18°

32°

Quartieri-Frazioni

Una casa per i bimbi poveri di Capo Verde

Una casa per i bimbi poveri di Capo Verde
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Chiacchieri con Milena Cerdelli e, quasi senza accorgertene, ti ritrovi a conversare con una «specialista» dei materiali. Legno, ferro, foglie, pelle di capra: tutto è passato sotto le sue mani snelle e affusolate, capaci di modellare qualsiasi cosa. Anzi, qualsiasi casa. Con la matita, fedele compagna di viaggio, è tornata nello studio Cerdelli di via Chiaviche, ad Alberi, tra le pacche affettuose di parenti, amici e clienti. Look sbarazzino e sorriso autentico, la pupilla di quartiere Vigatto, capace di fondere lavoro e volontariato, parla della sua associazione e di quei bimbi di Capo Verde che, grazie a lei, avranno un tetto sopra la testa. Molto più di un architetto, la Cerdelli si racconta senza reticenza: «La crisi c’è per tutti, ma basta fare tanto così – pollice e indice arrivano quasi a sfiorarsi – per cambiare vite intere». Ecco perché invita tutta la città alle sue Pizzate a sfondo benefico - la prossima è già fissata in aprile – e a non buttar via nulla. «Giocattoli, abiti, materiale per cancelleria e cibo: io so dove portarlo». Non a caso in uno dei suoi viaggi è partita con 12 valigie zeppe di abiti e giocattoli. E’ stata lei a realizzare il progetto de La casa dei bambini a Sant’Antão (isoletta sperduta dell’arcipelago di Capo Verde), lei «insieme al buon cuore di molti», replica con modestia. Le fondamenta della struttura già ci sono, ma occorre l’aiuto dei parmigiani per terminare i lavori. Venti lettini, 3 aule per il doposcuola e i corsi d’informatica, infermeria, cucina, refettorio, un campo giochi. C’è tutto in quel progetto studiato con pazienza e realizzato, dalla Cerdelli insieme alla «preziosissima» figlia, Alice Cattani. Prima con un tratto di matita preciso ed elegante, poi con calce e mattoni. E’ successo tutto nel 2009, dopo l’incontro col venditore di conchiglie «senza scarpe e senza casa», dice Milena con un pizzico di malinconia. Giramondo per passione ma anche per mestiere, costruisce e ristruttura residence, alberghi, resort, navi da crociera, oltre alle ville di casa nostra. Il suo motto? «Realizzo progetti per creare emozioni». E’ partita per Porto Novo, capoluogo di Sant’Antão, per lavoro «e nel cantiere ho incontrato questo ragazzino che mi ha cambiato la vita». Sette anni, abiti lerci, intraprendenza da vendere e innocenza rubata: «Il piccolo veniva da noi ogni giorno, vendendo pesciolini o conchiglie. Lui per me rappresentava tutti i bimbi soli – non abbandonati – e ho sentito che dovevo agire». Quella che si dice una donna tosta e determinata: Milena ha costruito da sola la Casa dei bambini. «Nient’affatto – ribatte – sono tante le persone che insieme a me rendono speciale l’Associação Voz da Criança. A cominciare da Simona Cantadori, Maria Cristina Pecci e Giorgio Azzoni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rinoceronte ancora in finale al Talent Show "Eccezionale veramente"

tg parma

Rino Ceronte ancora in finale al talent show "Eccezionale veramente" Video

"Dai un bacio a Chiara"  Fedez e Chiara Ferragni approdano a Capri

gossip

Fedez e Chiara Ferragni (e Rovazzi) a Capri: folla in delirio Video

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Notiziepiùlette

Samuele Turco suicida in carcere
delitto san prospero

Samuele Turco suicida in carcere

Ultime notizie

Le parole del giovane parmigiano

SONDAGGIO

Da bagolón a bagolone: come cambia il dialetto dei giovani

di Mara Varoli

1commento

Lealtrenotizie

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

La relazione

Per la perizia Turco non si voleva suicidare

Lutto

La morte di Igino Lemoigne, una vita nelle assicurazioni

Il caso Turco

«Il suicidio? Impossibile prevederlo»

L'intervista

Insinna: «Vi racconto la verità sui fuori-onda»

IL PERSONAGGIO

Torrechiara, Alberto Angela «gira» nel castello

BORGOTARO

La medicina del Santa Maria, untutti i dati del 2016

IL CASO

Colorno, «portoghesi» del bagno in piscina. Ora le denunce

Fidenza

Roslyn, campionessa di nuoto a 74 anni

delitto s.prospero

Omicidio all' "Angelica club": Samuele Turco suicida in carcere Video

1commento

seconda amichevole

Calaiò inarrestabile, 5 gol; tripletta Iacoponi: Parma-Settaurense 12-0

via Anselmi

Fiamme in una palazzina: grave una 60enne - Video: dentro l'appartamento distrutto

gazzareporter

Parma, 2017: dormire sotto il ponte

4commenti

via capelluti

Teneva la pianta di marijuana sul balcone. Ma sono passati i vigili....

1commento

droga

Arrestata l'insospettabile studentessa-pusher

22commenti

economia

Pomodoro, oltre 1000 assunti per la campagna Mutti

Nei 3 stabilimenti di Parma, Collecchio e Salerno, oltre ai fissi

incidente

Cade dalla bici in via Repubblica: grave 74enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

Samuele Turco, la tragedia e la pietà Video-editoriale

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

22commenti

ITALIA/MONDO

operazione

Milano, stazione Centrale invasa dai migranti: nuovo blitz della polizia

Francia

Incendi in Costa Azzurra, evacuate 10.000 persone Foto

SPORT

mondiali nuoto

Pazzesca Pellegrini, impresa in rimonta: è oro. "Vorrei fare la velocista" Foto

nuoto

Italia show ai mondiali: Detti oro e Paltrinieri bronzo negli 800 sl

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

gazzareporter

Quando l'imbianchino non c'è... il gatto balla Video

MOTORI

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video

anniversario

Pajero One/Hundred, Mitsubishi festeggia il secolo di vita