12°

26°

Quartieri-Frazioni

Fatam, da 70 anni il regno di drappi e stoffe pregiate

Fatam, da 70 anni il regno di drappi e stoffe pregiate
0

Margherita Portelli
C’è un regno di drappi e tessuti preziosi che si snoda agli angoli del centro da quasi settant’anni. Come in molte favole, il prologo è piuttosto dimesso ma l’esito è grandioso.
«Fatam», catena di negozi di biancheria per la casa che oggi conta numerosi punti vendita nel quartiere Parma centro (da via Cavour a via Garibaldi, fino a via Mazzini) nacque dall’intuizione di Oreste Vercesi, commerciante che nell’immediato dopo guerra aprì un negozietto di merceria e biancheria in via Dante Alighieri. Era il 1945, l’Italia si rialzava e Vercesi si reinventò commerciante, buttandosi a capofitto in una nuova attività che, da lì a qualche decennio, il figlio Giovanni avrebbe fatto germogliare oltre ogni aspettativa.
A guidare la «squadra in rosa» di «Fatam», che attualmente conta una ventina di dipendenti, tutte donne, c’è ancora Giovanni Vercesi, affiancato dalla moglie Lia.
Lo incontriamo nel negozio «fiore all’occhiello» della catena: quattrocento metri quadrati di eleganza da oltre vent’anni all’angolo tra via Cavour e strada Melloni. «Avevo da poco cominciato l’università quando mio padre ebbe problemi di salute che gli impedirono di portare avanti l’attività di famiglia – ricorda il titolare -. Era il 1960: così lasciai da parte gli studi e mi dedicai al negozio».
Misura con cura le parole, Vercesi. Preferisce minimizzare che apparire presuntuoso: fatto sta, però, che in poco tempo l’attività moltiplicò i clienti, e il negozio divenne pian piano una catena, vero e proprio punto di riferimento per la città. Non solo arredo e biancheria per la casa, ma anche intimo e costumi da bagno.
«La cosa più bella di questo lavoro, che continuo a fare con entusiasmo da oltre cinquant’anni, è il contatto con il pubblico – aggiunge il titolare -: abbiamo una clientela affezionata che si protrae di generazione in generazione. Ci sono ragazze che vengono a fare il corredo accompagnate dalle madri che a loro volta, trent’anni prima, erano venute qui per la stessa ragione. Il nostro punto forte credo sia quello di essere riusciti a offrire una gamma di articoli differenziata per fasce di prezzo».
 I colori si rincorrono negli spazi ampi del negozio, e i ricordi si affastellano: la storia, però, promette di essere ancora molto lunga.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Sala Baganza: il best alla Joker

pgn

Sala Baganza: il best alla Joker Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionellosi: nessun nuovo caso a Parma ma l'attenzione resta alta

Parma

Legionella: ancora nessuna certezza sulle cause del contagio Video

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

Video

Anteprima Gazzetta: 14enne minacciato con coltello e rapinato

Fidenza

L'addetto ai parcometri col vizio delle slot si intasca 46 mila euro

Un 35enne era accusato di peculato e ha patteggiato due anni e mezzo

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

14commenti

Parma

A scuola si fa... la pigiatura dell'uva Foto

I bambini dell'istituto comprensivo di via Montebello hanno celebrato così la festa dei nonni

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

tg parma

Fidenza, schianto frontale in tangenziale: grave un 43enne Video

TRASFERTA

Corapi suona la carica: "Dovremo essere più cinici davanti alla porta"

1commento

Inquinamento

Sigilli alla maxi discarica abusiva. Rifiuti pronti per essere interrati?

6commenti

Tv

Valentina, la parmigiana dolce regina delle torte Video

5commenti

Petizione

Firme contro le nuove corsie dei bus

6commenti

via Toscana

Spintone sul bus e mani in tasca. Sei studenti derubati del cellulare

3commenti

Fidenza

E' morta la maestra Caraffini

Appennino

Danni da fauna selvatica: al via progetti pilota su lupo e cinghiale

Università

Job Day: gli studenti incontrano le aziende

Ecco le iniziative previste per il 7 ottobre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Se l'uomo è peggio di una bestia

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

disastro

Treno dei pendolari deraglia in New Jersey: almeno un morto e 100 feriti Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

Parma

"Funerale del cassonetto": a Vigatto c'è un "sopravvissuto"...

SPORT

tg parma

Parma, Apolloni prova il 4-4-2 Video

Calciomercato

Il Suning manda Biabiany allo Jiangsu

CURIOSITA'

gazzareporter

Cartoline con "rudo" da via Venezia

1commento

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

1commento