19°

Quartieri-Frazioni

Rugby ed Esercito due passioni, un unico entusiasmo

Rugby ed Esercito due passioni, un unico entusiasmo
0

Chiara Pozzati

Passa gran parte del tempo in divisa. Sul campo ha i calzoncini, fuori le stellette. Un ragazzone sveglio, il cui cuore batte per la palla ovale e il Tricolore. Andrea Marchica, 19 anni, pilone della Rugby Parma, è stato scelto fra mille ragazzi in tutta Italia. Si è «imbarcato» per Rivolto, nell’Udinese, dove ha trascorso il suo primo mese da soldato. C’è chi lo chiama campione, chi (affettuosamente) eroe. Certo è che questo perito chimico, orgoglio di quartiere Montanara, crede nella divisa e farà parte di quell’esercito di professione, formato da specialisti che scelgono di diventare militari. Sfiora i due metri d’altezza (1,98 e non sentirli) ecco perché è «programmato» per i caccia F16 americani, ma sui nostri non ci sta. In compenso ha imbracciato i fucili Ar70 con nonchalance, ha imparato a marciare e, soprattutto, il significato di «disciplina» (con annessi e connessi). Sarebbe pronto a partire anche domani, col computer e il cellulare sotto braccio: «giusto per rispondere a famiglia e fidanzata», dice sorridendo. In un mondo difficile da decifrare, con regole ferree e a volte difficili da mandar giù, Andrea si destreggia abilmente e svela con orgoglio che spera proprio «in un futuro in divisa». Preferirebbe nell’esercito ma non «disdegna» l’aeronautica. Del mese da soldato che ha potuto sperimentare grazie al progetto mininaja- Vivi le forze armate è il nome ufficiale- ricorda praticamente tutto. La sveglia a mo’ di terapia d’urto «col maresciallo che batteva i pugni contro la porta della camerata» racconta. E si entrava in fibrillazione: con tutti che scendevano dal letto come lepri per fiondarsi in bagno e indossare la divisa. «Ero a fianco della base delle Frecce Tricolori e ho incontrato persone davvero in gamba, che mi hanno raccontato le loro esperienze». Un po’ di durezza ci vuole, diciamolo, e forse quel pizzico di rigidità che fa anche dei militari l’orgoglio del nostro Paese. Andrea fa già parte di loro, con quell’entusiasmo che traspare dagli occhi di (aspirante) soldato. Viene da una famiglia solida a cui è molto legato, per questo ammette: «preferirei stare in italia. Ma credo ci sia bisogno dell’esercito italiano anche all’estero». Programmi per il futuro? «Sissignora: il mese prossimo parteciperò alle selezioni per diventare cadetto dell’Accademia militare di Modena, in più ho presentato domanda per il concorso per il reclutamento nell’esercito di 6.300 volontari (Vfp1)». Intanto è già iscritto con orgoglio all’associazione Arma Aeronautica di Parma. E allora, come per tutti i «civili», vale un autentico in bocca al lupo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

9commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

L'ATTACCO

Il sindaco di Londra: sventati 13 attacchi in 4 anni Video

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano