15°

Quartieri-Frazioni

Detersivo, tanto "olio di gomito" e l'entusiasmo di chi ama lavorare

Detersivo, tanto "olio di gomito" e l'entusiasmo di chi ama lavorare
0

Margherita Portelli
Può capitare di vederle in fila indiana, oltre la vetrina che da più di 50 anni le separa dal via vai del centro. Ognuna alla sua asse, una dietro l’altra: c’è quella che stira, quella che smacchia, e la terza, magari, intenta ad appendere abiti da sera o a piegare tovaglie antiche come gioielli. «Lavasecco Paola» da oltre mezzo secolo lava e asciuga i panni alla città, con instancabile costanza e rigorosamente a mano: l’unica macchina, nello storico negozietto di via Farini, è la grossa lavatrice che spicca sullo sfondo. Per il resto, vecchia scuola: olio di gomito e passione. Paola Tarasconi e Flavia Mazza, le due artigiane che entrarono in negozio ancora ragazzine insieme all’allora socia Bianca Avanzini, rilevarono l’attività ad appena un anno dall’apertura, avvenuta nel 1961 ad opera di un’altra Paola, di cognome Pelizzoni. «Imparammo il mestiere da Elide e Franca, altre due storiche lavandaie» sorridono. Erano i primi anni Sessanta. Oggi le due socie sono affiancate da un’altrettanto infaticabile dipendente, Renata Bertolini, che come loro non pare avere alcuna intenzione di dire addio al mestiere. «Siamo qui in via Farini da quando la strada era a doppio senso di percorrenza, abbiamo servito generazioni di clienti. Il lavoro, pur molto faticoso, ci piace ancora tanto. Ecco perché per il momento continuiamo con entusiasmo – racconta Flavia Mazza, alle prese con il ferro da stiro -. Anche adesso abbiamo una gran quantità di clienti che vengono da tutte le parti della città, e anche da fuori Parma. Il fatto è che noi qui lavoriamo ancora alla vecchia maniera, non ci siamo mai adattate all’automazione, e abbiamo preferito continuare con i vecchi infallibili sistemi». Non c’è macchia che abbia la meglio, con le esperte lavandaie di via Farini. Nei decenni hanno riportato all’originale splendore abiti da sposa e vestiti d’alta moda, pelle e ogni tipo di tessuto. «Un po’ alla volta abbiamo carpito i segreti del mestiere, e con il tempo abbiamo affinato le nostre tecniche – sorride Paola Tarasconi -. Il trucco per resistere così a lungo? Saper lavorare bene insieme, in fondo siamo una piccola squadra. Un grazie, però, va anche ai clienti». Molto, tra quelle quattro mura, rimanda alle botteghe di una volta, ma lo spirito, anche dopo 50 anni, rimane giovane. «Stanchezza? A volte, un po’. Ma solo quando si avvicina l’estate» assicurano.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

I carabinieri in piazza Gioberti dove è stato rinvenuto il corpo

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno i controlli dal 27 al 31 marzo

Parma

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

7commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017