20°

31°

Quartieri-Frazioni

Sartoria e fantasia, un nuovo atelier in via San Leonardo

Sartoria e fantasia, un nuovo atelier in via San Leonardo
0

Margherita Portelli

Qualche anno è passato, da quando vendette il suo primo cravattino, in borgo Angelo Mazza. Un cliente titubante, un acquisto difficile, un pacchetto regalo che, alla fine, fu maltrattato dalla graffatrice per la troppa agitazione. Erano i primi anni Ottanta, ma ad Alessandra Alpi sembrano passati pochi giorni, tanto che, circondata dai suoi capi, nel nuovo atelier di via San Leonardo, fatica a ricordare le date. Stilista, imprenditrice della moda, amante - su tutto - del rapporto con le clienti, la Alpi circa un mese fa ha deciso di tornare alle origini, aprendo un atelier di sartoria in una zona artigianale del quartiere Cortile San Martino, lontano da quella sfavillante boutique di famiglia, «Alpi abbigliamento», in cui fermentò ed esplose il suo amore per la moda. Dopo aver lanciato un suo marchio, «Seminole», aver vissuto da vicino il mondo delle sfilate milanesi, aver toccato con mano l’estro e la qualità dei capi delle fiere parigine, aver viaggiato su e giù per il mondo sempre guidata da un’irrefrenabile vena creativa, Alessandra Alpi ha fatto ritorno nella sua Parma. Un capannone trasformato in atelier, nel quale rotoli di cartamodelli si alternano ad appendiabiti ornati di vere e proprie meraviglie di tessuto, è il suo nuovo regno. «Il mio lavoro è una passione. Mi piace vestire le donne vere, che non sono mannequin, e dar loro modo di essere più belle» accenna la Alpi, che si muove tra giacche e cappotti con delicatezza, per mostrare i dettagli che la entusiasmano. Sono passati quasi vent’anni dalla chiusura della boutique di famiglia, che, a pochi metri di distanza dal Teatro Regio, attirava attori e volti noti: mentre ricorda quel periodo, dietro di lei campeggia una foto in cui è insieme ai fratelli e a Carla Fracci. Era la piccolina di casa, Alessandra, e per dare modo alla sua energia creativa di esprimersi, prese il volo da Parma. Arrivò a fare la freelance per Vogue, per poi trasformarsi in imprenditrice, portando avanti il marchio, «Seminole». «Questo nome nasce dalla passione per il western classico – racconta -. In alcuni film comparivano membri di quella battagliera tribù indiana, abbigliati come solo i pellerossa sapevano fare: collari vistosi, strani copricapo, scialle, gioielli». Da lì, la folgorazione: il marchio porterà quel nome. Nella creazione, si parte dalla carta, dal disegno, per poi arrivare alla stoffa: da accarezzare, tagliare e cucire con accuratezza. È un ritorno, quello di Alessandra Alpi, alla manualità, e alla parte creativa del suo lavoro, che, per anni, aveva dovuto mettere da parte. «E il ''bentornata'' di clienti che mi seguivano fin dai tempi della boutique – assicura la stilista -, è davvero il regalo più grande».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

7commenti

Crisi pd?

Bonaccini: "Peccato, Parma poteva essere un laboratorio nazionale"

1commento

autostrada

Pomeriggio di code e traffico intenso tra Fiorenzuola e Parma in A1

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

29commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

15commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

12commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

6commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

3commenti

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse