14°

Quartieri-Frazioni

Carcasse di auto, rottami, spaccio: il degrado stritola gli Orti del Garda

Carcasse di auto, rottami, spaccio: il degrado stritola gli Orti del Garda
0

 Damiano Ferretti

Alberi con grossi rami penzolanti che quasi ostruiscono la «carreggiata-groviera» (come la chiama qualcuno) costellata da svariate buche che assumono le sembianze di vere e proprie voragini: una trappola micidiale soprattutto per i motociclisti. Sotto il cavalcavia di via Mantova, che sovrasta la ferrovia, c’è una discarica abusiva a cielo aperto e spostandosi qualche metro più in là si trovano rottami meccanici, pneumatici usurati, vecchi elettrodomestici e carcasse di auto divenute probabilmente la «dimora» di qualche senzatetto. E dulcis in fundo, una cappella plurisecolare (al cui interno s’intravedono ancora degli affreschi monumentali) che si trova in condizioni a dir poco fatiscenti. 
La situazione di degrado di via del Garda e via Lazio - soprattutto in prossimità della sede del centro sociale anziani «Orti del Garda» che ospita anche il gruppo Alpini di Parma - è oltre il livello di guardia ormai già da qualche anno. Il disagio e le polemiche, da parte dei residenti e degli oltre 300 soci, che possiedono quasi 400 orti, sono inevitabili. L’annosa questione dell’incuria di questa zona è aggravata ancor di più dallo spaccio di droga notturno incentivato dalla quasi totale mancanza di illuminazione. «Lo sanno tutti com’è la situazione - ci dice un pensionato, che preferisce mantenere l’anonimato - ma fino ad oggi nessuno ha fatto niente. Questa è diventata una zona di spaccio. All’interno dei nostri orti spesso troviamo le siringhe a fianco di verze, carote e insalate. Le stesse forze dell’ordine si ritrovano impotenti, chi viene arrestato poi il giorno dopo è di nuovo in strada». «Qui la questione - spiega Massimo, un altro pensionato che frequenta abitualmente il circolo di via del Garda - è che nessuno ci ascolta e la situazione è sempre peggiore. Ormai è una zona abbandonata a se stessa, ci sentiamo dei cittadini di serie b». Chi parla lo fa quasi a bassa voce, altri preferiscono non dire nulla per paura, ma c’è addirittura chi ha subito dei danni e furti all’interno degli orti. Negli ultimi anni sono state inviate, a più riprese, segnalazioni al Comune e a Enìa, ma finora non sembra essere arrivata alcuna risposta in merito. «Il nostro obiettivo prioritario - precisa subito Benedetto D’Accardi, presidente degli Orti sociali - è quello di intavolare una proficua collaborazione con le istituzioni che non deve mai sfociare in polemiche inutili: però è giusto salvaguardare i residenti e i frequentatori degli orti che si sentono abbandonati, soprattutto gli anziani costretti a spostarsi su una strada a dir poco dissestata e con illuminazione carente. La barriera divisoria con la ferrovia - sottolinea D’Accardi - in alcuni punti non esiste: per garantire maggior sicurezza andrebbe rifatta completamente; anche la scala che collega via Mantova a via del Garda, costruita più di trent’anni fa, è completamente arrugginita perché non vi è mai stata alcuna manutenzione». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

13commenti

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Convegno

Come cambiano il territorio e la sua economia: la presentazione di "Top 500" Foto

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

processo aemilia

Traffico di yacht e gruppi russi: quegli incontri a Parma della 'ndrangheta Tg Parma

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

7commenti

amministrative

Provincia Nuova attacca Fritelli e denuncia inciucio fra ex 5 Stelle e Pd

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

2commenti

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

efsa

I batteri resistenti agli antibiotici fanno 25mila morti all'anno in Europa 

MAFIA

Ucciso e dato in pasto ai maiali: 4 arresti nell'Ennese

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv