13°

Quartieri-Frazioni

Pallone e grinta nel nome dell'amicizia

Pallone e grinta nel nome dell'amicizia
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Oggi come allora. Con la stessa passione per pallone, parastinchi schizzati di fango e divertimento. Quella «malattia» che colpisce tutti i maschietti che si trovano a giocare in cortile. Prima bimbi, poi adolescenti. Oggi sono lavoratori, studenti, padri, ma anche calciatori. Sono i ragazzi della squadra di calcio  a 5 di Alberi, tra i fiori all’occhiello di quartiere Vigatto. Cresciuti a pane, oratorio e (super)scooter. Hanno iniziato tra assist e scivoloni al campo San Lorenzo di fianco alla chiesa del paese. Campo in piena regola voluto e curato da don Rosolo Tarasconi, storico parroco di Alberi. «Tra noi c’è chi si è allontanato per diversi anni, chi per questioni lavorative, chi di cuore. Ma abbiamo avuto tanti ritorni e pure facce nuove», dicono prima di scendere in campo con la divisa nero-verde. Qualche giro del campo e via: sono pronti a dare un calcio alle preoccupazioni. «E’ il nostro modo per non perdere di vista i valori importanti – dicono - come l’amicizia autentica, la voglia di stare insieme, il sentirsi parte di un quartiere vivo». «Abbiamo iniziato nella stagione 1998-99 all’Aics – spiega Maurizio De Luca, uno dei dirigenti - partendo dalla serie più bassa scalando tutte le categorie». Sono arrivati fino alla semifinale provinciale, «e per qualche tempo ci siamo anche divisi in due squadre: eravamo in tantissimi», ripete. Già perché fra i giocatori c’erano sia «i ragazzi della panchina» che quelli più giovani. «Da due anni partecipiamo al campionato provinciale Uisp categoria amatori – aggiunge De Luca con un pizzico di soddisfazione - e dobbiamo assolutamente ringraziare gli sponsor che ci seguono con passione». In primis «Famija alberese» (7 anni di sponsorizzazione senza batter ciglio), Me.Ber. srl e Tecno-Gaz. «I primi tempi eravamo quasi tutti minorenni, ci ''scarrozzavano'' da un match all’altro il Sapo, l’Iside, Filippo Benedini e due genitori che ricoprivano il ruolo di dirigenti. Si tratta di Giovanni Gualerzi e Vincenzo Beatrici». Il tono è confidenziale: si parla tra nomignoli affettuosi e ricordi «formato» quartiere. Fra i grandi che hanno reso speciale questo spicchio di Parma che si srotola su via Martinella, c’è sicuramente Francesco Saponara. Il Sapo per gli amici, penna delicata dell’Informazione scomparso a soli 36 anni. Impossibile per chi abita ad Alberi non ricordare i momenti condivisi con quest’uomo fuori dal comune «un vulcano di idee col pallino per la scrittura e gli 883». Ricordare non è semplice: anche se un sorriso dolceamaro «in onore degli anni d’oro è impossibile non lasciarselo sfuggire». «Abbiamo fatto di tutto per questa squadra - aggiunge De Luca -  ma fondamentale è stato il sostegno della Famija alberese. Non ringrazieremo mai abbastanza Mario Zambelli che è stato il nostro angelo custode e ci ha sempre appoggiato» . Altri segni distintivi? «Non ci interessa il risultato (quest’anno 2 vittorie e 4 sconfitte) ma divertirci». Figli del calcio vero, quello in cui trionfa il fair play, festeggiano il ritorno di un ex giocatore (Fabio Abevilli) e «altri 5 acquisti ma la filosofia non è cambiata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto