione». In primis «Famija alberese» (7 anni di sponsorizzazione senza batter ciglio), Me.Ber. srl e Tecno-Gaz. «I primi tempi eravamo quasi tutti minorenni, ci ''scarrozzavano'' da un match all’altro il Sapo, l’Iside, Filippo Benedini e due genitori che ricoprivano il ruolo di dirigenti. Si tratta di Giovanni Gualerzi e Vincenzo Beatrici». Il tono è confidenziale: si parla tra nomignoli affettuosi e ricordi «formato» quartiere. Fra i grandi che hanno reso speciale questo spicchio di Parma che si srotola su via Martinella, c’è sicuramente Francesco Saponara. Il Sapo per gli amici, penna delicata dell’Informazione scomparso a soli 36 anni. Impossibile per chi abita ad Alberi non ricordare i momenti condivisi con quest’uomo fuori dal comune «un vulcano di idee col pallino per la scrittura e gli 883». Ricordare non è semplice: anche se un sorriso dolceamaro «in onore degli anni d’oro è impossibile non lasciarselo sfuggire». «Abbiamo fatto di tutto per questa squadra - aggiunge De Luca -  ma fondamentale è stato il sostegno della Famija alberese. Non ringrazieremo mai abbastanza Mario Zambelli che è stato il nostro angelo custode e ci ha sempre appoggiato» . Altri segni distintivi? «Non ci interessa il risultato (quest’anno 2 vittorie e 4 sconfitte) ma divertirci». Figli del calcio vero, quello in cui trionfa il fair play, festeggiano il ritorno di un ex giocatore (Fabio Abevilli) e «altri 5 acquisti ma la filosofia non è cambiata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto