-5°

Quartieri-Frazioni

Carcasse di auto, rottami, spaccio: il degrado stritola gli Orti del Garda

Carcasse di auto, rottami, spaccio: il degrado stritola gli Orti del Garda
0

 Damiano Ferretti

Alberi con grossi rami penzolanti che quasi ostruiscono la «carreggiata-groviera» (come la chiama qualcuno) costellata da svariate buche che assumono le sembianze di vere e proprie voragini: una trappola micidiale soprattutto per i motociclisti. Sotto il cavalcavia di via Mantova, che sovrasta la ferrovia, c’è una discarica abusiva a cielo aperto e spostandosi qualche metro più in là si trovano rottami meccanici, pneumatici usurati, vecchi elettrodomestici e carcasse di auto divenute probabilmente la «dimora» di qualche senzatetto. E dulcis in fundo, una cappella plurisecolare (al cui interno s’intravedono ancora degli affreschi monumentali) che si trova in condizioni a dir poco fatiscenti. 
La situazione di degrado di via del Garda e via Lazio - soprattutto in prossimità della sede del centro sociale anziani «Orti del Garda» che ospita anche il gruppo Alpini di Parma - è oltre il livello di guardia ormai già da qualche anno. Il disagio e le polemiche, da parte dei residenti e degli oltre 300 soci, che possiedono quasi 400 orti, sono inevitabili. L’annosa questione dell’incuria di questa zona è aggravata ancor di più dallo spaccio di droga notturno incentivato dalla quasi totale mancanza di illuminazione. «Lo sanno tutti com’è la situazione - ci dice un pensionato, che preferisce mantenere l’anonimato - ma fino ad oggi nessuno ha fatto niente. Questa è diventata una zona di spaccio. All’interno dei nostri orti spesso troviamo le siringhe a fianco di verze, carote e insalate. Le stesse forze dell’ordine si ritrovano impotenti, chi viene arrestato poi il giorno dopo è di nuovo in strada». «Qui la questione - spiega Massimo, un altro pensionato che frequenta abitualmente il circolo di via del Garda - è che nessuno ci ascolta e la situazione è sempre peggiore. Ormai è una zona abbandonata a se stessa, ci sentiamo dei cittadini di serie b». Chi parla lo fa quasi a bassa voce, altri preferiscono non dire nulla per paura, ma c’è addirittura chi ha subito dei danni e furti all’interno degli orti. Negli ultimi anni sono state inviate, a più riprese, segnalazioni al Comune e a Enìa, ma finora non sembra essere arrivata alcuna risposta in merito. «Il nostro obiettivo prioritario - precisa subito Benedetto D’Accardi, presidente degli Orti sociali - è quello di intavolare una proficua collaborazione con le istituzioni che non deve mai sfociare in polemiche inutili: però è giusto salvaguardare i residenti e i frequentatori degli orti che si sentono abbandonati, soprattutto gli anziani costretti a spostarsi su una strada a dir poco dissestata e con illuminazione carente. La barriera divisoria con la ferrovia - sottolinea D’Accardi - in alcuni punti non esiste: per garantire maggior sicurezza andrebbe rifatta completamente; anche la scala che collega via Mantova a via del Garda, costruita più di trent’anni fa, è completamente arrugginita perché non vi è mai stata alcuna manutenzione». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

1commento

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

2commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

1commento

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

2commenti

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto