-5°

Quartieri-Frazioni

Via Mantova, lavori finiti ma parcheggio inutilizzato

Via Mantova, lavori finiti ma parcheggio inutilizzato
0

Luca Molinari

I lavori sono finiti da mesi, ma il parcheggio all’angolo tra via Mantova, via Provesi e Largo Muzio rimane in larga parte inutilizzabile.
L’area di sosta, che si trova vicino all’ingresso del parco «Falcone e Borsellino» e a pochi passi dal Barilla Center, è stata oggetto di importanti manutenzioni, in seguito alle ripetute segnalazioni e lamentele dei residenti. «Il cantiere è terminato da mesi - spiegano i residenti - ma le transenne sono rimaste, rendendo di fatto impossibile l’utilizzo di una parte consistente del parcheggio».
L’opera, pur non avendo nemmeno dieci anni di vita, fino a pochi mesi fa si presentava in condizioni di degrado. Il problema principale era rappresentato dalle condizione delle griglie per l’areazione dei sottostanti garage interrati. In particolare, diverse grate, sopra le quali transitavano quotidianamente auto, ciclisti e pedoni, presentavano dei cedimenti e pericolose aperture.
Ora che tutto è stato sistemato al meglio, gran parte del parcheggio rimane «off limits» per le auto. «E’ paradossale - afferma un residente -. Dopo una lunga battaglia siamo riusciti a fare in modo che sistemassero il parcheggio e ora che sono terminati i lavori, rimangono delle recinzioni disposte malamente in alcuni degli ingressi». Una situazione che crea disagi, ma soprattutto caos.
Non mancano infatti i «furbetti» che parcheggiano comunque nell’area transennata, soprattutto durante le partite di calcio. Si tratta infatti dell’unico parcheggio pubblico gratuito a due passi dal centro storico, molto utilizzato da chi deve recarsi in centro, allo stadio o al Barilla Center.
La sua parziale chiusura ha così favorito i parcheggi selvaggi nelle vie limitrofe. «Siamo stanchi di andare avanti in questo modo - continuano alcuni abitanti della zona - i posti auto attualmente sono insufficienti e spesso la sera siamo costretti a parcheggiare l’auto nelle righe blu del Barilla Center».
Non è chiaro il motivo di queste lungaggini. «Pare che si tratti soltanto di problemi burocratici - dichiara un residente - i lavori infatti sono stati completamente finiti, si tratta soltanto di togliere le transenne».
A questi problemi si aggiungono quelli di sicurezza nelle ore notturne, legati alla presenza di tossicodipendenti e malintenzionati. «A volte l’illuminazione rimane in parte spenta - concludono gli abitanti - e si crea una situazione di forte pericolo. Basti pensare che recentemente nelle ore notturne sono stati divelti i vetri diverse auto in sosta nel parcheggio. E’ ora di fare qualcosa». 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria