-2°

Quartieri-Frazioni

Gli autisti della solidarietà

Gli autisti della solidarietà
Ricevi gratis le news
0

SAN LEONARDO - Sono i «traghettatori» della solidarietà. Capelli bianchi e mani sempre sul volante, pronti a mettersi a servizio dei più deboli: c’è chi offre il proprio tempo cinque giorni a settimana, ci mette l’automobile e una valanga di sorrisi. Sono le tante anime della grande famiglia «Avia», l’Associazione di volontariato per invalidi e anziani, che ogni giorno accompagnano gratuitamente in giro per la città chi ha più bisogno: per recarsi alle visite o a fare la spesa, basta dare un colpo di telefono alla sede di via Trieste qualche giorno prima e l’aiuto degli autisti dal cuore d’oro di certo non mancherà. «La nostra associazione è nata nel 1998 – spiega il presidente Gianni Felisa insieme a un nugolo di volontari che fremono per iniziare il servizio -. Siamo una ventina, quasi tutti pensionati che hanno deciso di dedicare parte del proprio tempo libero agli altri. Lavoriamo in convenzione con alcuni centri diurni gestiti dall’Asp Ad Personam e dal comune di Montechiarugolo, che ci mettono a disposizione i pulmini, ma anche con i privati che si mettono direttamente in contatto con noi. In quel caso usiamo le nostre automobili personali; ne abbiamo anche una attrezzata per il trasporto disabili». Il servizio è gratuito, anche se negli ultimi anni, visto l’incremento inarrestabile del costo dei carburanti, stare nelle spese è diventato pressoché impossibile. «Chi vuole può fare un’offerta, ma talvolta capita che qualcuno chiami e dica di non averne la possibilità – continuano i volontari -; è chiaro che chi ha bisogno viene accompagnato comunque». Ogni anno, poi, Avia organizza diverse feste per gli ospiti dei centri diurni cui offre il proprio servizio, durante le quali si esibisce la piccola orchestrina messa in piedi da alcuni volontari. «Se avanza qualcosa nel cassetto, poi, soccorriamo chi ne ha bisogno – assicura il presidente -. L’anno scorso, ad esempio, abbiamo aiutato una ragazza a laurearsi: aveva perso la borsa di studio e senza il nostro piccolo contributo non avrebbe potuto terminare l’ultimo anno di studi; qualche anno fa, invece, avevamo dato una mano ad una signora che aveva perso la casa». L’importante, insomma, è non stare con le mani in mano. «La cosa più gratificante del nostro servizio – concordano tutti - è il rapporto che riusciamo a creare con le persone che trasportiamo. Attualmente ce ne sono circa un centinaio, oltre agli ospiti dei centri diurni. I “clienti” non mancano di certo, ma si fa fatica a trovare volontari». Per mettersi in contatto con l’associazione si possono chiamare i numeri 0521-271192 e 333-3246581. M. P.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat