12°

Quartieri-Frazioni

Tre generazioni e tanta cortesia dietro il bancone

Tre generazioni e tanta cortesia dietro il bancone
0

Margherita Portelli
Tre generazioni per un bancone. Accade a «La Boiardo», la rivendita di materiali elettrici ed elettrodomestici di stradello San Girolamo, divenuta oramai una piccola istituzione del centro. A Parma l’attività portata avanti dalla famiglia Melley arrivò tra le due guerre, ma la sua storia ha origini ancora più antiche. Memoria storica del negozio è Otello Melley, «capitano» della squadra che comprende anche le figlie Donata e Patrizia, e il nipote Gianmaria, di 24 anni. Con qualche indugio Otello confessa la sua, di età: 80 anni tondi, di cui 61 passati a «La Boiardo».
«Cominciai che non avevo ancora vent’anni, prima avevo fatto il fotoincisore, poi quasi naturalmente presi a lavorare nell’attività dello zio - racconta il commerciante seduto alla sua postazione, dietro la cassa -. Ho passato la vita qui dentro, e sto ancora bene fra i miei ragazzi e in mezzo ai tanti affezionati clienti. Ecco perché a ritirarmi, per il momento, non ci penso proprio». Lampadine, prese elettriche, luci di ogni genere: il negozio pullula di articoli. Otello, ovviamente, li conosce tutti a menadito: «Questo posto non ha segreti per me», dichiara orgoglioso.
Anche la figlia Patrizia ora è un’intenditrice insuperabile: «Ma quando cominciai, nel 1988 - confessa -, non sapevo nemmeno che cosa fosse una ciabatta». Pian piano negli anni si sono uniti allo staff anche Patrizia e Gianmaria, figlio di Donata. «Finita la scuola ho scelto di impegnarmi nell’attività di famiglia - spiega il giovane negoziante -: in fondo qui ci sono cresciuto. Ovviamente sto imparando ancora tantissime cose, ma un poco alla volta, con pazienza, anche io farò miei tutti i segreti di questo mestiere».
L’atmosfera che regna, nella bottega dei Melley, è quella di casa. Scherzi e sorrisi da condividere con gli avventori non mancano mai, e forse sta proprio lì il segreto del successo di questo negozio «superstite»: «Negli ultimi vent’anni abbiamo visto il quartiere cambiare, molte serrande abbassarsi definitivamente, tanti artigiani chiudere - spiega Patrizia -. Noi resistiamo forse perché teniamo determinati articoli che non è facile trovare altrove, e che ci portano clienti non solo dalla città, ma anche dalla provincia e da fuori Parma».
Molti acquirenti, però, a «La Boiardo» li si chiama per nome. Il rapporto di fiducia e la pazienza cortese che accompagna ogni acquisto, infatti, sono una sicurezza in grado di «legare» molti residenti, che da compratori occasionali sono divenuti, nel tempo, veri e propri habitué.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

2commenti

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

8commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

18commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

1commento

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

napoli

Furbetti del cartellino: blitz all'ospedale di Napoli, 55 arresti

1commento

SOCIETA'

india

La donna più pesante del mondo ha perso 50 kg in 12 giorni

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida