-4°

Quartieri-Frazioni

Al Centro Giovani Montanara si impara il parkour

Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

 Il Centro Giovani Montanara ospiterà a partire da lunedì 11 marzo una serie strutturata di corsi, organizzati da UISP Parma, per avvicinare ragazzi e ragazze al parkour, uno sport spettacolare, ma anche di intensa formazione fisica, che sta diventando rapidamente molto praticato e seguito.

I corsi, che si svolgeranno a cadenza bisettimanale, dalle 16.30 alle 18 e dalle 19 alle 20.30, hanno l’obiettivo di far conoscere questa disciplina per le sue peculiarità, ovvero il miglioramento della coordinazione, della propria prestanza fisica e degli schemi motori complessi, ma anche il saper interpretare le proprie sensazioni e riconoscere i propri limiti.
“Peculiarità dei corsi – hanno esordito Alessandro Catellani, referente Coop. Gruppo Scuola e Donato Amadei, coordinatore area giovani UISP Parma – è dare l’opportunità di praticare uno stile di vita attivo anche mediante la riscoperta del territorio e della città come luogo e mezzo attraverso il quale esprimersi, dato che il parkour si svolge nell’ambiente che ci circonda.
L’attività che vogliamo portare avanti è di coinvolgimento e di interazione dei ragazzi con il quartiere e con la gente che lo abita”.

“La soddisfazione più grande – ha continuato l’assessore allo Sport del Comune Giovanni Marani – è proprio questa unità di intenti tra l’Amministrazione Comunale e il Centro Giovani: mettersi in gioco con nuove progettualità e produrre possibilità di collaborazione anche alternative a quelle già istituzionali.
Stiamo lavorando assieme per rivitalizzare il territorio ma anche la comunità: per i giovani riappropriarsi del proprio quartiere, attraverso uno sport destrutturato come il parkour, significa avvicinarsi a un corretto stile di vita e contemporaneamente sviluppare un processo di integrazione con le altre generazioni che vivono e abitano nelle stesse strade”.

Le lezioni, di 1 ora e 30 ciascuna, sono  indirizzate ad un ampio pubblico, dai 14 ai 40 anni, suddivisi in due gruppi in funzione delle loro capacità, e saranno arricchite da un momento di ritrovo mensile (nel fine settimana), per un allenamento all’aperto con tutti gli iscritti (sia di primo che di secondo livello).

Gli allenamenti si divideranno in due fasi ben distinte: la prima dedicata al potenziamento fisico, esercitandosi su qualsiasi movimento che aiuti a migliorare il controllo del corpo e aumentare i propri parametri di forza, velocità, equilibrio e la seconda, che prevede la messa in pratica delle nozioni motorie acquisite.

E’ possibile iscriversi ed avere informazioni presso Uisp Parma (via testi 2) o al  0521707411,  infocorsi@uispparma.itwww.uisp.it/parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

DIRETTA

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

1commento

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

2commenti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

7commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"