12°

26°

Quartieri-Frazioni

Disarmo, un valore per la scuola Puccini

Disarmo, un valore per la scuola Puccini
0

Il no alla bomba atomica passa anche dalla consapevolezza e dal dialogo. Ne sanno qualcosa i ragazzi delle classi terze della scuola media Puccini, che nei giorni scorsi sono stati protagonisti di un incontro organizzato da alcuni volontari della campagna di sensibilizzazione «Senzatomica». Nel tentativo di diffondere la consapevolezza del pericolo nucleare, Graziano Fantuzzi, Monica Reggiani e Vincent Thierry Atangana Abena, hanno coinvolto i ragazzi in una mattinata di confronto, approfondendo con loro la storia, e soffermandosi sull’importanza del disarmo, inteso anche come «disarmo interiore». Dopo l’introduzione del preside Michele Salerno, e il saluto dell’amministrazione cittadina nella figura del vicesindaco Nicoletta Paci - che si è detta interessata all’argomento trattato -, gli organizzatori aderenti alla campagna «Senzatomica» hanno introdotto l’evento richiedendo ai ragazzi di compilare un questionario per comprendere il grado di conoscenza della tematica. Nel corso della mattinata gli alunni della Puccini hanno assistito attenti ad un’introduzione storica, al termine della quale si è passati all’analisi di considerazioni e parallelismi fra l’arroganza delle nazioni in conflitto, paragonata anche alla vita delle persone comuni.Ogni persona dovrebbe prendere in considerazione l’importanza del disarmo, tramutandolo in «disarmo interiore», se desidera cambiare la propria vita, le sorti della nazione e del pianeta intero: questo il fulcro del messaggio. «Ogni persona deve prendere coscienza che occorre disarmare innanzitutto la propria arroganza, il proprio egoismo, la propria collera, testando, ad esempio, in modo pratico un atteggiamento diverso con il compagno di banco, con il vicino e di casa o con il collega di lavoro – hanno spiegato i volontari -. Come? Provando a mettersi nei panni dell’altro e a capire cosa lo porta ad avere quegli atteggiamenti che ci urtano. Cercando di avere coraggio: non quello di attaccare sganciando la prima «bomba atomica», ma quello di lanciare per primi un sorriso, una parola distensiva, saggia, che inauguri un dialogo e che permetta di chiarirsi, smettendo di trincerarsi dietro la frase «è colpa sua»». M.P.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sala Baganza: il best alla Joker

pgn

Sala Baganza: il best alla Joker Foto

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Angelo Pintus fa la sua proposta di matrimoni durante il concerto a Verona

musica

Pintus, proposta di matrimonio "live". E commovente Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

L'addetto ai parcometri col vizio delle slot si intasca 46 mila euro

pattaggiamento

L'addetto ai parcometri col vizio delle slot si intasca 46 mila euro

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

tg parma

Legionella, continuano i controlli sulla rete idrica di Arpa Video

Cos'è la legionella e come si trasmette

1commento

TRASFERTA

Corapi suona la carica: "Dovremo essere più cinici davanti alla porta"

fidenza

Schianto tra tir e furgone in tangenziale Nord: un ferito grave

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

14commenti

via Toscana

Spintone sul bus e mani in tasca. Sei studenti derubati del cellulare

3commenti

Inquinamento

Sigilli alla maxi discarica abusiva. Rifiuti pronti per essere interrati?

5commenti

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

Intervista

L'auto senza conducente sarà più sicura ed economica: Broggi a Roma Video

Petizione

Firme contro le nuove corsie dei bus

5commenti

Fidenza

E' morta la maestra Caraffini

Tv

Valentina, la parmigiana dolce regina delle torte Video

5commenti

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Protesta

I coltaresi: «No allo spostamento degli uffici comunali»

CALCIO

Dilettanti e giovanili, società premiate

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Se l'uomo è peggio di una bestia

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Politica

Gli 80 anni di Berlusconi: cena con figli e nipoti. "La politica? Non mi ha mai appassionato" Foto

Quattro Castella

Sabato il funerale del bimbo ucciso dal trattore del padre

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: abbondano le novità Foto

Casa della Fotografia

Concorso: foto in bianco e nero per raccontare Parma

SPORT

tg parma

Parma, Apolloni prova il 4-4-2 Video

Calciomercato

Il Suning manda Biabiany allo Jiangsu

CURIOSITA'

gazzareporter

Cartoline con "rudo" da via Venezia

1commento

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

1commento