Quartieri-Frazioni

Calciobalilla: due generazioni di campioni

Calciobalilla: due generazioni di campioni
4

Chiara Pozzati
Il gigante e la bambina. Lui pluridecorato e conosciuto a livello internazionale, lei, giovane promessa di quartiere Cittadella, armata di grinta e stile. Insieme imbattibili.
Massimo Ragona, torinese d’origine ma parmigiano d’adozione, e Martina Zanichelli, 16 anni e pochi dubbi, hanno portato il nome di Parma, per la prima volta, al Mondiale di biliardino. I match si sono disputati a Nantes i primi di gennaio. Un traguardo reso ancor più soddisfacente dagli ottimi risultati ottenuti sia nella categoria «Veterani», in cui Massimo ha dato il meglio di sé, che nella «Nazionale maggiore femminile» che ha visto Martina protagonista. Ma anche il resto della Parma Calciobalilla, allenata da Gian Luca Bianchini, si è fatto rispettare. Alla faccia di chi lo considera un innocente passatempo, gli atleti di casa nostra rispondono con: «E' una disciplina agonistica, con i suoi atleti e le sue regole». Niente rullate, dunque, ma ruotare le bacchette con attaccati giocatori in miniatura diventa un’arte. Tra i momenti più salienti, Martina ricorda il sostegno del padre: «Va' e gioca come sai». Una frase diventate una specie di portafortuna per il piccolo «mostro» del biliardino che ha stracciato la Gran Bretagna. Una passione, la loro, nata nell’oratorio di don Enore, ma ben presto cresciuta a suon di allenamenti. Un gioco di polso difficile da eguagliare, ecco perché sono tante le soddisfazioni ottenute dalla squadra nostrana. Non solo Mondiali, infatti, ma un anno costellato di ottime performance. Tra le vittorie che Zanichelli e compagni non dimenticano ci sono anche quelle legate ai Campionati italiani di Sant Vincent, andati in scena lo scorso dicembre. In quel caso erano due le squadre che hanno tenuto alto il nome della nostra città: si tratta del Parma e del Porporano. Ma per il primo team le novità non finiscono qua: all’appello ci sono due nuovi acquisti molto speciali. Si tratta del campione regionale Luca Tosi di Bibbiano (in provincia di Reggio Emilia) del «jolly» Stefano Gobbi, parmigiano doc, e di Francesca Luzzu di Sorso (Sassari). Nomi importanti, come ricorda il capitano di Parma Calciobalilla, Mario Zanichelli, «che ben ci fanno sperare per il 2013».
«Anche se stiamo vivendo momenti indimenticabili – chiarisce -. A cui si aggiunge la soddisfazione e l’orgoglio di far parte di un gruppo vero. Gruppo nato tra amici, ma che in pochi anni è riuscito a coinvolgere in questa disciplina sportiva tesserati e simpatizzanti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    30 Gennaio @ 07.47

    Nè l'uno nè l'altro: a Paema per decenni si è usato questo termine. Che in effetti, come dice lei, non è il più corretto; ma è corretto che venga utillizzato in una cronaca, che racconta la realtà com'è e non come dovrebbe essere. Anche nella scelta dei vocaboli...

    Rispondi

  • stefano

    29 Gennaio @ 21.40

    il giornalista che continua a chiamarlo biliardino è ignorante o solo avverso alla parola calciobalilla? Il gioco si chiama calciobalilla, è stato chiamato in modo diverso dai compagni etc. per non chiamare col loro nome certe cose.

    Rispondi

  • stefano

    29 Gennaio @ 21.31

    il giornalista che continua a chiamarlo biliardino è ignorante o solo avverso alla parola calciobalilla? Il gioco si chiama calciobalilla, è stato chiamato in modo diverso dai compagni etc. per non chiamare col loro nome certe cose.

    Rispondi

  • stefano

    29 Gennaio @ 21.25

    il giornalista che continua a chiamarlo biliardino è ignorante o solo avverso alla parola calciobalilla? Il gioco si chiama calciobalilla, è stato chiamato in modo diverso dai compagni etc. per non chiamare col loro nome certe cose.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)