15°

29°

Quartieri-Frazioni

Allarme del Montanara: "Il commercio muore"

Allarme del Montanara: "Il commercio muore"
Ricevi gratis le news
1

Al Montanara la polemica è ridotta ai minimi termini, così come gli investimenti che potranno essere realizzati dal Comune, a parte quello per la raccolta differenziata porta a porta che partirà in autunno. Nel precedente faccia a faccia fra l’amministrazione comunale e i cittadini, il quartiere si era dimostrato uno dei più «caldi», mentre lunedì sera al circolo del Rugby la tensione dei mesi scorsi era evaporata. I problemi però non mancano, come le infiltrazioni d’acqua nel polo socio sanitario di via Carmignani ricordate da più parti - «siamo in causa con l’impresa che ha eseguito i lavori, stiamo cercando di far fare a loro i nuovi interventi», ricorda l’assessore al Welfare, Laura Rossi  - per non parlare della zona 30 in via Montanara.
«A livello commerciale è una catastrofe», sentenzia Paolo Greci, presidente dell’associazione Montanara Insieme, che suggerisce al Comune di abbassare i cordoli presenti in mezzo alla strada per rendere più agevole il passaggio dei bus. Preoccupazione per un palo con i ripetitori per la telefonia mobile innalzato a lato di via Montanara, poco prima dell’ingresso in tangenziale Sud. L'altra sera l’attesa di chi al Montanara vive e lavora era comunque tutta per le risposte degli assessori alle richieste formulate a novembre. Risposte che nella maggior parte dei casi partivano da un presupposto: «Le risorse a disposizione sono limitate», è stata costretta a ripetere il vicesindaco Nicoletta Paci, affiancata appunto dall’assessore al Welfare e da quello all’Ambiente, Gabriele Folli.
Il discorso della scarsità di risorse vale per la gestione da parte del Comune della biblioteca «La Baia del re», per l’installazione di barriere anti rumore lungo la tangenziale e per la posa di nuova illuminazione fra via Montanara e il Campus, per la realizzazione di un parcheggio da 26 posti in via Sbravati, davanti alla chiesa, previsto dalla precedente amministrazione, richiesto dai cittadini, ma per il momento «congelato». Non ci sono soldi nemmeno per ampliare la rete wi fi, per realizzare bagni pubblici, per far ripartire le fontane pubbliche, mentre quelle per bere verranno riattivate a breve, e per realizzare il collegamento viario fra il Cinghio Sud e via Langhirano. L’assessore Rossi ha invece spiegato che «Villa Ghidini non verrà alienata, ma non sappiamo quando programmare la ristrutturazione», e che fra settembre ed ottobre dovrebbe essere pronta la Casa della Salute nel polo di via Carmignani. Come ha annunciato l’assessore Folli c'è attesa per il finanziamento regionale destinato alla pista ciclabile fra via Montanara e il Campus (il costo di 700 mila euro verrebbe coperto al 75 per cento).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giacomo

    18 Aprile @ 10.30

    Ringraziamo chi ha voluto Eurosia, Parma Retail! Ricordiamoci chi ha distrutto Parma!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

9commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

16commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti