10°

20°

Quartieri-Frazioni

Chiude la storica cappelleria di Barriera Bixio

Chiude la storica cappelleria di Barriera Bixio
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo Sartorio
 Un tempo era una porta daziaria, con tanto di uffici, dove si pagavano bollette e gabelle.  Circa settant'anni anni fa, in piazzale Barbieri, al posto degli uffici del Dazio, aprì una cappelleria gestita da un giovanotto che, dopo avere lavorato come commesso nella «Premiata Cappelleria Vender» di piazzale Steccata, decise di mettersi in proprio.  E, quel giovanotto, rimase lì tutta la vita fino al 31 dicembre scorso dove, alle 19 in punto,  ha chiuso per sempre il suo negozio.  Walter Bocchi, storico cappellaio oltretorrentino, ottantanove anni portati alla grande, ha deciso di abbassare la saracinesca della sua cappelleria   per una serie di motivi.
  Il primo,  causato  dalla  penuria di passaggio in quella zona e, poi, anche la veneranda età ha fatto la sua parte.  Walter, «pramzan dal sas äd de dla da l’acqua», nato  in strada Bixio, figlio del mitico oste Eugenio Bocchi titolare della famosa osteria «Le Botti» che si affacciava in strada D’Azeglio, ha trascorso tutta la sua vita tra  capelli di varie fogge, colori e tessuti. 
 Nel suo negozio, si avverte il profumo  del tempo, nelle lignee scansie, ordinatamente  allineati,  eleganti «Borsalino» in feltro che fanno ricordare quei divi del cinema di ieri che lo tenevano incollato in testa come: Humphery Bogart, Jean Gabin nel commissario Maigret, l'impenitente dongiovanni Clark Gable dal baffetto seduttore, «the voice», ossia l'inarrivabile Frank Sinatra, il bel tenebroso Alain Delon e anche Jean Paul Belmondo dal sorriso guascone.   Walter, unitamente alla  moglie Dirce, morta vent'annni fa,  sono  stati gli  attori principali di un bellissimo film girato tra i cappelli in un’epoca in cui la gente si recava dal cappellaio,  non solo per acquistare un copricapo  per tutti i giorni o per i dì di festa, ma anche per farli riparare, lavare, sostituire il nastro di raso.  E, dalla «Cappelleria Bocchi»,  i cappelli restaurati, uscivano come nuovi grazie alle capaci mani della signora Dirce. Tanti i clienti  e di tutti i tipi: professionisti, impiegati, operai, ma anche gente che veniva dalla provincia, specie nei giorni di mercato, in quanto le corriere  che scendevano dalla montagna o salivano dalla Bassa facevano tappa proprio in piazzale Barbieri.
 Ed, allora, cosa c'era di meglio di acquistare un bel cappello da Bocchi? Visibilmente commosso per l’ultimo giorno di lavoro,  Walter, ricorda i bei tempi di barriera Bixio, il passaggio di tanta gente, i lavoro condiviso con la moglie,  le varie onorificenze  che gli sono giunte dalla Camera di Commercio e dal Gruppo imprese artigiane.  In estate, per godersi  quel sottile refolo di frescura,  Walter, aveva l’abitudine di sedersi  davanti al suo negozio mentre vegliava come un patriarca  quel simpatico e storico isolotto di box  adiacente al suo negozio.  «Ci spiace che chiuda - dice Giusi della vicina formaggeria - anche perchè, per noi, era diventato un punto di riferimento».  Anche la fiorista Cristina di «Fiori, foglie e follie» la pensa così: «Chiude - osserva - un negozio storico che fa parte delle nostre tradizioni e della nostra cultura».  Una cosa è certa: Walter, in pensione, ci starà benissimo, però è altrettanto vero che, almeno una volta al giorno, davanti al suo negozio ci passerà  comunque, se non altro per rivedere  le sequenze  di quel film in bianco e nero che ha raccontato la sua vita di cappellaio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro