-1°

Quartieri-Frazioni

"In via Savani ci sentiamo abbandonati"

"In via Savani ci sentiamo abbandonati"
28

Chiara Pozzati

Il tempismo è il suo forte. La faccia seminascosta dal cappuccio, si piazza di fronte alla palestra e fissa le clienti. Poi si apposta accanto al bar, cercando di accaparrarsi l'ennesima birra.
«Ecco il nuovo acquisto del piazzale di via Savani», allarga le braccia la titolare del bar Alexis che da 15 anni fa i conti con pusher, degrado, mancanza di illuminazione e controlli con il contagocce. Il nuovo acquisto è un tizio di origini straniere che sta terrorizzando le «quote rosa» dei dintorni. Soprattutto le commercianti, quasi tutte donne, che hanno paura a uscire dai negozi col calar della sera.
 Succede in questa laterale di viale Piacenza, «mal frequentata – assicura chi ci vive - e sempre più abbandonata a se stessa». ......L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fef

    12 Febbraio @ 08.35

    è tutta la zona dei prati bocchi ad essere un questa situazione, hanno semplicemente spostato il problema da via palermo....viale piacenza è il lunapark di spacciatori e prostitute il tutto già alle prime ore della sera...è un bel casino

    Rispondi

  • jreed

    12 Febbraio @ 00.38

    Ci passo spesso in quelle vie, sembra il bronx. Ti scrutano e ti minacciano con gli occhi. Telecamere e rimpatri subito.

    Rispondi

  • mauro

    11 Febbraio @ 21.37

    nazista di cutro fan del kkk, non ti cliccare sopra i tuoi post pero' c'e'del vero nel post; trentanni fa no, ma diciamo da quando c'e' il fratello al posto di fidel, piccolo ma con un cervello.... in poco tempo ha capito che quelli che non vogliono stare a cuba.... ma che se ne vadano a rompere negli usa.....

    Rispondi

  • Geronimo

    11 Febbraio @ 20.51

    Questo per me è il vero problema di parma altro che inceneritore, giunta 5 stelle o centro interculturale che alcuni non vogliono. Nel centro interculturale gli spacciatori non ci mettono neanche piede, gli spacciatori preferiscono controllare il loro bronx intento che noi ci lamentiamo del centro interculturale. Purtroppo il sindaco non può farci nulla, le forze dell'ordine non possono farci nulla perchè, lo vedo con i miei occhi quando passo di li, lo scambio di droga avviene a piccole dosi rendendo inutile l'arresto visto che due o tre giorni e poi fuori. Quì ci vorrebbero leggi serie in modo da valorizzare il lavoro delle forze dell'ordine

    Rispondi

  • CLAUDIO

    11 Febbraio @ 19.48

    Inutile lamentarsi tanto nessuno fa niente che tristezza Parma sta peggiorando a vista d'occhio LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto