10°

22°

Quartieri-Frazioni

Tre generazioni e tanta cortesia dietro il bancone

Tre generazioni e tanta cortesia dietro il bancone
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Tre generazioni per un bancone. Accade a «La Boiardo», la rivendita di materiali elettrici ed elettrodomestici di stradello San Girolamo, divenuta oramai una piccola istituzione del centro. A Parma l’attività portata avanti dalla famiglia Melley arrivò tra le due guerre, ma la sua storia ha origini ancora più antiche. Memoria storica del negozio è Otello Melley, «capitano» della squadra che comprende anche le figlie Donata e Patrizia, e il nipote Gianmaria, di 24 anni. Con qualche indugio Otello confessa la sua, di età: 80 anni tondi, di cui 61 passati a «La Boiardo».
«Cominciai che non avevo ancora vent’anni, prima avevo fatto il fotoincisore, poi quasi naturalmente presi a lavorare nell’attività dello zio - racconta il commerciante seduto alla sua postazione, dietro la cassa -. Ho passato la vita qui dentro, e sto ancora bene fra i miei ragazzi e in mezzo ai tanti affezionati clienti. Ecco perché a ritirarmi, per il momento, non ci penso proprio». Lampadine, prese elettriche, luci di ogni genere: il negozio pullula di articoli. Otello, ovviamente, li conosce tutti a menadito: «Questo posto non ha segreti per me», dichiara orgoglioso.
Anche la figlia Patrizia ora è un’intenditrice insuperabile: «Ma quando cominciai, nel 1988 - confessa -, non sapevo nemmeno che cosa fosse una ciabatta». Pian piano negli anni si sono uniti allo staff anche Patrizia e Gianmaria, figlio di Donata. «Finita la scuola ho scelto di impegnarmi nell’attività di famiglia - spiega il giovane negoziante -: in fondo qui ci sono cresciuto. Ovviamente sto imparando ancora tantissime cose, ma un poco alla volta, con pazienza, anche io farò miei tutti i segreti di questo mestiere».
L’atmosfera che regna, nella bottega dei Melley, è quella di casa. Scherzi e sorrisi da condividere con gli avventori non mancano mai, e forse sta proprio lì il segreto del successo di questo negozio «superstite»: «Negli ultimi vent’anni abbiamo visto il quartiere cambiare, molte serrande abbassarsi definitivamente, tanti artigiani chiudere - spiega Patrizia -. Noi resistiamo forse perché teniamo determinati articoli che non è facile trovare altrove, e che ci portano clienti non solo dalla città, ma anche dalla provincia e da fuori Parma».
Molti acquirenti, però, a «La Boiardo» li si chiama per nome. Il rapporto di fiducia e la pazienza cortese che accompagna ogni acquisto, infatti, sono una sicurezza in grado di «legare» molti residenti, che da compratori occasionali sono divenuti, nel tempo, veri e propri habitué.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

1commento

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi è deceduto al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

1commento

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto