20°

33°

Quartieri-Frazioni

Fatam, da 70 anni il regno di drappi e stoffe pregiate

Fatam, da 70 anni il regno di drappi e stoffe pregiate
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
C’è un regno di drappi e tessuti preziosi che si snoda agli angoli del centro da quasi settant’anni. Come in molte favole, il prologo è piuttosto dimesso ma l’esito è grandioso.
«Fatam», catena di negozi di biancheria per la casa che oggi conta numerosi punti vendita nel quartiere Parma centro (da via Cavour a via Garibaldi, fino a via Mazzini) nacque dall’intuizione di Oreste Vercesi, commerciante che nell’immediato dopo guerra aprì un negozietto di merceria e biancheria in via Dante Alighieri. Era il 1945, l’Italia si rialzava e Vercesi si reinventò commerciante, buttandosi a capofitto in una nuova attività che, da lì a qualche decennio, il figlio Giovanni avrebbe fatto germogliare oltre ogni aspettativa.
A guidare la «squadra in rosa» di «Fatam», che attualmente conta una ventina di dipendenti, tutte donne, c’è ancora Giovanni Vercesi, affiancato dalla moglie Lia.
Lo incontriamo nel negozio «fiore all’occhiello» della catena: quattrocento metri quadrati di eleganza da oltre vent’anni all’angolo tra via Cavour e strada Melloni. «Avevo da poco cominciato l’università quando mio padre ebbe problemi di salute che gli impedirono di portare avanti l’attività di famiglia – ricorda il titolare -. Era il 1960: così lasciai da parte gli studi e mi dedicai al negozio».
Misura con cura le parole, Vercesi. Preferisce minimizzare che apparire presuntuoso: fatto sta, però, che in poco tempo l’attività moltiplicò i clienti, e il negozio divenne pian piano una catena, vero e proprio punto di riferimento per la città. Non solo arredo e biancheria per la casa, ma anche intimo e costumi da bagno.
«La cosa più bella di questo lavoro, che continuo a fare con entusiasmo da oltre cinquant’anni, è il contatto con il pubblico – aggiunge il titolare -: abbiamo una clientela affezionata che si protrae di generazione in generazione. Ci sono ragazze che vengono a fare il corredo accompagnate dalle madri che a loro volta, trent’anni prima, erano venute qui per la stessa ragione. Il nostro punto forte credo sia quello di essere riusciti a offrire una gamma di articoli differenziata per fasce di prezzo».
 I colori si rincorrono negli spazi ampi del negozio, e i ricordi si affastellano: la storia, però, promette di essere ancora molto lunga.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salvador Dalì, a 28 anni dalla morte i celebri baffi intatti

Spagna

A 28 anni dalla morte i baffi di Salvador Dalì sono intatti

Vinicio Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto della serata a Parma

Parma

Capossela insieme alla Filarmonica Toscanini: le foto

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

Inchiesta sulle bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

weekend

Feste campestri, cavalli e silent party: l'agenda del sabato

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

Soragna

I residenti contrari all'arrivo dei profughi

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

Noceto

Quella croce che protegge la valle di Cella

via milano

Lite al parco: magrebino ferisce italiano con le forbici Video

2commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

6commenti

incidente

Scontro fra una moto, due auto e un camion in via Traversetolo: un ferito grave

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un parmigiano fotografa il blitz La sequenza

3commenti

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

ANTEPRIMA GAZZETTA

Bollette anomale e strani anticipi da pagare: le storie sulla Gazzetta di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

il caso

E il Comune di Sesto riceve la fattura per la salma di Amri: 2.160 euro

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.6 fra Veneto e Lombardia

SPORT

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

EMISSIONI

Anche Audi gioca d'anticipo: interventi su 850mila diesel