19°

Quartieri-Frazioni

Bivacchi in Oltretorrente: esplode la protesta

Bivacchi in Oltretorrente: esplode la protesta
Ricevi gratis le news
30

 Chiara Pozzati

«Finché si reggono in piedi, passi. Ma che si “stravacchino” sul marciapiede o all’angolo della strada a brindare, proprio non ci sta». Nuovo allarme bivacchi in Oltretorrente, ma questa volta la movida (con annessi e connessi) non c’entra un bel niente. 
Il problema è in via Imbriani e, secondo un bel grappolo di residenti e commercianti, la responsabilità sarebbe dei minimarket stranieri «che continuano a vendere birre e vino fin dopo le 21». 
 
Stessa storia in piazzale Inzani che, non di rado, ospita giovani (e meno giovani) accucciati in terra a bere. E così, in un venerdì sera qualunque, si fanno appostamenti e lunghi giri in tondo per controllare la situazione. 
Effettivamente qualche assembramento accanto al discount «esotico» c’è, e chi stappa una bottiglia di lambrusco e se la scola sul marciapiede pure. Un capannello di uomini staziona di fianco al minimarket a poche decine di metri da borgo Parente. I signori, tutti di origini straniere, conversano animatamente. Bevono birre a raffica, ma tutto sommato non sembrano aggressivi.
 
Quelli dalle facce meno rassicuranti, invece, sono due giovani, sulla trentina, marcato accento dell’Est che usano il marciapiede a mo’ di salotto di casa. Ciondolano da una parte all’altra della strada, urlano sguaiati ed è palese che hanno alzato un po’ troppo il gomito........Articolo completo e un altro servizio sulla gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gabri

    12 Settembre @ 14.06

    LA peggio è per chi vive nei dintorni dell' Ospedale Vecchio, zona franca dove tutto è possibile. Sia i portici di tale monumento che le soglie di casa nostra vengono costantemente occupati da persone bivaccanti che oltre consumare fiumi di alcool imbrattano e rovinano con sughi unti e indelebili(di kebab e pizze) sia beni pubblici che luoghi privati . Queste persone si arrogano il diritto di poter usufruire anche delle proprietà altrui; giorno e notte permangono sulle soglie delle nostre case rifiutandosi di allontanarsi anche quando viene loro richiesto.( Alcuni artigiani alimentari gestore di kebab arrivano al punto di servirli sulla soglia di casa mia). Sono un po' indispettiti quando devono spostarsi per lasciarti aprire la porta. Risultato non si riesce più dormire e la mattina dopo devi navigare tra liquami di ogni genere. Restituite un po' di dignità all'Oltretorrente e a Strada D'Azeglio.

    Rispondi

  • claudio bargelli

    13 Marzo @ 11.04

    @ Maurizio: la professione di The Clansman non deve interessare né te né gli altri. Quello che conta è che scrive cose giuste e lucidamente, senza ipocriti veli di buonismo, ma con sano realismo...E questo a molti non sta bene...

    Rispondi

  • Geronimo

    11 Marzo @ 21.18

    the clansman qualche cosa non va nei tuoi messaggi, in passato hai detto che fai il professore, punto primo i professori non fanno 8 ore al giorno 5 gioreni la settimana, punto secondo non prendono lo stipendio che dici di prendere.... evidentemente non la conti giusta come tutti i dati falsi che citi ogni volta...

    Rispondi

  • claudio

    10 Marzo @ 14.39

    Probabilmente stavano festeggiando l' aver trovato un lavoro per pagarci le pensioni! Ci vorreebbero più controlli fissi e più volanti delle forze dell' ordine e soprattutto che i magistrati confermassero le espulsioni invece che quando vengono arrestai sono subito lsciati liberi.

    Rispondi

  • luca

    10 Marzo @ 13.59

    Fanno bene i vigili a non intervenire, se gli va bene prendono le botte se gli va male si beccano una denuncia per razzismo e perdono il posto di lavoro, ma chi glie lo fa fare? e non ditemi che è il loro dovere perché in italia se hai un contratto a tempo indeterminato troverai sempre un sindacato che ti difende se anche non svolgi il tuo lavoro! Oh ma le barricate che fine hanno fatto? girate picelli e sfrattate gli invasori!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro