16°

Quartieri-Frazioni

L'eco-fattorino che lavora con la bicicletta

L'eco-fattorino che lavora con la bicicletta
0

Margherita Portelli

«Hai voluto la bicicletta? E adesso...lavora!». Chissà in quanti avranno storpiato il famoso detto, salutando Andrea Saccon che si allontanava sulla sua cargo-bike. La storia del «corriere ecologico» che da qualche tempo si vede transitare in città, in fondo, è affascinante e simpatica. Il 40enne residente in quartiere San Leonardo, da circa tre settimane ha messo in piedi una curiosa attività di consegne «a pedali»: «La Sajetta». «Il dialetto richiederebbe l’accento sulla e – sorride scendendo dal suo mezzo-, ma per questioni burocratiche non ho potuto metterlo». E’ come un pony express, ma non usa veicoli a motore: tutto viene recapitato in bicicletta, in un cassone anteriore molto grande che non compromette l’equilibrio della due ruote . Lavora all’interno dell’anello delle tangenziali, per privati, aziende o professionisti. In mezz'ora garantisce la consegna, a un prezzo economico e senza inquinare. Il suo motto, che strizza l’occhio all’ambiente, è semplice: «Chi lo sa se varchi elettronici e blocchi del traffico sono la soluzione? Io so solo che ogni volta che faccio una consegna, c’è un furgone o un’auto in meno che gira in città». Per decenni Andrea ha lavorato in una multinazionale. «Mi occupavo del controllo di gestione. Sostanzialmente scrivania e computer. Poi la crisi ha iniziato a farsi sentire, e un po’ alla volta ha intaccato la sicurezza del lavoro. Il mio posto non era in pericolo, ma iniziavano ad esserci molti licenziamenti – racconta -. Quando mi sono messo in testa di guardarmi intorno e inviare curricula, mi ha preso il panico: quello che avrei dovuto continuare a fare non mi piaceva. E così ho deciso di cambiare completamente». Lo scorso settembre Saccon ha iniziato a fare delle «prove generali» di un futuro eventuale lavoro, consegnando frutta e verdura biologica in bicicletta una volta a settimana. «Ho capito che avrebbe potuto funzionare, c’era mercato, e adesso eccomi qua – sorride -: ho lasciato il mio lavoro e ho aperto la mia attività». Come tante altre città, ora anche Parma ha il suo corriere amico dell’ambiente: «Sto lavorando molto con i fioristi e le gastronomie (grazie ai polibox posso trasportare anche pietanze calde o fredde). Ma posso occuparmi anche di documenti, consegnare i pranzi in ufficio o portare la spesa a domicilio – precisa - . Ogni consegna ha un prezzo fisso di 4,50 euro: vado da una parte all’altra della città in mezz'ora. Al momento, lavorando otto ore al giorno faccio più o meno 50 chilometri, ma ovviamente l’idea è quella di allargare il giro». Adesso pedala per farsi conoscere, Andrea; distribuisce volantini e cattura l’interesse di commercianti e semplici passanti. «Una signora anziana qualche giorno fa mi ha fermato domandandomi in dialetto cosa ci fosse dentro il mio cassone – racconta Andrea -. Come lei, tanti altri sono parecchio incuriositi». L’eco-fattorino si può trovare su Facebook (pagina «La Sajetta»), o al numero 345-8066066.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia