17°

30°

Quartieri-Frazioni

"Il quartiere che vorrei". Al via il nuovo ciclo

Ricevi gratis le news
1

Vittorio Rotolo

Il percorso era stato avviato nell’autunno scorso, in modo capillare, nelle diverse zone della nostra città, con l’obiettivo di raccogliere segnalazioni, critiche e suggerimenti da parte dei residenti. Ora «Il quartiere che vorrei», il ciclo di assemblee pubbliche organizzate dall’amministrazione comunale, si evolve. Alla ricerca di un nuovo modello partecipativo, da costruire con il prezioso contributo della collettività. Questa seconda fase dell’iniziativa, che prenderà il via lunedì dal quartiere Pablo e proseguirà fino a giugno con due appuntamenti itineranti settimanali, sarà infatti caratterizzata da un questionario da sottoporre ai cittadini. Enti, associazioni e singoli residenti potranno esprimere la propria opinione sulle modalità di azione e di coinvolgimento necessarie, in chiave futura, a stabilire un rapporto sempre più diretto con gli amministratori, favorendo il dialogo. Al termine del ciclo di incontri sarà proprio una rappresentanza di cittadini a riscrivere il nuovo Regolamento sulla partecipazione. Che andrà a colmare il vuoto lasciato dalle circoscrizioni, recentemente abolite. «Si tratta di uno strumento che, declinato nelle sue diverse forme, dalla segnalazione dei problemi alle proposte, rafforzerà la presenza dei cittadini all’interno dell’istituzione comunale – ha affermato il vice sindaco Nicoletta Paci – il nuovo regolamento, basato sulle indicazioni emerse durante gli incontri, approderà sul tavolo della Commissione consiliare e poi votato in Consiglio».
Altre proposte per il futuro riguardano l’istituzione dell’Albo delle Associazioni, per valorizzare le diverse realtà presenti nei quartieri; la creazione dei Laboratori tematici permanenti, che opereranno sia a livello territoriale che on line sul portale del Comune, ed incentrati su quattro materie: territorio, educazione, sociale e sport. A temi specifici, sempre sul sito istituzionale, saranno anche dedicati appositi Forum di discussione. Ma, nel suo complesso, il progetto comprende infine l’istituzione di referendum propositivi/deliberativi e l’attivazione del bilancio partecipativo, in grado di indirizzare le politiche e le scelte di investimento dell’amministrazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    07 Aprile @ 10.38

    Il mio Sogno? Via D'Azeglio RISANATA e restituita all'antica, serena convivenza civile. Chiedo troppo?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

morellini

"Nuova attrezzatura per la preparazione atletica del Parma" Video

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

londra

Charlie: i genitori chiedono di portarlo a casa

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

SPORT

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

bando

Prevenzione dei femminicidi, disponibili fondi per 10 milioni

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori