-1°

Quartieri-Frazioni

"Il quartiere che vorrei". Al via il nuovo ciclo

1

Vittorio Rotolo

Il percorso era stato avviato nell’autunno scorso, in modo capillare, nelle diverse zone della nostra città, con l’obiettivo di raccogliere segnalazioni, critiche e suggerimenti da parte dei residenti. Ora «Il quartiere che vorrei», il ciclo di assemblee pubbliche organizzate dall’amministrazione comunale, si evolve. Alla ricerca di un nuovo modello partecipativo, da costruire con il prezioso contributo della collettività. Questa seconda fase dell’iniziativa, che prenderà il via lunedì dal quartiere Pablo e proseguirà fino a giugno con due appuntamenti itineranti settimanali, sarà infatti caratterizzata da un questionario da sottoporre ai cittadini. Enti, associazioni e singoli residenti potranno esprimere la propria opinione sulle modalità di azione e di coinvolgimento necessarie, in chiave futura, a stabilire un rapporto sempre più diretto con gli amministratori, favorendo il dialogo. Al termine del ciclo di incontri sarà proprio una rappresentanza di cittadini a riscrivere il nuovo Regolamento sulla partecipazione. Che andrà a colmare il vuoto lasciato dalle circoscrizioni, recentemente abolite. «Si tratta di uno strumento che, declinato nelle sue diverse forme, dalla segnalazione dei problemi alle proposte, rafforzerà la presenza dei cittadini all’interno dell’istituzione comunale – ha affermato il vice sindaco Nicoletta Paci – il nuovo regolamento, basato sulle indicazioni emerse durante gli incontri, approderà sul tavolo della Commissione consiliare e poi votato in Consiglio».
Altre proposte per il futuro riguardano l’istituzione dell’Albo delle Associazioni, per valorizzare le diverse realtà presenti nei quartieri; la creazione dei Laboratori tematici permanenti, che opereranno sia a livello territoriale che on line sul portale del Comune, ed incentrati su quattro materie: territorio, educazione, sociale e sport. A temi specifici, sempre sul sito istituzionale, saranno anche dedicati appositi Forum di discussione. Ma, nel suo complesso, il progetto comprende infine l’istituzione di referendum propositivi/deliberativi e l’attivazione del bilancio partecipativo, in grado di indirizzare le politiche e le scelte di investimento dell’amministrazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    07 Aprile @ 10.38

    Il mio Sogno? Via D'Azeglio RISANATA e restituita all'antica, serena convivenza civile. Chiedo troppo?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti