21°

Quartieri-Frazioni

Piazza della Pace, via le casette

Piazza della Pace, via le casette
1

Le casette in legno davanti al palazzo della Provincia presto potrebbero scomparire definitivamente.
L’annuncio arriva dall’assessore al Commercio e alla Sicurezza, Cristiano Casa, affiancato dal vicesindaco, Nicoletta Paci, nelle primissime battute dell’incontro organizzato lunedì sera dall’amministrazione comunale con i residenti del quartiere Parma centro.
«Entro fine estate contiamo di trovare una soluzione che sia definitiva e che allo stesso tempo non crei ulteriore disagio ai commercianti che da anni sono stati costretti a stare nelle casette provvisorie», spiega Casa durante l’incontro nel Palazzo del Governatore. Una soluzione precisa per la quindicina di operatori commerciali di piazza della Pace deve ancora essere trovata, anche se il Comune sta vagliando caso per caso, cercando di mantenere le attività fra il centro storico e l’Oltretorrente.
Nei mesi scorsi l’amministrazione aveva sgomberato il primo blocco di box, divenuto ormai ricettacolo di cattive frequentazioni e nascondiglio per le sostanze stupefacenti, anche se è tutta l’area che da piazzale della Pace prosegue fino in via Verdi ad essere considerata un «sorvegliato speciale» da parte delle forze dell’ordine, come ha assicurato il capitano, Marco Livio Nasponi, alla guida del comando provinciale dei carabinieri di Parma.
Altro fronte caldo sul versante della sicurezza è via Corso Corsi, definita dai residenti presenti in sala la strada a luci rosse della città, dove degrado e prostituzione stanno rischiando di compromettere in modo irreversibile la vivibilità della zona.
«Da qualche anno a questa parte abbiamo assistito ad un progressivo peggioramento della situazione di disagio dovuta al fenomeno della prostituzione, con litigi, schiamazzi e atti indecorosi in strada», afferma una residente, Lucia Abbati, prima di chiedere al Comune e alle forze di polizia di «intervenire al più presto per fermare la ghettizzazione».
Una possibile soluzione, ipotizza l’assessore alla Mobilità, Gabriele Folli, sarebbe l’installazione di un varco elettronico per impedire il continuo flusso di clienti in auto, «ma i costi di un simile impianto non sono banali e si aggirano attorno ai 50 mila euro», premette, prima di ricordare che il varco non andrebbe a limitare la circolazione in via Saffi per non penalizzare le attività commerciali.
Ma fra i residenti del centro c'è anche chi non ne vuole sapere di divieti alla circolazione, tanto che qualcuno si alza e sentenzia: «Noi siamo per riportare le auto in centro storico». Addirittura c'è chi vorrebbe riportarle in via Cavour, ma la replica di Folli lascia poco spazio al compromesso: «L'amministrazione è del parere opposto». C'è chi esprime preoccupazione per le emissioni elettromagnetiche legate alle antenne in via Mazzini, mentre la comandante della Polizia municipale, Patrizia Verrusio, ha ricordato che a breve partiranno i servizi dei vigili di quartiere: «Non gireranno in moto o in macchina, ma a piedi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Carlos

    08 Maggio @ 20.12

    il problema sono le casette ... nn chi spaccia e piscia come se fosse ancora nel deserto o nella savana ...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»