12°

Quartieri-Frazioni

Adesso gli Angeli non sorridono più. Mancano i volontari: addio al gruppo

1

Chiara De Carli
Dopo quasi sei anni di presenza al fianco dei più deboli, gli «Angeli del sorriso» hanno deciso di sciogliere la loro associazione.
Mancano i volontari
All’origine della sofferta decisione non sono stati problemi di budget ma la mancanza di volontari disposti ad investire il loro tempo nell’organizzazione delle varie attività.  Nati a Corcagnano nel giugno 2007 dall’idea un gruppo di persone con esperienze di volontariato alle spalle, gli Angeli del sorriso hanno da subito messo in campo tante iniziative volte all’aiuto delle persone più bisognose.
Impegno a 360°
Raccolte fondi, eventi ludici, gite: un impegno a 360° per permettere anche a chi si trovava in difficoltà di avere momenti di svago o di ricevere un aiuto concreto.  Grazie al lavoro degli Angeli, tanti ragazzi diversamente abili della provincia hanno potuto godere di fantastiche giornate di divertimento: a Boretto in occasione dello spettacolo di Fuochi d’artificio, al Parco Mini Italia di Bergamo, al Parco Cowboyland di Voghera, all’Acquario di Cattolica e al Parco Movieland Studios di Lazise oltre alle tante feste di carnevale, di capodanno e di Halloween organizzate negli anni.
Donazioni agli indigenti
Anche chi versa in stato di indigenza non è stato lasciato indietro con periodiche donazioni di generi alimentari alle case di accoglienza di via Padre Onorio, via Santa Chiara e strada Farnese.
Spettacoli di beneficenza
Gli Angeli del sorriso non hanno dimenticato neppure le altre associazioni del territorio e, con fantasia, creatività e il supporto di tanti amici, hanno realizzato spettacoli di grande successo per devolvere piccole e grandi somme in beneficenza: dallo «show» dei  burattini dei Ferrari, il cui ricavato è stato donato all’Unione parkinsoniani di Parma, alla Festa di giugno a Corcagnano, che ha permesso di sostenere la Fondazione Casa dell’Albero di Modena, dalla Festa della birra a Collecchio, con il cui ricavato sono state regalate le carrozzine alla Casa di riposo di Collecchio, alla «Notte degli Angeli» del Be Bop Felino, che ha fatto trovare in cassa fondi sufficienti all’acquisto di un sollevatore per il Centro traumi Casa Azzurra.
Ma per organizzare questi piccoli e grandi eventi servono tempo e tanto impegno e, oggi, gli «Angeli» sono troppo pochi per proseguire il lavoro. «Con grande rammarico abbiamo deciso di sciogliere l’associazione e di continuare la nostra attività come singoli, aiutando i gruppi e le associazioni con cui abbiamo collaborato in questi anni» spiegano gli Angeli del sorriso.
Sabato una grande festa
«La nostra attività terminerà ufficialmente domani con una grande festa organizzata dagli amici dell’associazione Nontiscordardimè a San Polo di Torrile, nella sala polivalente di piazza Pertini. Dalle 15 ci ritroveremo ancora una volta in un contesto festoso con musica, balli latini e merenda e approfitteremo dell’occasione per donare tutto quanto rimasto in cassa a Unitalsi, Nontiscordardimè, Fondazione Casa dell’Albero di Modena e a Giancarlo Alampi, affetto da sclerosi multipla, per sostenere parte della spesa per l’assistenza notturna».
«Una bella occasione - commentano ancora gli “Angeli” - per chiudere in bellezza questi meravigliosi anni che ci hanno visti abbracciare i nostri “amici” più deboli e a cui speriamo partecipino tutte le persone che abbiamo conosciuto durante il nostro cammino».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    18 Febbraio @ 19.44

    come mai mancano volontari? quando dite bisognosi chi erano ,che sia il motivo dell'evasione dei volontari?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv