13°

26°

Quartieri-Frazioni

Serata dialettale con Enrico Maletti in "borogh Bartàn"

Serata dialettale con Enrico Maletti in "borogh Bartàn"
0

Chicco Corini

«'Na gran béla seräda»  quella trascorsa  alcuni giorni fa in compagnia di  Enrico Maletti «in-t-la birarja» Vecchie Maniere in «borogh Bartàn»  (Borgo Bernabei) nel cuore dell’Oltretorrente.  Con il «pramzàn dal sas» Maletti il dialetto è  infatti servito. Il dialettologo ha messo  in scena una lezione  in puro parmigiano.  Con dei semplici fogli A4 dove erano scritte parole e  frasi in dialetto, Maletti ha coinvolto «i scolär» a scoprire/ritrovare,  per poi imparare/ricordare, vari vocaboli e di conseguenza  conoscere frammenti di civiltà linguistica e  tante curiosità.  
Maletti è  proprio bravo, sa tenere la scena e soprattutto dimostra che la sua è davvero una missione per proteggere il dialetto parmigiano dall’oblio. Vuole salvare e rigenerare parole e gerghi  che sono ormai sull’orlo dell’estinzione.
Per esempio da dove deriva il modo di dire  «bél bombén»? Maletti l'ha spiegato così: Bombén era il cognome di un ufficiale veneto al servizio di Maria Luigia che era, appunto, davvero molto bello.
Maletti    ha anche illustrato  la differenza linguistica (e di contenuto culinario) tra «anolén», «caplètt» e il reggiano «caplàtt»,  tra tortello d’erbetta («tordél d’arbètta») e tortello dolce («tordlètt»),  suscitando memorie di sapori che fanno parte della nostra tradizione.
Le parole dialettali, spesso, parlano da sole, hanno una forza penetrante e  risuonano nella mente come un bel motivo musicale.  «Bajón», ad esempio, si arricchisce dell’eco delle campane.
La partecipazione degli spettatori, quasi tutti giovani, si è propagata  in un coro di curiosità, interesse e divertimento in questa birreria dove nel ricco menu è compreso anche il panino  con  «Còll ch’à n'ò vója», come dire…a sorpresa.
Se in futuro si replicasse anche in un'«ostarìa»  con davanti  «tórta frìtta, dò fètti äd salàm   e lambrùssch» il successo sarebbe garantito anche per una platea di meno giovani.
Bisognerebbe ogni giorno adottare una parola, una frase, un modo di dire in dialetto parmigiano e arricchire così il nostro patrimonio culturale ed evitare che il «pramzàn» diventi una lingua morta.  Anche la stessa Giunta comunale  dovrebbe  sensibilizzarsi e sostenere ancor di più le iniziative per promuovere un vero e proprio rinascimento di un dialetto che  può fare ancora  storia.
Enrico Maletti dal blog «Parma in dialetto» ci ricorda il prossimo appuntamento di questo evento: «'Na sira in compagnia con djalètt pramzàn e un bón bocäl 'd bìrra». Ecco l'invito: «La seconda seräda, lundì 25 farvär  a partir dalj óri 21,30 (o nóv e méz äd sira) sémpor  in-t-la birarja Vecchie Maniere in borogh Bartàn. Tgnèmmos vìsst».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Virginia Raggi balla tra la folla

Youtube

Virginia Raggi balla tra la folla Video

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

10commenti

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

35commenti

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito a Varsi

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

I gialloblù tornano ad allenarsi domani

4commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Bufale e sogni

Un giorno inseguendo il fantasma di Angelina Jolie

INCIDENTE

Via Reggio, motociclista ferito

Scuola

Riccò, alla materna il 62% di stranieri

7commenti

auto storiche

Parma-Poggio: una passione senza tempo Foto

VIOLENZA

Salva la barista pestata da un cliente. Ma si becca una denuncia

La titolare del «Laguna»: «Il mio compagno mi ha difesa. Quell'uomo mi aveva colpito con un portacenere»

22commenti

lega pro

Battuto l'Albinoleffe 1-0! Il Parma è quarto Foto Video

Decisiva la rete di Evacuo al 46'. Apolloni: "Serviva più ritmo". Risultati e classifica

3commenti

LUNEDI'

Sicurezza, bellezza, immigrazione, terrorismo, convegno al Wopa

angelina a parma?

Col coccodrillo di Bogolese o a salutare con Dino: la Jolie e l'ironia-avvistamenti Foto

E spuntano anche i fotomontaggi

teatro

Busseto punta sulla leggerezza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

TERREMOTO

Amatrice, gatto salvato dopo 32 giorni

SOCIETA'

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

Basket

Show Olimpia, Supercoppa biancorossa

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

MOTORI

ANTEPRIMA

Opel, la Karl
diventa Rocks

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri