-2°

10°

Quartieri-Frazioni

Violini, violoncelli e contrabbassi: l'arte di crearli

Violini, violoncelli e contrabbassi: l'arte di crearli
Ricevi gratis le news
0

San Leonardo

Margherita Portelli
Girato l’angolo di un palazzo, nel traffico di via Trieste, ci sono un cortile verde e qualche scalino da salire capaci di condurti indietro di una mezza dozzina di secoli. «La bottega di Parma», scuola di liuteria unica nel suo genere in Italia, si rifà alle scuole del 1400, dove un maestro insegnava e gli allievi apprendevano, per poi, a loro volta, aprire una bottega. Il maestro in questione è Desiderio Quercetani, 51enne parmigiano rimasto uno dei pochissimi liutai in città. Con lui, nei luminosi spazi affollati di truccioli e sgorbie, ogni anno una manciata di ragazzi provenienti da tutto il mondo impara un mestiere antico e ricco di fascino. Quercetani, che studiò alla Scuola di Liuteria del conservatorio «Boito» sotto la guida del maestro Renato Scrollavezza, nel 1987 aprì un proprio laboratorio nel cuore della Parma vecchia, in borgo delle Colonne. 10 anni fa, poi, la decisione di dare vita ad una scuola. «L’idea nacque per caso – racconta appoggiato a uno dei tavoloni da lavoro -: avevo aiutato un ragazzo americano a costruire un violoncello e una viola, e mi prese la voglia di insegnare». I «suoi» ragazzi apprendono l’arte antica della liuteria (anche se il maestro preferisce parlare di «tecnica») per due anni: 7 ore al giorno, a settimane alterne (dopo 7 giorni di scuola c’è una settimana di lavoro individuale che permette all’allievo di verificare autonomamente le nozioni apprese). Il laboratorio pratico e le lezioni teoriche si alternano per dare al ragazzo le nozioni utili a creare (dal legno grezzo) violini, violoncelli e contrabbassi. «Il primo anno lo studente costruisce 2 violini, uno a scuola e uno a casa; il secondo anno 2 violoncelli, e, se desidera imparare anche il contrabbasso, può prolungare di un altro anno la scuola – spiega Quercetani -. Il lavoro a casa è fondamentale, dato che negli anni ho capito che la cosa più difficile è insegnare agli allievi a sbagliare. Infatti, se non sbagliano qui, lo faranno in futuro». E l’insegnamento, per il maestro liutaio di via Trieste, è mutuale. «Da quando ho aperto la scuola ho imparato tantissimo – spiega -, semplicemente perché ho cominciato a vedere le difficoltà da diversi punti di vista». Per realizzare un violino sono necessarie centinaia di ore di lavoro: le porzioni di legno grezzo (acero dei Balcani e abete della Val di Fiemme) possono costare anche 500 euro ciascuna. Si parte da un disegno e si arriva alla verniciatura, passando per i modelli di compensato, la piegatura a caldo delle fasce, la bombatura, la scavatura e mille altri passaggi per cui è necessaria una padronanza del mestiere, che, come ammette lo stesso maestro, «si acquisisce solo lavorando». L’artigianato, nella realizzazione di questi strumenti, si sposa alla fisica acustica. «E’ un mestiere che richiede professionalità – commenta -. La cosa che lo rende affascinante e difficile al tempo stesso è l’imprevedibilità della materia: il legno è sempre un’incognita». Quercetani ha lavorato per alcune fra le più importanti filarmoniche di musica classica e barocca a livello nazionale e internazionale, «ma qui in laboratorio – assicura il maestro -, si ascolta di tutto». Può capitare, ad esempio, che un giovane intento a dare forma a uno Stradivari ascolti heavy metal dalle cuffiette del suo iPod. Anche questa è, in un certo senso, l’evoluzione di un mestiere antico, guidata - attraverso il 21esimo secolo – da un «tranviere» chiamato Desiderio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

4commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

5commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

GAZZAREPORTER

Le foto di un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana: di sera c'è paura"

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

2commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S