-1°

Quartieri-Frazioni

Tre generazioni e tanta cortesia dietro il bancone

Tre generazioni e tanta cortesia dietro il bancone
0

Margherita Portelli
Tre generazioni per un bancone. Accade a «La Boiardo», la rivendita di materiali elettrici ed elettrodomestici di stradello San Girolamo, divenuta oramai una piccola istituzione del centro. A Parma l’attività portata avanti dalla famiglia Melley arrivò tra le due guerre, ma la sua storia ha origini ancora più antiche. Memoria storica del negozio è Otello Melley, «capitano» della squadra che comprende anche le figlie Donata e Patrizia, e il nipote Gianmaria, di 24 anni. Con qualche indugio Otello confessa la sua, di età: 80 anni tondi, di cui 61 passati a «La Boiardo».
«Cominciai che non avevo ancora vent’anni, prima avevo fatto il fotoincisore, poi quasi naturalmente presi a lavorare nell’attività dello zio - racconta il commerciante seduto alla sua postazione, dietro la cassa -. Ho passato la vita qui dentro, e sto ancora bene fra i miei ragazzi e in mezzo ai tanti affezionati clienti. Ecco perché a ritirarmi, per il momento, non ci penso proprio». Lampadine, prese elettriche, luci di ogni genere: il negozio pullula di articoli. Otello, ovviamente, li conosce tutti a menadito: «Questo posto non ha segreti per me», dichiara orgoglioso.
Anche la figlia Patrizia ora è un’intenditrice insuperabile: «Ma quando cominciai, nel 1988 - confessa -, non sapevo nemmeno che cosa fosse una ciabatta». Pian piano negli anni si sono uniti allo staff anche Patrizia e Gianmaria, figlio di Donata. «Finita la scuola ho scelto di impegnarmi nell’attività di famiglia - spiega il giovane negoziante -: in fondo qui ci sono cresciuto. Ovviamente sto imparando ancora tantissime cose, ma un poco alla volta, con pazienza, anche io farò miei tutti i segreti di questo mestiere».
L’atmosfera che regna, nella bottega dei Melley, è quella di casa. Scherzi e sorrisi da condividere con gli avventori non mancano mai, e forse sta proprio lì il segreto del successo di questo negozio «superstite»: «Negli ultimi vent’anni abbiamo visto il quartiere cambiare, molte serrande abbassarsi definitivamente, tanti artigiani chiudere - spiega Patrizia -. Noi resistiamo forse perché teniamo determinati articoli che non è facile trovare altrove, e che ci portano clienti non solo dalla città, ma anche dalla provincia e da fuori Parma».
Molti acquirenti, però, a «La Boiardo» li si chiama per nome. Il rapporto di fiducia e la pazienza cortese che accompagna ogni acquisto, infatti, sono una sicurezza in grado di «legare» molti residenti, che da compratori occasionali sono divenuti, nel tempo, veri e propri habitué.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Noceto, tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

5commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto