-5°

Quartieri-Frazioni

Detersivo, tanto "olio di gomito" e l'entusiasmo di chi ama lavorare

Detersivo, tanto "olio di gomito" e l'entusiasmo di chi ama lavorare
0

Margherita Portelli
Può capitare di vederle in fila indiana, oltre la vetrina che da più di 50 anni le separa dal via vai del centro. Ognuna alla sua asse, una dietro l’altra: c’è quella che stira, quella che smacchia, e la terza, magari, intenta ad appendere abiti da sera o a piegare tovaglie antiche come gioielli. «Lavasecco Paola» da oltre mezzo secolo lava e asciuga i panni alla città, con instancabile costanza e rigorosamente a mano: l’unica macchina, nello storico negozietto di via Farini, è la grossa lavatrice che spicca sullo sfondo. Per il resto, vecchia scuola: olio di gomito e passione. Paola Tarasconi e Flavia Mazza, le due artigiane che entrarono in negozio ancora ragazzine insieme all’allora socia Bianca Avanzini, rilevarono l’attività ad appena un anno dall’apertura, avvenuta nel 1961 ad opera di un’altra Paola, di cognome Pelizzoni. «Imparammo il mestiere da Elide e Franca, altre due storiche lavandaie» sorridono. Erano i primi anni Sessanta. Oggi le due socie sono affiancate da un’altrettanto infaticabile dipendente, Renata Bertolini, che come loro non pare avere alcuna intenzione di dire addio al mestiere. «Siamo qui in via Farini da quando la strada era a doppio senso di percorrenza, abbiamo servito generazioni di clienti. Il lavoro, pur molto faticoso, ci piace ancora tanto. Ecco perché per il momento continuiamo con entusiasmo – racconta Flavia Mazza, alle prese con il ferro da stiro -. Anche adesso abbiamo una gran quantità di clienti che vengono da tutte le parti della città, e anche da fuori Parma. Il fatto è che noi qui lavoriamo ancora alla vecchia maniera, non ci siamo mai adattate all’automazione, e abbiamo preferito continuare con i vecchi infallibili sistemi». Non c’è macchia che abbia la meglio, con le esperte lavandaie di via Farini. Nei decenni hanno riportato all’originale splendore abiti da sposa e vestiti d’alta moda, pelle e ogni tipo di tessuto. «Un po’ alla volta abbiamo carpito i segreti del mestiere, e con il tempo abbiamo affinato le nostre tecniche – sorride Paola Tarasconi -. Il trucco per resistere così a lungo? Saper lavorare bene insieme, in fondo siamo una piccola squadra. Un grazie, però, va anche ai clienti». Molto, tra quelle quattro mura, rimanda alle botteghe di una volta, ma lo spirito, anche dopo 50 anni, rimane giovane. «Stanchezza? A volte, un po’. Ma solo quando si avvicina l’estate» assicurano.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto