Quartieri-Frazioni

Detersivo, tanto "olio di gomito" e l'entusiasmo di chi ama lavorare

Detersivo, tanto "olio di gomito" e l'entusiasmo di chi ama lavorare
0

Margherita Portelli
Può capitare di vederle in fila indiana, oltre la vetrina che da più di 50 anni le separa dal via vai del centro. Ognuna alla sua asse, una dietro l’altra: c’è quella che stira, quella che smacchia, e la terza, magari, intenta ad appendere abiti da sera o a piegare tovaglie antiche come gioielli. «Lavasecco Paola» da oltre mezzo secolo lava e asciuga i panni alla città, con instancabile costanza e rigorosamente a mano: l’unica macchina, nello storico negozietto di via Farini, è la grossa lavatrice che spicca sullo sfondo. Per il resto, vecchia scuola: olio di gomito e passione. Paola Tarasconi e Flavia Mazza, le due artigiane che entrarono in negozio ancora ragazzine insieme all’allora socia Bianca Avanzini, rilevarono l’attività ad appena un anno dall’apertura, avvenuta nel 1961 ad opera di un’altra Paola, di cognome Pelizzoni. «Imparammo il mestiere da Elide e Franca, altre due storiche lavandaie» sorridono. Erano i primi anni Sessanta. Oggi le due socie sono affiancate da un’altrettanto infaticabile dipendente, Renata Bertolini, che come loro non pare avere alcuna intenzione di dire addio al mestiere. «Siamo qui in via Farini da quando la strada era a doppio senso di percorrenza, abbiamo servito generazioni di clienti. Il lavoro, pur molto faticoso, ci piace ancora tanto. Ecco perché per il momento continuiamo con entusiasmo – racconta Flavia Mazza, alle prese con il ferro da stiro -. Anche adesso abbiamo una gran quantità di clienti che vengono da tutte le parti della città, e anche da fuori Parma. Il fatto è che noi qui lavoriamo ancora alla vecchia maniera, non ci siamo mai adattate all’automazione, e abbiamo preferito continuare con i vecchi infallibili sistemi». Non c’è macchia che abbia la meglio, con le esperte lavandaie di via Farini. Nei decenni hanno riportato all’originale splendore abiti da sposa e vestiti d’alta moda, pelle e ogni tipo di tessuto. «Un po’ alla volta abbiamo carpito i segreti del mestiere, e con il tempo abbiamo affinato le nostre tecniche – sorride Paola Tarasconi -. Il trucco per resistere così a lungo? Saper lavorare bene insieme, in fondo siamo una piccola squadra. Un grazie, però, va anche ai clienti». Molto, tra quelle quattro mura, rimanda alle botteghe di una volta, ma lo spirito, anche dopo 50 anni, rimane giovane. «Stanchezza? A volte, un po’. Ma solo quando si avvicina l’estate» assicurano.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

4commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video