21°

33°

Quartieri-Frazioni

Donazioni, la grande gioia dell'altruismo

Donazioni, la grande gioia dell'altruismo
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

OLTRETORRENTE - Ditelo con tartine e bollicine. Ditelo che donare significa regalare la vita. Questo lo spirito dell’aperitivo dedicato ai ragazzi dell’Oltretorrente.
Specialmente ai futuri camici bianchi, riuniti nel Sism (Segretariato italiano studenti di medicina) di Parma. Così, al circolo Arci Zerbini di piazzale Santa Caterina, le associazione del dono si mettono in gioco per coinvolgere e sensibilizzare sempre più i donatori e volontari del domani.
Dall’Associazione italiana per la donazione di organi tessuti e cellule (Aido), all’Avis Università. Poi Adas (Associazione donatori aziendali sangue), Fidas (Federazione italiana associazioni donatori sangue), Adisco (Associazione donatrici italiane sangue cordone ombelicale) e Admo (Associazione donatori midollo osseo). Stanno tutti lì, all’interno del circolo culturale, per invitare i giovani a scoprire il mondo della solidarietà che va oltre il dolore.
Per il quinto anno dietro fila la serata si è dimostrata un successo. Coi ragazzi che hanno fatto incetta di depliant, impegno e gratitudine.
Oltre naturalmente di stuzzichini generosamente offerti dai sodalizi. «Questo aperitivo rappresenta il valore del lavoro di squadra – spiega Simona Curti di Aido, che si fa da portavoce delle associazioni -. Siamo tutti qui per spiegare ai giovani il valore della vita. Donare è un gesto di solidarietà e responsabilità e occorre che la cittadinanza si faccia carico di questo messaggio».
Senza contare «che il diritto alla salute appartiene a tutti – aggiunge Federico D’Attilio, al timone del Sism -. Abbiamo organizzato questa serata, rivolta soprattutto ai giovani studenti, per sensibilizzare anche le nuove generazioni».
Poi offre la sua prima diagnosi da futuro medico: «Un paziente informato e solidale è prezioso anche per chi lo cura. A maggior ragione quando donare significa restituire la speranza di vita a chi, purtroppo, ne ha sempre meno».
E del resto non è un mistero che liste d’attesa per i trapianti siano lunghissime e talvolta fatali per tutti coloro che si aggrappano al filo della speranza. Gli studenti si mostrano interessati e incuriositi, la solidarietà è palpabile ma anche divertimento. Il mondo del dono accoglie e abbraccia una buona fetta di studenti oltretorrentini che ne approfittano anche per iscriversi alle associazioni.
Un bel modo per far crescere l’esercito della solidarietà, specialmente in una città come Parma da sempre attenta a tendere la mano verso chi è in difficoltà. «Siamo felici di poter contribuire a diffondere la cultura del dono – conclude D’Attilio – che è sinonimo di vita».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima breve telefonata con mamma (Diana)"

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox: i controlli della settimana

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

2commenti

Lealtrenotizie

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, ho perso la testa e l'ho ammazzata»

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti. Forse con lui bisognava dialogare prima"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sullìimmigrazione: "Lo Stato faccia di più"

1commento

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

varano

Incidente a Scarampi: ferito un motociclista

incidenti

Auto contromano in via Capelluti, frontale: ferita una donna

1commento

via Mantova

Ignoti danno fuoco alla rete della casa cantoniera

1commento

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

1commento

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

1commento

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori