Quartieri-Frazioni

Calciobalilla: due generazioni di campioni

Calciobalilla: due generazioni di campioni
Ricevi gratis le news
4

Chiara Pozzati
Il gigante e la bambina. Lui pluridecorato e conosciuto a livello internazionale, lei, giovane promessa di quartiere Cittadella, armata di grinta e stile. Insieme imbattibili.
Massimo Ragona, torinese d’origine ma parmigiano d’adozione, e Martina Zanichelli, 16 anni e pochi dubbi, hanno portato il nome di Parma, per la prima volta, al Mondiale di biliardino. I match si sono disputati a Nantes i primi di gennaio. Un traguardo reso ancor più soddisfacente dagli ottimi risultati ottenuti sia nella categoria «Veterani», in cui Massimo ha dato il meglio di sé, che nella «Nazionale maggiore femminile» che ha visto Martina protagonista. Ma anche il resto della Parma Calciobalilla, allenata da Gian Luca Bianchini, si è fatto rispettare. Alla faccia di chi lo considera un innocente passatempo, gli atleti di casa nostra rispondono con: «E' una disciplina agonistica, con i suoi atleti e le sue regole». Niente rullate, dunque, ma ruotare le bacchette con attaccati giocatori in miniatura diventa un’arte. Tra i momenti più salienti, Martina ricorda il sostegno del padre: «Va' e gioca come sai». Una frase diventate una specie di portafortuna per il piccolo «mostro» del biliardino che ha stracciato la Gran Bretagna. Una passione, la loro, nata nell’oratorio di don Enore, ma ben presto cresciuta a suon di allenamenti. Un gioco di polso difficile da eguagliare, ecco perché sono tante le soddisfazioni ottenute dalla squadra nostrana. Non solo Mondiali, infatti, ma un anno costellato di ottime performance. Tra le vittorie che Zanichelli e compagni non dimenticano ci sono anche quelle legate ai Campionati italiani di Sant Vincent, andati in scena lo scorso dicembre. In quel caso erano due le squadre che hanno tenuto alto il nome della nostra città: si tratta del Parma e del Porporano. Ma per il primo team le novità non finiscono qua: all’appello ci sono due nuovi acquisti molto speciali. Si tratta del campione regionale Luca Tosi di Bibbiano (in provincia di Reggio Emilia) del «jolly» Stefano Gobbi, parmigiano doc, e di Francesca Luzzu di Sorso (Sassari). Nomi importanti, come ricorda il capitano di Parma Calciobalilla, Mario Zanichelli, «che ben ci fanno sperare per il 2013».
«Anche se stiamo vivendo momenti indimenticabili – chiarisce -. A cui si aggiunge la soddisfazione e l’orgoglio di far parte di un gruppo vero. Gruppo nato tra amici, ma che in pochi anni è riuscito a coinvolgere in questa disciplina sportiva tesserati e simpatizzanti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    30 Gennaio @ 07.47

    Nè l'uno nè l'altro: a Paema per decenni si è usato questo termine. Che in effetti, come dice lei, non è il più corretto; ma è corretto che venga utillizzato in una cronaca, che racconta la realtà com'è e non come dovrebbe essere. Anche nella scelta dei vocaboli...

    Rispondi

  • stefano

    29 Gennaio @ 21.40

    il giornalista che continua a chiamarlo biliardino è ignorante o solo avverso alla parola calciobalilla? Il gioco si chiama calciobalilla, è stato chiamato in modo diverso dai compagni etc. per non chiamare col loro nome certe cose.

    Rispondi

  • stefano

    29 Gennaio @ 21.31

    il giornalista che continua a chiamarlo biliardino è ignorante o solo avverso alla parola calciobalilla? Il gioco si chiama calciobalilla, è stato chiamato in modo diverso dai compagni etc. per non chiamare col loro nome certe cose.

    Rispondi

  • stefano

    29 Gennaio @ 21.25

    il giornalista che continua a chiamarlo biliardino è ignorante o solo avverso alla parola calciobalilla? Il gioco si chiama calciobalilla, è stato chiamato in modo diverso dai compagni etc. per non chiamare col loro nome certe cose.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande