17°

30°

Quartieri-Frazioni

Al portico, un'oasi dove i quartieri diventano comunità

Al portico, un'oasi dove i quartieri diventano comunità
0

Margherita Portelli
Sulla torta le candeline sono solo quattro, ma a festeggiare il compleanno ci sono in centinaia. Mamme, papà, bambini, nonni, volontari e amici ieri pomeriggio si sono incontrati in strada Quarta per celebrare i quattro anni del laboratorio famiglia «Al portico», divenuto un punto di riferimento per i quartieri Lubiana e San Lazzaro. I laboratori famiglia del Comune di Parma, che in tutto sono tre, costituiscono spazi di aggregazione e socializzazione dove le famiglie possono incontrarsi, conoscersi, svolgere attività e sostenersi a vicenda.
«Al portico» si sviluppa in un piccolo angolo di «campagna» a due passi dalla via Emilia, dove le persone del quartiere (e non solo) hanno la possibilità di condividere il tempo: «Un posto dove ognuno torna a essere importante per l’altro – spiega Alessia Angeloro, coordinatrice del laboratorio famiglia “Al portico” -. Chiunque può avvicinarsi a questa realtà per avere un aiuto o  sentirsi parte della comunità. C’è chi arriva per un’esigenza propria, e poi decide di volersi rendere utile: come alcuni pensionati che hanno fatto il corso di computer, e poi hanno deciso di rimanere per aiutare i più piccoli con i compiti».
In mezzo a mille coloratissimi laboratori e giochi (dalla piscina di palline al truccabimbi, dalle manipolazioni creative all’angolo di pittura, fino all’intrattenimento del Gruppo Gioventù della Croce Rossa) c’è spazio anche per la musica e la poesia, con divertenti attività ricreative, anche se il momento più atteso, com’è facile immaginare, è quello del taglio della torta. Per farsi una cultura sul quartiere i tanti partecipanti hanno potuto anche fare un giro alla mostra «Leggiamo il quartiere attraverso la fotografia», allestita negli spazi del laboratorio.
«Vogliamo ringraziare di cuore tutti i volontari e le persone che hanno reso possibile una così bella giornata di festa, e che quotidianamente animano questo luogo – ha introdotto Anna Cassani, presidente dell’associazione “Compagnia In...stabile”, che gestisce il laboratorio “Al Portico” -. È per questo che oggi abbiamo pensato di premiare ognuno di loro con un simbolico riconoscimento». A ogni volontario, infatti, è stato consegnato un piccolo pensiero, a testimonianza di un’immensa gratitudine.
Alla festa hanno preso parte anche il sindaco Federico Pizzarotti e l’assessore al Welfare Laura Rossi. «Questa è una realtà che rende vivo il quartiere e che non avevo ancora avuto occasione di visitare – ha detto il primo cittadino -. Sono molto contento di essere qui oggi».
«Stiamo investendo tantissimo in un percorso di sviluppo di comunità che si ispiri proprio a realtà funzionanti come questa – ha aggiunto Laura Rossi -: grazie, quindi, per il lavoro svolto in questi anni». Tra una gara al musichiere e un ballo latino, ha fatto la sua apparizione anche la maschera parmigiana «Al dsèvod» (Maurizio Trapelli), che ha premiato i volontari e intrattenuto i presenti raccontando la sua storia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare