-5°

Quartieri-Frazioni

L'eco-fattorino che lavora con la bicicletta

L'eco-fattorino che lavora con la bicicletta
0

Margherita Portelli

«Hai voluto la bicicletta? E adesso...lavora!». Chissà in quanti avranno storpiato il famoso detto, salutando Andrea Saccon che si allontanava sulla sua cargo-bike. La storia del «corriere ecologico» che da qualche tempo si vede transitare in città, in fondo, è affascinante e simpatica. Il 40enne residente in quartiere San Leonardo, da circa tre settimane ha messo in piedi una curiosa attività di consegne «a pedali»: «La Sajetta». «Il dialetto richiederebbe l’accento sulla e – sorride scendendo dal suo mezzo-, ma per questioni burocratiche non ho potuto metterlo». E’ come un pony express, ma non usa veicoli a motore: tutto viene recapitato in bicicletta, in un cassone anteriore molto grande che non compromette l’equilibrio della due ruote . Lavora all’interno dell’anello delle tangenziali, per privati, aziende o professionisti. In mezz'ora garantisce la consegna, a un prezzo economico e senza inquinare. Il suo motto, che strizza l’occhio all’ambiente, è semplice: «Chi lo sa se varchi elettronici e blocchi del traffico sono la soluzione? Io so solo che ogni volta che faccio una consegna, c’è un furgone o un’auto in meno che gira in città». Per decenni Andrea ha lavorato in una multinazionale. «Mi occupavo del controllo di gestione. Sostanzialmente scrivania e computer. Poi la crisi ha iniziato a farsi sentire, e un po’ alla volta ha intaccato la sicurezza del lavoro. Il mio posto non era in pericolo, ma iniziavano ad esserci molti licenziamenti – racconta -. Quando mi sono messo in testa di guardarmi intorno e inviare curricula, mi ha preso il panico: quello che avrei dovuto continuare a fare non mi piaceva. E così ho deciso di cambiare completamente». Lo scorso settembre Saccon ha iniziato a fare delle «prove generali» di un futuro eventuale lavoro, consegnando frutta e verdura biologica in bicicletta una volta a settimana. «Ho capito che avrebbe potuto funzionare, c’era mercato, e adesso eccomi qua – sorride -: ho lasciato il mio lavoro e ho aperto la mia attività». Come tante altre città, ora anche Parma ha il suo corriere amico dell’ambiente: «Sto lavorando molto con i fioristi e le gastronomie (grazie ai polibox posso trasportare anche pietanze calde o fredde). Ma posso occuparmi anche di documenti, consegnare i pranzi in ufficio o portare la spesa a domicilio – precisa - . Ogni consegna ha un prezzo fisso di 4,50 euro: vado da una parte all’altra della città in mezz'ora. Al momento, lavorando otto ore al giorno faccio più o meno 50 chilometri, ma ovviamente l’idea è quella di allargare il giro». Adesso pedala per farsi conoscere, Andrea; distribuisce volantini e cattura l’interesse di commercianti e semplici passanti. «Una signora anziana qualche giorno fa mi ha fermato domandandomi in dialetto cosa ci fosse dentro il mio cassone – racconta Andrea -. Come lei, tanti altri sono parecchio incuriositi». L’eco-fattorino si può trovare su Facebook (pagina «La Sajetta»), o al numero 345-8066066.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

1commento

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

3commenti

LEGA PRO

Parma-Santarcangelo: i crociati provano a riprendere il volo Diretta

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

21commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

incidente

Bus ungherese, il console: "I due figli del prof 'eroe' sono morti"

Rigopiano

Francesca che dall'ospedale aspetta il suo Stefano

WEEKEND

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto