Quartieri-Frazioni

Serata dialettale con Enrico Maletti in "borogh Bartàn"

Serata dialettale con Enrico Maletti in "borogh Bartàn"
0

Chicco Corini

«'Na gran béla seräda»  quella trascorsa  alcuni giorni fa in compagnia di  Enrico Maletti «in-t-la birarja» Vecchie Maniere in «borogh Bartàn»  (Borgo Bernabei) nel cuore dell’Oltretorrente.  Con il «pramzàn dal sas» Maletti il dialetto è  infatti servito. Il dialettologo ha messo  in scena una lezione  in puro parmigiano.  Con dei semplici fogli A4 dove erano scritte parole e  frasi in dialetto, Maletti ha coinvolto «i scolär» a scoprire/ritrovare,  per poi imparare/ricordare, vari vocaboli e di conseguenza  conoscere frammenti di civiltà linguistica e  tante curiosità.  
Maletti è  proprio bravo, sa tenere la scena e soprattutto dimostra che la sua è davvero una missione per proteggere il dialetto parmigiano dall’oblio. Vuole salvare e rigenerare parole e gerghi  che sono ormai sull’orlo dell’estinzione.
Per esempio da dove deriva il modo di dire  «bél bombén»? Maletti l'ha spiegato così: Bombén era il cognome di un ufficiale veneto al servizio di Maria Luigia che era, appunto, davvero molto bello.
Maletti    ha anche illustrato  la differenza linguistica (e di contenuto culinario) tra «anolén», «caplètt» e il reggiano «caplàtt»,  tra tortello d’erbetta («tordél d’arbètta») e tortello dolce («tordlètt»),  suscitando memorie di sapori che fanno parte della nostra tradizione.
Le parole dialettali, spesso, parlano da sole, hanno una forza penetrante e  risuonano nella mente come un bel motivo musicale.  «Bajón», ad esempio, si arricchisce dell’eco delle campane.
La partecipazione degli spettatori, quasi tutti giovani, si è propagata  in un coro di curiosità, interesse e divertimento in questa birreria dove nel ricco menu è compreso anche il panino  con  «Còll ch’à n'ò vója», come dire…a sorpresa.
Se in futuro si replicasse anche in un'«ostarìa»  con davanti  «tórta frìtta, dò fètti äd salàm   e lambrùssch» il successo sarebbe garantito anche per una platea di meno giovani.
Bisognerebbe ogni giorno adottare una parola, una frase, un modo di dire in dialetto parmigiano e arricchire così il nostro patrimonio culturale ed evitare che il «pramzàn» diventi una lingua morta.  Anche la stessa Giunta comunale  dovrebbe  sensibilizzarsi e sostenere ancor di più le iniziative per promuovere un vero e proprio rinascimento di un dialetto che  può fare ancora  storia.
Enrico Maletti dal blog «Parma in dialetto» ci ricorda il prossimo appuntamento di questo evento: «'Na sira in compagnia con djalètt pramzàn e un bón bocäl 'd bìrra». Ecco l'invito: «La seconda seräda, lundì 25 farvär  a partir dalj óri 21,30 (o nóv e méz äd sira) sémpor  in-t-la birarja Vecchie Maniere in borogh Bartàn. Tgnèmmos vìsst».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)