17°

32°

Quartieri-Frazioni

Gli autisti della solidarietà

Gli autisti della solidarietà
Ricevi gratis le news
0

SAN LEONARDO - Sono i «traghettatori» della solidarietà. Capelli bianchi e mani sempre sul volante, pronti a mettersi a servizio dei più deboli: c’è chi offre il proprio tempo cinque giorni a settimana, ci mette l’automobile e una valanga di sorrisi. Sono le tante anime della grande famiglia «Avia», l’Associazione di volontariato per invalidi e anziani, che ogni giorno accompagnano gratuitamente in giro per la città chi ha più bisogno: per recarsi alle visite o a fare la spesa, basta dare un colpo di telefono alla sede di via Trieste qualche giorno prima e l’aiuto degli autisti dal cuore d’oro di certo non mancherà. «La nostra associazione è nata nel 1998 – spiega il presidente Gianni Felisa insieme a un nugolo di volontari che fremono per iniziare il servizio -. Siamo una ventina, quasi tutti pensionati che hanno deciso di dedicare parte del proprio tempo libero agli altri. Lavoriamo in convenzione con alcuni centri diurni gestiti dall’Asp Ad Personam e dal comune di Montechiarugolo, che ci mettono a disposizione i pulmini, ma anche con i privati che si mettono direttamente in contatto con noi. In quel caso usiamo le nostre automobili personali; ne abbiamo anche una attrezzata per il trasporto disabili». Il servizio è gratuito, anche se negli ultimi anni, visto l’incremento inarrestabile del costo dei carburanti, stare nelle spese è diventato pressoché impossibile. «Chi vuole può fare un’offerta, ma talvolta capita che qualcuno chiami e dica di non averne la possibilità – continuano i volontari -; è chiaro che chi ha bisogno viene accompagnato comunque». Ogni anno, poi, Avia organizza diverse feste per gli ospiti dei centri diurni cui offre il proprio servizio, durante le quali si esibisce la piccola orchestrina messa in piedi da alcuni volontari. «Se avanza qualcosa nel cassetto, poi, soccorriamo chi ne ha bisogno – assicura il presidente -. L’anno scorso, ad esempio, abbiamo aiutato una ragazza a laurearsi: aveva perso la borsa di studio e senza il nostro piccolo contributo non avrebbe potuto terminare l’ultimo anno di studi; qualche anno fa, invece, avevamo dato una mano ad una signora che aveva perso la casa». L’importante, insomma, è non stare con le mani in mano. «La cosa più gratificante del nostro servizio – concordano tutti - è il rapporto che riusciamo a creare con le persone che trasportiamo. Attualmente ce ne sono circa un centinaio, oltre agli ospiti dei centri diurni. I “clienti” non mancano di certo, ma si fa fatica a trovare volontari». Per mettersi in contatto con l’associazione si possono chiamare i numeri 0521-271192 e 333-3246581. M. P.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti