12°

25°

Quartieri-Frazioni

In via Farini l'ortolano come c'era una volta

In via Farini l'ortolano come c'era una volta
0

Parma Centro

Margherita Portelli
Sta lì in un angolo da 55 anni. Le primizie fuori in bella vista, e dentro, tra le quattro mura «addobbate» di bontà, l’atmosfera autentica delle botteghe di una volta.
 L’ortofrutta di Maurizio Mori è un piccolo «monumento commerciale» di via Farini, che da oltre mezzo secolo vende frutta e verdura alla «Parma bene» del centro città. Per raccontare la storia della sua longeva attività, il signor Maurizio esce dal negozio: troppo via vai all’interno, è una mattinata come tante altre, e il piccolo spazio è affollato dai clienti di sempre. «Ad aprire l’attività, nel 1958, furono i miei genitori, Ennio e Maria – ricorda il commerciante -. Io sono cresciuto qui dentro praticamente: da ragazzino facevo le consegne a domicilio e timbravo i sacchetti. Poi dal ’74 presi a lavorare a pieno ritmo». Ora, con Maurizio, c’è il figlio Alessandro e la «storica» commessa Mariangela, dopo che, per tanto tempo, anche la sorella di Maurizio, Elsa, ha contribuito a mandare avanti l’attività di famiglia.
 Maurizio saluta i clienti che entrano ed escono: quasi tutti li chiama per nome. «Siamo qui da tanto di quel tempo che molti di loro hanno imparato a conoscerci – commenta l’ortolano -. Quando venivo qui da bambino, via Farini era completamente diversa da oggi. La città era naturalmente portata a vivere la sua provincialità, e c’erano decine di botteghe come questa: dal droghiere alla vineria, dal pescivendolo al barbiere».
 Tutte sparite, tranne una. Al civico 26, il tempo si è un po’ fermato. In fondo se cerchi la «barba del frate», il rabarbaro o le patate americane, il supermercato non fa per te, mentre il «vecchio» ortolano sotto casa può riuscire ad accontentarti. «Anche per questo molti clienti continuano a venire da noi: abbiamo prodotti che non si trovano dappertutto» commenta orgoglioso il signor Maurizio.
 Da quarant’anni si sveglia alle 4 del mattino e chiude il negozio alla sera. «La stanchezza la avverto ormai – confessa -, ma non riesco a immaginarmi fuori da qui». Tra i suoi sogni di ragazzo, Mori ricorda prima di tutto la musica: diplomato al conservatorio, racconta col sorriso i tempi in cui sperava di sfondare come suonatore. «In fondo direi che è andata bene così – scherza congedandosi -: è stato meglio che io non abbia arrecato danno alla musica italiana». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Signorini al Tg5: "Angelina Jolie si consola a Parma"

gossip

Signorini al Tg5: "Angelina Jolie si è rifugiata a Parma"

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

27commenti

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito grave a Varsi

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

2commenti

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

4commenti

l'agenda

Tra porcini, nocino e street food: la domenica è golosa

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

4commenti

Bufale e sogni

Un giorno inseguendo il fantasma di Angelina Jolie

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

Ultima partita

Bianchini, la «bandiera» del calcio mezzanese

Visita

Carlo Saverio di Borbone: «Parma, una gioia per il cuore»

2commenti

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

LUNEDI'

Sicurezza, bellezza, immigrazione, terrorismo, convegno al Wopa

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

18commenti

Teatro al Cerchio

Una stagione in prima fila

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Medio Oriente

Scrittore giordano assassinato per una vignetta anti-Isis Video

Svizzera

Il Ticino dice sì ai limiti per i frontalieri

CURIOSITA'

Fumetti

Dylan Dog, ha 30 anni l'indagatore dell'incubo Video

social network

Ironia Morandi: "Oggi è domenica e non mi muovo di casa"

1commento

SPORT

MotoGp

Marquez trionfa e ipoteca il Mondiale. Rossi è terzo

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

WEEKEND

auto storiche

Parma-Poggio: una passione senza tempo Foto

l'album 

35 anni fa: Phil Collins, la prima da solista (Video: In the air tonight)