Quartieri-Frazioni

Una vita tra le matite e i pennelli. E la recitazione sempre nel cuore

Una vita tra le matite e i pennelli. E la recitazione sempre nel cuore
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Due 5 in pagella. Rimandato ad ottobre in disegno e stenografia. È in quell’estate fra la seconda e la terza media che bisogna andare a cercare le radici dell’amore di Nicola Rossini per l’arte. Fu allora, infatti, che la madrina Anita Muratori, pittrice, prese il ragazzo sotto la sua «ala» trasmettendogli quella passione per tele e pennelli che non lo avrebbe mai più abbandonato. Tuttora, Rossini, 90 anni a dicembre, passa ore tutti i giorni nel suo studiolo di borgo della Posta, circondato da centinaia di quadri e disegni.
Se lo si cerca, basta tendere l’orecchio e seguire la musica: si arriverà dritti nel suo angolo di mondo. Lì, fra quattro mura e mille colori, Rossini – che si definisce ancora «un ragazzino entusiasta della vita» - dipinge. Nativo di Jesi, il paesaggista del centro vive a Parma da 38 anni, città nella quale si è stabilito dopo aver girato mezza Italia per lavoro. «Ho fatto il bancario – racconta -. Dopo due anni alla Libera Accademia di Teatro di Roma scelsi di dedicarmi a un lavoro normale: abbandonai il teatro, anche se tuttora amo leggere e recitare, per quella che qualcuno definirebbe la ''mediocrità''. Ma al mio lavoro devo tutto, perché mi ha permesso di girare mille luoghi, e questo, per un paesaggista girovago nell’animo, è fondamentale».
Nel 1952, infatti, subito dopo essersi impiegato in banca Rossini prese in mano colori e pennelli, per non abbandonarli più. In sessant’anni le sue opere sono state protagoniste di 119 mostre. «Io sono un grafomane, innamorato del disegno – spiega -. Parma? L’ho ritratta in lungo e in largo, ma sono tanti i posti che mi sono rimasti nel cuore, dal Gargano al lago di Garda, fino a Parigi: dal ’66 all’88 ci sono andato di continuo, una volta sono stato 10 giorni e ho fatto ritorno con 60 disegni».
Nel suo accogliente atelier, mentre Bruno Lauzi «coccola» l’atmosfera e le mezze tinte delle sue tele aggiungono pace all’armonia, Nicola Rossini spiega che lì, dove da circa dieci anni tiene per mano la sua arte in un valzer di euforia e spensieratezza, si racchiude un piccolo «altrove»: come se quelle due stanzette non fossero a Parma, ma in ogni luogo che lui ha visto e vissuto, e che, con nessuno rimpianto, rimira, giorno dopo giorno, nei ricordi dipinti su tela.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day