Quartieri-Frazioni

Sartoria e fantasia, un nuovo atelier in via San Leonardo

Sartoria e fantasia, un nuovo atelier in via San Leonardo
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Qualche anno è passato, da quando vendette il suo primo cravattino, in borgo Angelo Mazza. Un cliente titubante, un acquisto difficile, un pacchetto regalo che, alla fine, fu maltrattato dalla graffatrice per la troppa agitazione. Erano i primi anni Ottanta, ma ad Alessandra Alpi sembrano passati pochi giorni, tanto che, circondata dai suoi capi, nel nuovo atelier di via San Leonardo, fatica a ricordare le date. Stilista, imprenditrice della moda, amante - su tutto - del rapporto con le clienti, la Alpi circa un mese fa ha deciso di tornare alle origini, aprendo un atelier di sartoria in una zona artigianale del quartiere Cortile San Martino, lontano da quella sfavillante boutique di famiglia, «Alpi abbigliamento», in cui fermentò ed esplose il suo amore per la moda. Dopo aver lanciato un suo marchio, «Seminole», aver vissuto da vicino il mondo delle sfilate milanesi, aver toccato con mano l’estro e la qualità dei capi delle fiere parigine, aver viaggiato su e giù per il mondo sempre guidata da un’irrefrenabile vena creativa, Alessandra Alpi ha fatto ritorno nella sua Parma. Un capannone trasformato in atelier, nel quale rotoli di cartamodelli si alternano ad appendiabiti ornati di vere e proprie meraviglie di tessuto, è il suo nuovo regno. «Il mio lavoro è una passione. Mi piace vestire le donne vere, che non sono mannequin, e dar loro modo di essere più belle» accenna la Alpi, che si muove tra giacche e cappotti con delicatezza, per mostrare i dettagli che la entusiasmano. Sono passati quasi vent’anni dalla chiusura della boutique di famiglia, che, a pochi metri di distanza dal Teatro Regio, attirava attori e volti noti: mentre ricorda quel periodo, dietro di lei campeggia una foto in cui è insieme ai fratelli e a Carla Fracci. Era la piccolina di casa, Alessandra, e per dare modo alla sua energia creativa di esprimersi, prese il volo da Parma. Arrivò a fare la freelance per Vogue, per poi trasformarsi in imprenditrice, portando avanti il marchio, «Seminole». «Questo nome nasce dalla passione per il western classico – racconta -. In alcuni film comparivano membri di quella battagliera tribù indiana, abbigliati come solo i pellerossa sapevano fare: collari vistosi, strani copricapo, scialle, gioielli». Da lì, la folgorazione: il marchio porterà quel nome. Nella creazione, si parte dalla carta, dal disegno, per poi arrivare alla stoffa: da accarezzare, tagliare e cucire con accuratezza. È un ritorno, quello di Alessandra Alpi, alla manualità, e alla parte creativa del suo lavoro, che, per anni, aveva dovuto mettere da parte. «E il ''bentornata'' di clienti che mi seguivano fin dai tempi della boutique – assicura la stilista -, è davvero il regalo più grande».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

SCUOLE

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

1commento

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

4commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

3commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra