Quartieri-Frazioni

Amarcord e allegria dedlà da l'acua

Amarcord e allegria dedlà da l'acua
0

Lorenzo Sartorio

Certe cose possono succedere solo «dedlà da l’acua». Sarà la magia di quei borghi, quell'atmosfera familiare che una volta aleggiava tra quelle casette abbracciate le une alle altre. 
Sarà perché la gente si voleva più bene, era più unita, la miseria rendeva tutti più solidali e un po' più buoni e disponibili. 
Fra tanti «sarà», una certezza però c'è: a tanti anni di distanza,  gli ex residenti  di quella ragnatela di borghi che avvolgeva la chiesa di Santa Teresa in piazzale Serventi (andata distrutta durante l’ultima guerra), tutti gli anni si incontrano «con i piedi sotto la  tavola» per rimembrare  e rinverdire i loro «amarcord». 
Sabato sera,  alla «Corale Verdi», si è svolto il 31° raduno degli ex ragazzi e ragazze di piazzale Serventi e dei borghi Tanzi, Santo Spirito, Bosazza, Santa Maria, Asdente e delle Grazie. 
Un crogiolo di borghetti, un tempo molto popolati, nei quali si affacciavano osterie,  bottegucce, tanti panni stesi alle finestre e quel profumo di «mangiari» parmigiani che sono scomparsi. 
All’appello lanciato da Sergio Grulla, Carlo Petrolini, Rino Bacchi (per tutti «Tigello) e Arnaldo Alfieri hanno risposto «presente» circa 150  ex ragazzi e ragazze, tutti pimpanti e «belli come il sole» proprio come una volta. 
Festeggiatissimi i due decani dei borghi: Anita Pescatori, 94 primavere portate in modo ancora civettuolo, e Mario Avanzini, 93 anni alla bersagliera. Non poteva mancare una rappresentativa della «Corale Verdi» con Claudio Mendogni e Nando Sessa, entrambi nativi dei borghi in questione. 
Una cena all’insegna della scoppiettante allegria  nobilitata dalle portate dello chef Sante e dai brani eseguiti dalla cantante Michela. Ma, soprattutto, una serata di «amarcord», in un elegiaco galleggiare a mezz'aria, che si facevano attuali negli occhi umidi dalla commozione dei presenti. Al levar delle mense,  il simpatico panegirico di Arnaldo  Alfieri,  che ha illustrato   le finalità dell’incontro  dall’epilogo solidale, con una raccolta di fondi a favore del Centro tumori come nelle più belle tradizioni oltretorrentine. 
«Un pianeta il nostro -  ha detto Alfieri - dove nuètor ragàs fävon bùjja, fävon a sasädi, ma  dopo pochi minuti si ritornava a giocare a gerlo o con le biglie di vetro». Poi il ricordo di chi non è più: il mitico parroco di Santa Teresa don Lambertini, i fratelli Pizzarotti,  Achille e Leandro:  il primo, campione italiano di lotta greco-romana e l’altro boxeur, il pugile Bruno Gemmi, l’attore Bruno Lanfranchi. 
E come non ricordare le botteghe?  I «carbonèn» «Belè e Bosticca» di borgo Santo Spirito,  la Norma con il suo negozietto di alimentari, la tipografia Zafferri, il tappificio di borgo Santo Spirito, l'osteria di Soliani e la società sportiva «Dominante», sempre nello stesso borgo, per poi finire con la famosa osteria «Barcaccia» di vicolo Grossardi dei fratelli Melegari. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà