Quartieri-Frazioni

Legami storici tra Parma e la Calabria: uno studioso li svela e approfondisce

Legami storici tra Parma e la Calabria: uno studioso li svela e approfondisce
3

Margherita Portelli

Il Sud glielo ritrovi nel volto e nella voce, ma Parma – città in cui ha scelto di vivere una manciata d’anni fa– è sempre più spesso protagonista dei suoi scritti. Giovanni Celico, uno fra i maggiori esperti di questioni storiche inerenti la Calabria e la Basilicata a livello nazionale, ha legato la sua storia al Ducato diversi anni fa, quando, ancora studente, venne in città per fare l’impiegato. Era il 1965, ma dopo pochi mesi fece ritorno in Meridione, per conseguire la laurea in Filosofia a Palermo e diventare insegnante di Lettere a Cosenza. Ora, che dopo 40 anni di insegnamento ha fatto ritorno in Emilia per stare vicino ai figli «trapiantati» al Nord, Celico continua la sua attività di giornalista e scrittore «innamorato del Sud», strizzando però l’occhio alle vicende parmigiane. Al suo attivo, il professore 69enne nativo di Praia a Mare, ha una ventina di libri e centinaia di articoli pubblicati su diverse riviste. Nel cassetto, insieme al suo primo contratto a «Il Tempo» che porta la firma di Pino Rauti, conserva ancora i numeri del periodico di cui è stato fino a poco tempo fa direttore, «Diogene Moderno», e pile di libri che trattano le storie nascoste di una terra lontana. «Cominciai a scrivere non appena intrapresi la carriera di insegnante – racconta nello studio della sua abitazione di via Rosselli, quartiere San Leonardo -. Non sono mai stato un appassionato della ''grande'' storia, quanto, piuttosto, di quella che viene definita ''storia minore'': le piccole vicende nascoste, i personaggi». E da quando è a Parma, Celico si è rifugiato nelle biblioteche cittadine per i suoi studi, scoprendo diversi legami tra la nostra storia e la sua terra. «Ho pubblicato articoli di approfondimento sulla storia del legame tra i Sanseverino di Marcellinara, storica casata calabrese, con i Sanvitale – accenna lo studioso -, ma mi sono occupato di Parma anche in tanti altri studi. Dalle antiche origini cosentine di Guido Maria Conforti, proclamato santo nel 2011, alle vicende di alcune illustri dame emiliane dalle radici meridionali del quindicesimo secolo». Lo studio, per il professor Celico, continua quindi ad essere il modo migliore per mantenere il legame con la sua terra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    28 Febbraio @ 08.43

    ma insomma... ormai siamo tutti legati con tutti, questi studi mi sembra che lascino il tempo che trovano...

    Rispondi

  • lara

    27 Febbraio @ 09.32

    X Giluy...non è la frase scritta in dialetto che ti rende una fiera parmigiana...è dei concittadini come te che mi vergogno.Ci vantiamo di essere una città "avanti" e invece come si suol dire mi rendo conto che c'è ancora gente indietro "come il cucco"!Se uno studioso come il signore dell'articolo si interessa alla nostra città dovremmo esserne solo che contenti...al di là della sua provenienza. Non dimentichiamo che anche noi abbiamo i nostri "bei signorotti" ...e ultimamente sulla gazzetta abbiamo letto abbastanza!Meditate gente e siate un pò più umili.Grazie.

    Rispondi

  • giuliano

    26 Febbraio @ 19.33

    ma per carità non ne parliamo neanche ,uno studioso senzaltro del sud che si vuole aleggiare del nord , gornot in tla paia resdor.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti