15°

29°

Quartieri-Frazioni

L'eco-fattorino che lavora con la bicicletta

L'eco-fattorino che lavora con la bicicletta
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

«Hai voluto la bicicletta? E adesso...lavora!». Chissà in quanti avranno storpiato il famoso detto, salutando Andrea Saccon che si allontanava sulla sua cargo-bike. La storia del «corriere ecologico» che da qualche tempo si vede transitare in città, in fondo, è affascinante e simpatica. Il 40enne residente in quartiere San Leonardo, da circa tre settimane ha messo in piedi una curiosa attività di consegne «a pedali»: «La Sajetta». «Il dialetto richiederebbe l’accento sulla e – sorride scendendo dal suo mezzo-, ma per questioni burocratiche non ho potuto metterlo». E’ come un pony express, ma non usa veicoli a motore: tutto viene recapitato in bicicletta, in un cassone anteriore molto grande che non compromette l’equilibrio della due ruote . Lavora all’interno dell’anello delle tangenziali, per privati, aziende o professionisti. In mezz'ora garantisce la consegna, a un prezzo economico e senza inquinare. Il suo motto, che strizza l’occhio all’ambiente, è semplice: «Chi lo sa se varchi elettronici e blocchi del traffico sono la soluzione? Io so solo che ogni volta che faccio una consegna, c’è un furgone o un’auto in meno che gira in città». Per decenni Andrea ha lavorato in una multinazionale. «Mi occupavo del controllo di gestione. Sostanzialmente scrivania e computer. Poi la crisi ha iniziato a farsi sentire, e un po’ alla volta ha intaccato la sicurezza del lavoro. Il mio posto non era in pericolo, ma iniziavano ad esserci molti licenziamenti – racconta -. Quando mi sono messo in testa di guardarmi intorno e inviare curricula, mi ha preso il panico: quello che avrei dovuto continuare a fare non mi piaceva. E così ho deciso di cambiare completamente». Lo scorso settembre Saccon ha iniziato a fare delle «prove generali» di un futuro eventuale lavoro, consegnando frutta e verdura biologica in bicicletta una volta a settimana. «Ho capito che avrebbe potuto funzionare, c’era mercato, e adesso eccomi qua – sorride -: ho lasciato il mio lavoro e ho aperto la mia attività». Come tante altre città, ora anche Parma ha il suo corriere amico dell’ambiente: «Sto lavorando molto con i fioristi e le gastronomie (grazie ai polibox posso trasportare anche pietanze calde o fredde). Ma posso occuparmi anche di documenti, consegnare i pranzi in ufficio o portare la spesa a domicilio – precisa - . Ogni consegna ha un prezzo fisso di 4,50 euro: vado da una parte all’altra della città in mezz'ora. Al momento, lavorando otto ore al giorno faccio più o meno 50 chilometri, ma ovviamente l’idea è quella di allargare il giro». Adesso pedala per farsi conoscere, Andrea; distribuisce volantini e cattura l’interesse di commercianti e semplici passanti. «Una signora anziana qualche giorno fa mi ha fermato domandandomi in dialetto cosa ci fosse dentro il mio cassone – racconta Andrea -. Come lei, tanti altri sono parecchio incuriositi». L’eco-fattorino si può trovare su Facebook (pagina «La Sajetta»), o al numero 345-8066066.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti