14°

Quartieri-Frazioni

Via Mantova, lavori finiti ma parcheggio inutilizzato

Via Mantova, lavori finiti ma parcheggio inutilizzato
0

Luca Molinari

I lavori sono finiti da mesi, ma il parcheggio all’angolo tra via Mantova, via Provesi e Largo Muzio rimane in larga parte inutilizzabile.
L’area di sosta, che si trova vicino all’ingresso del parco «Falcone e Borsellino» e a pochi passi dal Barilla Center, è stata oggetto di importanti manutenzioni, in seguito alle ripetute segnalazioni e lamentele dei residenti. «Il cantiere è terminato da mesi - spiegano i residenti - ma le transenne sono rimaste, rendendo di fatto impossibile l’utilizzo di una parte consistente del parcheggio».
L’opera, pur non avendo nemmeno dieci anni di vita, fino a pochi mesi fa si presentava in condizioni di degrado. Il problema principale era rappresentato dalle condizione delle griglie per l’areazione dei sottostanti garage interrati. In particolare, diverse grate, sopra le quali transitavano quotidianamente auto, ciclisti e pedoni, presentavano dei cedimenti e pericolose aperture.
Ora che tutto è stato sistemato al meglio, gran parte del parcheggio rimane «off limits» per le auto. «E’ paradossale - afferma un residente -. Dopo una lunga battaglia siamo riusciti a fare in modo che sistemassero il parcheggio e ora che sono terminati i lavori, rimangono delle recinzioni disposte malamente in alcuni degli ingressi». Una situazione che crea disagi, ma soprattutto caos.
Non mancano infatti i «furbetti» che parcheggiano comunque nell’area transennata, soprattutto durante le partite di calcio. Si tratta infatti dell’unico parcheggio pubblico gratuito a due passi dal centro storico, molto utilizzato da chi deve recarsi in centro, allo stadio o al Barilla Center.
La sua parziale chiusura ha così favorito i parcheggi selvaggi nelle vie limitrofe. «Siamo stanchi di andare avanti in questo modo - continuano alcuni abitanti della zona - i posti auto attualmente sono insufficienti e spesso la sera siamo costretti a parcheggiare l’auto nelle righe blu del Barilla Center».
Non è chiaro il motivo di queste lungaggini. «Pare che si tratti soltanto di problemi burocratici - dichiara un residente - i lavori infatti sono stati completamente finiti, si tratta soltanto di togliere le transenne».
A questi problemi si aggiungono quelli di sicurezza nelle ore notturne, legati alla presenza di tossicodipendenti e malintenzionati. «A volte l’illuminazione rimane in parte spenta - concludono gli abitanti - e si crea una situazione di forte pericolo. Basti pensare che recentemente nelle ore notturne sono stati divelti i vetri diverse auto in sosta nel parcheggio. E’ ora di fare qualcosa». 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Musica alla Latteria dal Beccio

pgn

Musica alla Latteria dal Beccio Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Calaiò! Parma avanti 1-0 a Salò

lega pro

Frattali infortunato resta in porta. Parma avanti 1-0 Gallery Video: il gol

Le formazioni (Guarda): non c'è Giorgino - Il Venezia ha schiacciato la Samb 3-1 e il Padova raggiunge il Parma (Risultati e classifica)

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

8commenti

agenda

Una domenica con i mille colori del Carnevale

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Spettacoli

Agnese Scotti: «Il mio teatro è fisico»

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

EVENTO

I 70 anni della Famija Pramzana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

8commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

SPORT

Coppa del mondo

Sci: Peter Fill vince il SuperG. Argento per gli azzurri nel Team sprint

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia