-3°

Quartieri-Frazioni

Selle, staffe e finimenti di pelle: l'orgoglio di un mestiere antico

Selle, staffe e finimenti di pelle: l'orgoglio di un mestiere antico
1

SAN LEONARDO 

Chiara Cabassi
In Via Treves, dietro una porta di legno dove stazione la sua onnipresente mountain bike gialla e blu, resiste l’ultimo sellaio della città. Sandro Rossi dal ‘90 è il «Sellaietto», come recita l’insegna. Una piccola bottega in cui si creano finimenti, si riparano selle, e si costruiscono gli accessori in cuoio per le carrozze da tiro, oggi spesso utilizzate nelle ricostruzioni medievali. Nella selleria gli attrezzi non sono tanti: un grande bancone d’appoggio, giganteschi aghi (perché qui tutto è cucito a mano), e i piccoli aggeggi da taglio o da incisione, come la mezzaluna, che riduce lo spessore del cuoio. Alle pareti le foto di qualche cliente nelle manifestazioni che hanno messo in bella mostra i suoi lavori. Sandro li racconta seduto al banchetto da cucito. «A Parma resiste un notevole numero di appassionati degli sport equestri – spiega l’artigiano -. Dalle passeggiate al salto ad ostacoli. Ma alcuni miei clienti vengono anche da fuori provincia. Uno di Gazzuolo da quarant’anni fa i turni di notte per poter stare con i suoi cavalli da tiro durante la giornata». 
Dal sellaietto passa chi di cavalli se ne intende, chi ha mantenuto i legami con la  vita all’aria aperta, chi vuole cose fatte su misura o si è affezionato ad una sella o ad un paio di stivali. 
«Ho cominciato a 16 anni. Andavo a cavallo, all’epoca, mi affascinavano tutti quei finimenti di cuoio, volevo lavorare questo materiale, e a quei tempi a Parma di sellai non ce n’erano – continua Rossi -. Allora, per quattro anni sono andato a bottega da un vecchio maestro a Brescello. Un’istituzione per il paese. Poi aprii l’attività. Ho fatto per tre anni anche l’insegnante, all’Ipsia. Tenevo dei corsi di pelletteria per le classi delle modiste».
 La passione per il lavori manuali, le abilità di un tempo lontano hanno portato Sandro anche all’interno di un’associazione di rievocazione storica: la «Mansio Templi Parmensis». «Le rievocazioni sono diventate di moda. Le persone che vanno a cavallo sono poi le stesse del Palio, è stato naturale esserne coinvolto – racconta -. In quelle manifestazioni io impersono proprio un sellaio. Svolgo i riti artigianali che sono rimasti intatti da otto secoli. E ancora oggi non sono scomparsi come molti potrebbero credere». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • aldo

    06 Aprile @ 20.01

    Bellissimo. Mi torna in mente quel sottotetto con tanto cuoio sui scaffali, la pece e le cuciture a doppio ago, nell'anno in cui ho prestato il servizio militare.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti